terrore anale - beatriz preciado

Download terrore anale - beatriz preciado

Post on 12-Apr-2018

237 views

Category:

Documents

2 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • 7/21/2019 terrore anale - beatriz preciado

    1/24

  • 7/21/2019 terrore anale - beatriz preciado

    2/24

    Introduzione

    Terrore Analedi Beatriz Preciado viene pubblicato in Spagna insieme alla riedizione de Il desiderioomosessualedi Guy Hocquenghem (Melusina, !!"# e crea con questo un dialogo radicale che, adistanza di una trentina d$anni, ne revisiona le posizioni e rende l$ano protagonista di una strategia

    politica per terrorizzare e s%idare l$eteronormativit& totalitaria' el capitalismo dell$in%ormazione,

    dei codici e dell)iperconnessione in tempo reale continuano ad esistere discorsi, rappresentazioni,espressioni che sembrano impedite, controllate, censurate per mezzo della non di%%usione' *antoidee quanto corpi, paralizzati, invisibilizzati, assenti'

    +a scelta di tradurre l$epilogo di Beatriz Preciado nata dall$urgenza di creare un movimento di ideeche trovi altri canali di di%%usione, sotterranei e quasi clandestini, che resistano al mercatomainstream e contrattacchino per mezzo della strategia virale'-ggi il transitare diventa un$arma di comprensione della contemporaneit&, una possibilit& direlazionare realt& di%%erenti e comprenderne le dinamiche di controllo' .llo stesso modo latraduzione diventa una ricerca e un passaggio tra lingue diverse, ma non solo, / cercare di capirecome una cultura, una comunit& si esprime, come questa cultura ha dato nome alle cose o ha deciso

    di non nominarle'

    ella traduzione abbiamo incontrato delle di%%erenze tra la lingua spagnola e italiana che riteniamosiano, ben oltre le questioni stilistiche, scelte culturali e pertanto politiche' +o stesso titolo, econcetto di base, diLe desir homosexuel di Guy Hocquenghem / stato tradotto all$italiano con

    L'idea omossessuale (*attilo, 0"12# smorzandone i termini' Per quanto un$idea possa essereesplosiva non ha il carattere di carnalit& impellente che ha il desiderio' el tradurre Terrore Analecisiamo trovate letteralmente senza parole cercando corrispettivi di bollo, tortillera, marimacho, tuttisinonimi di lesbica, unica de%inizione in italiano che usiamo correntemente'. livelo locale, veneziano, si usa de%inire una lesbica con la parola magna%ranse o lalla3 ma nellealtre zone d$Italia4. volte %rocia, perch prima viene il %rocio, e con lui il %inocchio, il recchione, il gay, il busone, lachecca e il culattone' Il %atto che non esista una pluralit& di modi comuni per nominarci e nominarel)omosessualit& %emminile %orse / sintomatico dell)invisibilizzazione e dell)illegittimazione

    pubblica dell$amore e del sesso tra donne'+$esistenza del solo termine lesbica / anche una %orma di distanza, una denominazione scienti%ica eistituzionale che sembra non avvalersi di quella vicinanza e quotidianit& che ha il linguaggio diretto,verbale, che si tras%orma sulla strada e la tras%orma'Se ci pensiamo non esistono %orme dispregiative, sovvertite e rivendicate (come / avvenuto nel

    processo di tras%ormazione della parola queer# ed / cos5 che rimane6 l$assenza'

    -ggi / grazie alla traduzione che saltiamo contro il vuoto' 7n vuoto che / il silenzio protratto dalgoverno attraverso la ri8produzione della violenza gerarchica che comincia in maniera crudeleall)interno della cellula %amiliare, struttura %requentemente immobile nella sua condotta e che persentirsi legittimata e radicata nel territorio educa alla continua esclusione di qualsiasi diversit&,zittendola, e propagando luoghi comuni esclusivi'Siamo parole e corpi che cercano di attraversare %rontiera dopo %rontiera (quella di genere, sessuale,d)origine, economica ecc'#, di tradurre in pubblico il sentimento segreto di sapere che la propria vitaconsiste in un tentativo disperato di sopravvivenza contro la %ortezza del potere religioso e politicoesteso, in Italia, dal Palazzo ad ogni casa'Siamo coscienti di essere corpi stranieri, sterili, inutili, sappiamo che le nostre pratiche sonoconsiderate improduttive, mostruose, scandalose e i nostri consumi6 inveri%icabili'

    9ondividiamo la rabbia contro l$immobilit& della rassegnazione' Sperimentando e insinuandoci interritori diversi e linguaggi, attraverso la traduzione, riscattiamo la vita3 il nostro transitare tra igeneri, la visibilit& e il non8silenzio sono cammini che molestano l$idea che impone su di noi lo

  • 7/21/2019 terrore anale - beatriz preciado

    3/24

    Stato' : cos5 che ognuna, in quanto distruttrice, perversa, sterile, errante, risulta essere per motivi,pratiche, esistenze, resistenze e attivismi, pro%ondamente incontrollabile'

    ell$attraversare i nostri desideri, i nostri corpi, le nostre lingue e il sesso, si scoprono signi%icatinuovi e si rivela la potenza che abbiamo di tras%ormarli'9i riconosciamo nel delirio di tutto ci; che ancora non esiste'

    ideadestroyingmuros

  • 7/21/2019 terrore anale - beatriz preciado

    4/24

    EPILOGO: EDIPO E LA CASTRAZIONE ANALE1

  • 7/21/2019 terrore anale - beatriz preciado

    5/24

    aperti6 donne doppiamente per%orate nei loro ani e nelle loro vagine, il loro corpo interotras%ormabile in cavit& uterina capace di albergare %uturi cittadiniJ ma anche corpi %roci che il poterenon / riuscito a castrare, corpi che negano ci; che altri considerano evidenza anatomica e che %annodella mutazione un)estetica di vita' Intorno alla comunit& degli ani chiusi si ergono come stupidecolonne le %amiglie con il padre8analmente8castrato e la madre8viscere8vuote disposta a mettere almondo nuovi tubi dermici ai quali presto verr& strappato l)ori%izio anale''' ?ino a quando non

    arriver& il giorno della collera dell)agnello e i corpi8non8castrati8di8ano si ribelleranno'

    TESTI TERRORISTI

    Se tutto questo ti / sembrato troppo lineare e contro8biblico' Se gi& hai cambiato il divano conl)archeologia, se il tuo / piD l)archivio delle microrivoluzioni che la lotta tra titani, te lo possoraccontare anche in un altro modo'=oland Barthes, che aveva piD di%%icolt& a parlare della propria omosessualit& in pubblico che a %areermeneutica, nel 0"10 inventa una categoria senza sapere che sarebbe stata la piD appropriata per

    quali%icare il libro che avrebbe scritto un anno piD tardi Guy Hocquenghem6 terrorismo testuale'Sono terroristi, a%%erma Barthes, ri%erendosi all)opera Sade, Fourier, Loyola, quei testi capaci diAintervenire socialmente, non grazie alla loro popolarit& o al loro successo, bens5 grazie allaAviolenza che permette che il testo ecceda le leggi che una societ&, un)ideologia, o una %iloso%ia sidanno per costruire la propria intelligibilit& storica2' Il desiderio omosessuale4di Hocquenghemnon / semplicemente uno dei libri sull)omosessualit&' : il primo testo terrorista che a%%rontadirettamente il linguaggio eterosessuale egemonico' : il primo diagnostico critico sulla relazione tracapitalismo ed eterosessualit& realizzato da un %rocio che non nasconde la sua condizione di Ascoriasociale e di Aanormale per cominciare a parlare'

    el testo di Hocquenghem non ci sono scuse, pretesti o giusti%icazioni' on ci sono perch nonvuole piD %arsi passare per buono, chiedere %avori giuridici, reclamare briciole dagli Aetero8sbirri'@ quando rinunci ai %avori e alle briciole, ci insegna Guy Hocquenghem, comincia la rivoluzione,sempre su scala locale e con la r minuscola' @ possibilmente la %esta, anche se ci; paradossalmenteimplichi una certa austerit&, visto che l)opulenza si trova sempre dalla parte dell)egemonia'@ non deve essere stato %acile aprire un buco nel linguaggio egemonico6 da l5 la necessit& diHocquenghem di trapanare passo dopo passo i discorsi medici, psichiatrici, psicoanalitici,mediatici3 incessantemente, come se %osse l)inizio di un compito che sarebbe durato secoli'Perch, ricordiamo, ci %u un tempo (la cui scia piD rabbiosa che moribonda si estende %ino a noi# incui non esisteva ancora nessun linguaggio esterno al racconto eterosessuale, in cui non esisteva un%uori dai discorsi dominanti sull)omosessualit&'@ra il tempo di Kra%%t8@bing e delle sue tavole classi%icatrici di deviazioni sessuali, il tempo della

    persecuzione giuridica dei sodomiti, il tempo in cui i genitori di una %amiglia %acoltosa a%%idavano laloro %iglia lesbica a ?reud con l$intenzione che %acesse di lei una buona sposa, il tempo deglielettroshocL e delle lobotomie, delle Acause di degenerazione biologica della specie,dell$Aerma%roditismo psichico e dell$Ainversione congenita, del Acervello e%%eminatodell)omosessuale e del Acorpo virile della lesbica, il tempo dell)Aano dilatato del perverso e delAclitoride ipertro%izzato della tribade, il tempo dei campi di concentramento per i Atriangoli rosae delle carceri separate per gli accusati di crimini del vizio'0NF"80"F"6 l$-ccidente per%eziona le sue tecniche di morte (che denomina Amiglioramento della

    2 =oland Barthes, Sade, Fourier, Loyola, Points Seuil, Parigi, 0"1, p' 0O'O 'd'*6 ci ri%acciamo al titolo originaleLe dsir homosexuele non alla pubblicazione italiana che traduce moderando

    i termini conL'idea omosessuale. 'd'*6 si / deciso mantenere il termine tribadeutilizzato nel testo originale per recuperare il termine italiano in

    disuso del quale si trova la de%inizione nel dizionario italiano dell).ccademia della 9rusca datato 0N2!6 %emminaimpudica, che usa con altra %emmina' *ribade, dal greco, tribades (tr5bein QRTUV, Ws%regareW#, %regratrice'

    http6XXbooLs'google'itXbooLs4idYz+c"....Z..[\pgYP.0]vYonepage\qY\%Y%alse(2 %ebbraio !0!#

    http://books.google.es/books?id=zLc9AAAAYAAJ&pg=PA222&lpg=PA222&dq=tribada&source=bl&ots=pGhsIi2Woy&sig=bfR3k66S_xTA6dHZTXmkKwaYmGs&hl=es&ei=xblpS8bjBtOSjAe7pIm6CQ&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=8&ved=0CCwQ6AEwBw#v=onepage&q=tribada&f=falsehttp://books.google.es/books?id=zLc9AAAAYAAJ