nella scuola secondaria di 1° cavour di modena, le delegazioni inglese, di gloucester e bulgara, di...

Download Nella Scuola Secondaria di 1° Cavour di Modena, le delegazioni inglese, di Gloucester e bulgara, di Polski Trambesh, sono state ufficialmente ricevute

Post on 01-May-2015

214 views

Category:

Documents

1 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • Slide 1
  • Slide 2
  • Nella Scuola Secondaria di 1 Cavour di Modena, le delegazioni inglese, di Gloucester e bulgara, di Polski Trambesh, sono state ufficialmente ricevute dal dirigente scolastico della scuola Emilio Gualtieri e dallassessore allistruzione del Comune di Modena Adriana Querz. Ma laccoglienza pi festosa venuta da parte degli alunni che hanno suonato e cantato in esperanto e in lingua dei segni linno europeo Alla Gioia e altre musiche e Le delegazioni inglese di Gloucester e bulgara di Polski Trambesh,in prima fila. Il preside Emilio Gualtieri e lassessore allistruzione del Comune di Modena Adriana Querz
  • Slide 3
  • recitato scenette divertenti sempre in esperanto e in lingua dei segni. Testo della scenetta: la rana dalla bocca larga recitato in esperantola rana dalla bocca larga Classe 1F a.s. 2005/06 Classe 1A a.s. 2005/06 Classe 2E a.s. 2005/06
  • Slide 4
  • Slide 5
  • Slide 6
  • Pli ol 60 gelernantoj de la mezlernejo Cavour prezentis poste al la eropaj gastoj kaj al la gepatroj, folklorajn dancojn de malsamaj italaj regionoj, kuntrenante anka, dank al la gvidado de spertaj dancistoj, iujn eestantojn: lernejestrojn, instruistojn, gepatrojn, gastojn. Oni perceptis la etoson de gaja partopreno en la renkontio inter malsamaj kulturoj, kiun Esperanto iam sukcesas krei. Pi di 60 studenti della scuola hanno poi presentato agli ospiti eurropei e ai genitori, danze popolari di diverse regioni italiane, coinvolgensdo, grazie anche alla guida di ballerini esperti, tutti i presenti: dirigenti, insegnanti genitori ospiti stranieri. Si percepiva un clima di gioiosa partecipazione nellincontro di diverse culture che lesperanto riesce sempre a creare.
  • Slide 7
  • Il programma si poi articolato in ulteriori momenti di conoscenza delle rispettive realt attraverso una visita guidata alla mostra sulle eredit storico culturali di Modena, allestita presso la scuola stessa per gentile concessione della RFM (Raccolta Fotografica Modenese) " Quando i nonni erano piccini" illustrata dal "nonno esperto" Pino Ligabue e dalla Famiglia Pavironica, al completo ( grazie ad uno studente della nostra scuola truccato da Sghirgughel) alla presenza di molti genitori, insegnanti e classi della scuola e
  • Slide 8
  • una visita alla ricca esposizione dei disegni effettuati dagli alunni della nostra scuola e delle scuole partner, dal titolo "il mio amico lontano".
  • Slide 9
  • Particolarmente significativo stata, inoltre, la partecipazione degli alunni delle tre delegazioni al gioco "Europa" gentilmente concesso da InfoPoint Europa del comune di Modena, per migliorare la conoscenza dei paesi europei partecipanti al progetto
  • Slide 10
  • Infine le proiezioni per la presentazione delle realt storico-culturali della nostra terra

Recommended

View more >