municipi senza frontiere - .0 municipi senza frontiere territori, partenariato e cooperazione...

Download Municipi senza Frontiere - .0 Municipi senza Frontiere TERRITORI, PARTENARIATO E COOPERAZIONE ASSOCIAZIONE

Post on 15-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

0

Municipi senza

Frontiere

TERRITORI, PARTENARIATO E COOPERAZIONE

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI

Document Subtitle] Leizia Pas

Sommario LAssociazione Nazionale dei Comuni Italiani .................................................................................................................. 2

Il Partenariato Territoriale ...................................................................................................................................................... 3

Gli 8 obiettivi tematici della Cooperazione Territoriale .................................................................................................. 5

1. Governance ............................................................................................................................................................... 5

2. Resilienza ..................................................................................................................................................................... 5

4. Migrazione .................................................................................................................................................................. 6

5. Gender ........................................................................................................................................................................ 6

6. Diritti umani ................................................................................................................................................................. 7

7. Peacebuilding ............................................................................................................................................................ 7

8. Educazione alla cittadinanza globale .................................................................................................................. 7

Priorit geografiche ............................................................................................................................................................... 9

1. Mediterraneo ............................................................................................................................................................. 9

2. Africa Sub-Sahariana ................................................................................................................................................ 9

3. America Latina........................................................................................................................................................... 9

4. Medio Oriente .......................................................................................................................................................... 10

Le attivit ............................................................................................................................................................................... 10

I progetti ............................................................................................................................................................................. 10

Gli accordi ............................................................................................................................................................................. 13

LAssociazione Nazionale dei Comuni Italiani

LAssociazione Nazionale dei Comuni Italiani, unistituzione la cui

finalit principale la difesa e laffermazione del principio

dellautodeterminazione locale, ispirandosi a valori di autonomia,

indipendenza e rappresentativit. In uno scenario mondiale che

vede crescere il ruolo internazionale delle Autonomie Locali, ANCI

negli anni ha rafforzato la sua azione promuovendo la

collaborazione con i soggetti del territorio al fine di favorire lo

scambio di informazione e di esperienza sullo sviluppo e sulla

governance locale.

Lazione internazionale di ANCI si declina secondo i seguenti punti:

1. Creazione di una rete di relazioni scientifiche e culturali utili a potenziare il know-how delle

amministrazioni comunali e accrescere la cultura della internazionalizzazione e della cooperazione.

2. Definizione di accordi quadro e di collaborazione con associazioni straniere di governi locali,

istituzioni internazionali, enti italiani, ministeri in particolare il Ministero degli Affari Esteri e della

Cooperazione Internazionale - finalizzati a promuovere una pi attiva partecipazione dei Comuni alla

politica del sistema Italia in ambito internazionale.

3. Supporto per i programmi europei e internazionali che coinvolgano lAssociazione.

4. Rappresentanza degli interessi e delle istanze delle autonomie locali presso gli organismi e le

istituzioni internazionali.

5. Raccolta di dati e documentazione su temi di rilievo internazionale

6. Organizzazione di incontri con rappresentanti delle autonomie locali di altri paesi ed delle istituzioni

internazionali;

7. Collaborazione con strutture simili per sostenere gli interessi delle autonomie locali;

8. Formazione del personale degli enti locali sulle tematiche di cooperazione e solidariet e sulle

modalit operative e progettuali

9. Partecipazione ai tavoli istituzionali per la definizione di linee-guida e di vari programmi di

cooperazione;

10. Rappresentanza delle istanze dei Comuni presso le principali ONG italiane e le associazioni della

societ civile;

MUNICIPI SENZA

FRONTIERE un programma partecipativo

promosso da Anci Nazionale

e dai Comuni italiani con lo

scopo di aprire nuovi canali

di comunicazione tra le

istituzioni e le societ civili di

Paesi diversi.

11. Promozione e consolidamento delle associazioni di Comuni di altri Paesi, scambio di esperienze e

individuazione di buone pratiche;

12. Promozione e valorizzazione delle azioni di cooperazione dei Comuni italiani nellambito degli

organismi internazionali ed europei;

13. Informazione ai Comuni associati sulle opportunit presenti a livello internazionale.

Il Partenariato Territoriale

Lazione del Sistema Italia si avvale della rinnovata volont del Governo e del Parlamento italiano di

rilanciare la Cooperazione internazionale quale strumento della politica estera nazionale, allineandosi con

le strategie e le politiche dellUnione Europea e del sistema delle Nazioni Unite. La definizione della nuova

legge 125/2014 riconosce la pluralit sia delle diverse forme di Cooperazione sia dei settori di intervento che

dei soggetti coinvolti.

Infatti, a segnare lo scarto con la precedente impostazione strutturale della Cooperazione il

riconoscimento della moltitudine delle relazioni transnazionali, economiche e culturali, avviate tra realt

locali con le proprie specificit territoriali.

Viene cos a configurarsi il modello della Cooperazione del Partenariato Territoriale basato su un sistema

ampio e strutturato di relazioni e reti di azione condivisa e concertata dal basso. Caratteristica strutturale di

questa nuova impostazione la simmetria dei sistemi che vengono messi in collegamento: la rete degli

attori nel Nord chiamata a dialogare con il suo corrispettivo associativo al Sud, controparte in grado di

garantire la reale partecipazione ai processi democratici e la stabilit di societ sviluppate e sostenibili.

Oggi limpegno della Cooperazione italiana incontra gli obiettivi sostenibili delineati nellAgenda 2030,

adattando il Sistema Italia alle nuove sfide e alle nuove opportunit dellera globalizzata. In quanto parte di

tale Sistema nazionale, anche gli Enti Territoriali che fanno capo ad ANCI sono chiamati a indirizzare la loro

azione verso lallineamento coerente con i target individuati dai 17 SDGs dellAgenda.

Orientare oggi gli interventi di Cooperazione in direzione di uno dei target dello sviluppo sostenibile, significa

dunque toccare trasversalmente anche tutti gli altri, constatando di fatto che non possibile raggiungere

nessuna crescita duratura e stabile senza un percorso integrato e inclusivo.

Gli 8 obiettivi tematici della Cooperazione Territoriale

In linea con la Legge 125/2014 e lAgenda 2030, ANCI individua i propri ambiti di intervento distinguendo

priorit tematiche e geografiche.

In particolare struttura la propria strategia di intervento secondo 8 obiettivi territoriali:

1. Governance

Lattenzione al buon governo della cosa pubblica e il rispetto

delle regole di diritto sono priorit perseguite sia dalla

Cooperazione italiana sia da ANCI se vero che la linfa

democratica di un paese passa proprio per i Comuni, Enti fra i

pi vicini ai cittadini. ANCI persegue e contribuisce al

rafforzamento istituzionale favorendo la democrazia

partecipativa, consapevole di quanto essa arricchisca il

dibattito democratico.

2. Resilienza

Lobiettivo 11 dellAgenda 2030 enuncia come necessit rendere le nostre citt insediamenti umani

inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili. Entro il 2020, lobiettivo laumento sensibile e concreto di politiche

integrate riguardo allefficienza delle risorse, la mitigazione e ladattamento ai cambiamenti climatici, la

resistenza ai disastri da parte de