modena istituto comprensivo 2 scuola primaria ?· il tempo è inteso come variabile decisiva della...

Download MODENA ISTITUTO COMPRENSIVO 2 SCUOLA PRIMARIA ?· Il tempo è inteso come variabile decisiva della qualità…

Post on 17-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

MODENA

ISTITUTO COMPRENSIVO 2

SCUOLA PRIMARIA GALILEO GALILEI

www. IC2MODENA.GOV.IT

Via Fermo Corni, 80 Modena Telefono 059 2922344

Fax 059 350085

17 CLASSI a tempo pieno

45 DOCENTI 4 COLLABORATORI

Tempo pieno 8.30-16.30

(possibilit di pranzare a casa dalle 12.30 alle 14.30)

IIL VALORE DI UN TEMPO DISTESO La scuola a tempo pieno si qualifica come ambiente pedagogico "totale.

Il tempo inteso come variabile decisiva della qualit dell'istruzione e su di esso si pu costruire un efficace progetto di individualizzazione dell'insegnamento.

Avere maggior tempo a disposizione consente di andare oltre l'insegnamento e le metodologie tradizionali.

Un tempo pi disteso pu alimentare un diverso concetto di alfabetizzazione (con la riscoperta di nuovi linguaggi), promuovere un diverso metodo di studio, lasciare spazio

alle identit e alle culture di provenienza, collegare la scuola alla vita,

valorizzare anche gli aspetti non intellettuali dell'esperienza scolastica.

ORARIO

SERVIZI

CRITERI AMMISSIONE 1 gruppo: i nati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2009 assegnati da stradario.

2 gruppo: scuola infanzia Lippi Galilei appartenente al nostro Istituto Comprensivo.

3 gruppo: i nati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2009 con residenza entro la data fissata entro il termine delle iscrizioni (da documentare).

4 gruppo: i nati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2009 che richiedono una scuola diversa da quella indicata dal Comune ma provenienti da altri Circoli / Istituti Comprensivi.

5 gruppo: i nati dal 1 gennaio al 30 aprile 2010 che richiedono la scuola di riferimento territoriale, come da stradario.

6 gruppo: nati dal 1 gennaio al 30 aprile 2010 che richiedono la scuola diversa da quella di riferimento territoriale.

Nellambito dei gruppi 2-3-4 saranno applicati i seguenti criteri:

alunni che hanno un fratello/sorella iscritto/a ad altre classi esclusa la classe 5;

alunni dei quali almeno un genitore presta attivit lavorativa nellambito della zona di pertinenza della scuola richiesta (da documentare);

alunni i cui genitori prestano attivit lavorativa e che vengono affidati ai nonni residenti nella zona di pertinenza della scuola richiesta (da documentare);

alunni anticipatari saranno a loro volta graduati per data di nascita, dando la precedenza agli alunni nati prima.

Si intendono assegnati dallo stradario coloro che, essendo nati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2009, risultano compresi nel tabulato dello stradario inviati alle Istituzioni scolastiche dal Comune di Modena.

Eventuali situazioni particolari, debitamente documentate, saranno valutate a parte.

FORMAZIONE CLASSI 1^ Per la formazione delle classi prime della scuola primaria si seguiranno i seguenti criteri:

1-uguale numero di alunni per classe

2-equa ripartizione di maschi e femmine

3-equa ripartizione di alunni:

ripetenti

in situazione di handicap

stranieri

in situazione di disagio

privi di scolarizzazione (senza frequenza della scuola dinfanzia)

anticipatari

4-assegnazione a classi diverse di fratelli gemelli, in presenza di pi sezioni

A tal fine si seguir la seguente procedura:

lassegnazione avverr su proposta di unapposita Commissione che terr conto di quanto contenuto nelle schede di presentazione predisposte dagli insegnanti della

scuola dellinfanzia.

ALCUNE IDEE DI SCUOLA

I giovani non sono vasi da riempire ma fiaccole da accendere. Marco Fabio Quintiliano

La fantasia pi importante

della conoscenza

Albert Einstein

Per crescere un bambino serve un intero

villaggio

Proverbio africano

Stare bene a scuola

Meglio una testa ben fatta che una testa ben piena Morin - Montaigne

Non puoi insegnare qualcosa ad un uomo. Puoi solo aiutarlo a scoprirla dentro di s Galileo Galilei

PARCONE

SPAZIO CLASSI PRIME

TRIANGOLO

MENSA

BAGNI

2^ PIANO

AULA

La scuola amplia lofferta formativa con

PROGETTI DIDATTICI SPECIFICI

5^ EDIZIONE

16-21 MARZO 2015

ENERGIA

Tutto ci che muove il mondo

UN COMPUTER CON VIDEOPROIETTORE IN OGNI CLASSE

PER DIDATTICA INCLUSIVA

FINESTRA APERTA SUL MONDO REGISTRO ELETTRONICO

Progetto cofinanziato

Scuola e Comitato Amici di Galileo

PREVENZIONE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO

MONITORAGGIO LETTO SCRITTURA CLASSI 1^ E 2^

MONITORAGGIO MATEMATICA

CLASSI 1^

In collaborazione con COMUNE DI MODENA MEMO

SERVIZI NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

EDUCAZIONE FISICA IN PALESTRA

GIULIA LANCELLOTTI ESPERTA CONI

CLASSI 1^-2^-3^

In collaborazione con COMUNE DI MODENA, CONI POINT, FEDERAZIONI SPORTIVE, ENTI

DI PROMOZIONE Coinvolge tutte le classi, dalla 1^ alla 5^

BASKET

PALLAMANO

SCHERMA

Attivit sportive nelle classi 4^ e 5^

JUDO

In collaborazione con lUniversit di Modena e Reggio Emilia Prof. Federico Corni Dipartimento di Fisica

Prof. Tiziana Altiero Dipartimento di Biologia Progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio

Ad adesione volontaria delle classi

4 incontri in classe con gli esperti

Laboratorio allUniversit facoltativo

UN FIORE PER NON DIMENTICARE LE VITTIME DELLOLOCAUSTO In autunno i bambini hanno piantato bulbi di Crocus...

in inverno li vedranno fiorire

Il 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, tutta la scuola si riunisce intorno al Giardino della Memoria,

davanti ai fiori che ricordano le stelle di David gialle, che gli Ebrei dovevano indossare,

per commemorare le vittime dellOlocausto con un minuto di silenzio

Un panino al posto della merenda in cambio di una donazione di 1, una volta alla settimana per un mese

Un piccolo gesto di grande valore Dare una mano a chi ne ha bisogno

LA LUCCIOLA CAVEZZO

Progetto dedicato alla lotta allo spreco alimentare: gli avanzi di cibo della mensa (pane e frutta) vengono portati a casa in questi sacchetti, in collaborazione con

Legambiente e Comune di Modena

Percorsi di conoscenza di cibi ed etichette, questionari, promozione di merende sane

SMS: SEMPRE MERENDA SANA A SCUOLA Visita allEXPO classi 5^

Con Scuola Infanzia Lippi Comitato Amici di Galileo

Progetto di educazione ambientale TI RICORDI CAPITAN ECO? Percorsi su consumo consapevole, raccolta differenziata, riciclo

Partecipazione ad iniziative come PULIAMO IL MONDO, MILLUMINO DI MENO Realizzazione di opere e arredi con materiali di recupero

AMICI DI GALILEO

Comitato genitori

IN COLLABORAZIONE CON

CORRIMODENA

Altre iniziative

KANGOUROU

Concorso di matematica

In collaborazione con MIUR

Universit di Milano Per i bambini di dalla 2^ alla 5^ primaria

19 marzo 2015

Altre iniziative

ASPETTIAMO ANCHE VOI!