energie yuri

Download energie yuri

Post on 11-Mar-2016

219 views

Category:

Documents

4 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Fonti rinnovabili Energia eolica Energia solare Energia idrica Energia geotermica Energia biomasse Energia marina Quali sono le fonti rinnovabili Energia eolica Energia solare Energia idrica

TRANSCRIPT

  • Fonti rinnovabili

  • In ingegneria energetica con il termine energie rinnovabili si intendono quelle forme

    di energia generate da fonti di energia che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano almeno alla

    stessa velocit con cui vengono consumate o non sono "esauribili" nella scala dei tempi "umani" e, per

    estensione, il cui utilizzo non pregiudica le risorse naturali per le generazioni future. Sono dunque forme

    di energia alternative alle tradizionali fonti fossili e molte di esse hanno la peculiarit di essere

    anche energie pulite ovvero di non immettere in atmosfera sostanze nocive e/o clima alteranti quali

    ad esempio la CO2.

  • Quali sono le fonti rinnovabili

    Energia eolica Energia solare Energia idrica

    Energia geotermica Energia biomasse

    Energia marina

  • Energia eolica

    L'energia eolica l'energia ottenuta dal vento, ovvero il prodotto della conversione dell'energia cinetica ottenuta dalle correnti d aria e che utilizzata in altre (elettrica o meccanica). Oggi viene per lo pi convertita in energia elettrica tramite una centrale eolica, mentre in passato l'energia del vento veniva utilizzata immediatamente sul posto come energia motrice per applicazioni industriali e pre-industriali (come, ad esempio, nei mulini a vento). Di fatto stata la prima forma di energia rinnovabile, assieme a quella idraulica, scoperta dall'uomo dopo il fuoco ed una tra quelle a sostegno della cosiddetta economia verde nella societ moderna.

  • Energia solare L' energia solare la fonte primaria di energia sulla Terra che rende possibile la vita. L'energia solare infatti quella normalmente utilizzata dagli organismi autotrofi, cio quelli che eseguono la fotosintesi, detti anche "vegetali" (da cui derivano i combustibili fossili); gli altri organismi viventi sfruttano invece l'energia chimica ricavata dai vegetali o da altri organismi che a loro volta si nutrono di vegetali e quindi in ultima analisi sfruttano anch'essi l'energia solare, seppur indirettamente.

  • Energia idrica

    Lacqua una risorsa naturale disponibile ovunque esista un considerevole e costante flusso dacqua. L'energia idroelettrica una fonte di energia pulita (non vi sono emissioni), alternativa e rinnovabile, che sfrutta la trasformazione dell'energia potenziale gravitazionale, posseduta da una certa massa d'acqua ad una certa quota altimetrica, in energia cinetica al superamento di un certo dislivello; tale energia cinetica viene infine trasformata, grazie ad un alternatore accoppiato ad una turbina, in energia elettrica.

  • L'energia geotermica l'energia generata per mezzo di fonti geologiche di calore e pu essere considerata una forma di energia alternativa e rinnovabile, se valutata in tempi brevi. Si basa sullo sfruttamento del calore naturale della Terra dovuto all'energia termica rilasciata in processi di decadimento nucleare naturale di elementi radioattivi quali l'uranio, il torio e il potassio, contenuti naturalmente all'interno della terra.

    Energia geotermica

  • Dal punto di vista della generazione di energia elettrica, la geotermia consente di trarre dalle forze naturali una grande quantit di energia rinnovabile e pulita. Queste centrali inoltre non comportano un danno all'ambiente, poich considerate non inquinanti. Un ulteriore vantaggio il possibile riciclaggio degli scarti, favorendo il risparmio. La trivellazione il costo maggiore; nel 2005 l'energia geotermica costava fra i 50 e i 150 euro per MWh, ma pare che tale costo sia sceso a 50-100 euro per MWh nel 2010 e si prevede che scender a 40-80 euro per MWh nel 2020. Anche per quanto riguarda la generazione di energia termica la geotermia presenta numerosi vantaggi: economia, ambiente, sicurezza, disponibilit e architettura. La fonte geotermica riceve in particolar modo due critiche: Dalle centrali geotermiche fuoriesce insieme al vapore anche il tipico odore sgradevole di uova marce delle zone termali causato dall'idrogeno solforato. Un problema generalmente tollerato nel caso dei siti termali ma particolarmente avverso alla popolazione residente nei pressi di una centrale geotermica. Il problema risolvibile mediante l'installazione di particolari impianti di abbattimento. L'impatto esteriore delle centrali geotermiche pu recare qualche problema paesaggistico. La centrale si presenta, infatti, come un groviglio di tubature anti-estetiche. Un'immagine che non dista comunque da quella di molti altri siti industriali o fabbriche. Il problema paesaggistico pu essere facilmente risolto unendo l'approccio funzionale dei progetti ingegneristici con quello di un'architettura rispettosa del paesaggio e del comune senso estetico.

  • Energia biomasse

    Si intende per biomassa quella risorsa di origine forestale od agricola in cui sono presenti anche i loro residui che pu essere usato per fini energetici ma anche quelle miscele che sono originate dagli esseri viventi (punto di vista ecologico)

  • Energia marina

    Con energia marina, energia oceanica o energia pelagica si intende l'energia racchiusa in varie forme nei mari e negli oceani. Si divide in:

    Maree Moto ondoso Correnti marine

  • Finora, l'energia pulita delle maree stata sfruttata solo nella centrale mareomotrice di Saint Mal, situata nel nord della Francia