universitÀ degli studi di napoli federico ii s p s b .universitÀ degli studi di napoli federico

Download UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II S P S B .universitÀ degli studi di napoli federico

Post on 02-Dec-2018

218 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • UNIVERSIT DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE

    DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

    GUIDA DELLO STUDENTE

    CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE BIOLOGICHE

    Classe delle Lauree in Scienze Biologiche, Classe N. LM-6

    ANNO ACCADEMICO 2018/2019

    Napoli, luglio 2018

  • Finalit del Corso di Studi e sbocchi occupazionali

    Il corso di Laurea Magistrale in Scienze Biologiche articolato in tre indirizzi: 1) Biosicurezza; 2)Biodiversit conservazione e qualit ambientale; 3) Diagnostica Molecolare.

    La laurea magistrale in Scienze Biologiche ha come obiettivo formativo qualificante la preparazione di laureati che avranno:

    a) una preparazione culturale solida ed integrata nella biologia di base e in diversi settori della biologia applicata;

    b) unapprofondita conoscenza dei problemi biologici, delle metodologie strumentali, degli strumenti analitici e delle tecniche di acquisizione e analisi dei dati in tutti i campi della biologia, con particolare riguardo allindagine fisiopatologica, ecologica e di biosicurezza;

    c) unapprofondita conoscenza, sia concettuale che operativa, delle metodologie impiegate nella biochimica, bioinformatica, biologia molecolare, genetica, microbiologia, comprese la manipolazione e le analisi delle macromolecole biologiche, dei microrganismi, delle cellule e degli organismi complessi per lindagine fisiopatologica, ambientale e della sicurezza biologica;

    d) unavanzata conoscenza degli strumenti matematici ed informatici di supporto; e) capacit di apprendere ed applicare le innovazioni in campo tecnico e

    sperimentale; f) capacit di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua

    dellUnione Europea oltre litaliano, con riferimento anche ai lessici disciplinari; g) capacit di lavorare con ampia autonomia, anche assumendo ruoli direttivi che

    prevedano completa responsabilit di progetti, strutture e personale. La preparazione impartita consentir ai laureati della classe di svolgere attivit

    professionali riconosciute dalle normative vigenti come competenze della figura professionale del biologo (Sez A dellalbo professionale)

    La laurea magistrale in Scienze Biologiche former figure di ampio spessore culturale e di alto profilo professionale la cui attivit potr andare dalla ricerca di base, tesa alla maggiore comprensione dei fenomeni biologici, allo sviluppo dellinnovazione scientifica e tecnologica.

    I laureati avranno come principali sbocchi occupazionali: - attivit di promozione e sviluppo dellinnovazione scientifica e tecnologica, nonch

    di gestione e progettazione delle tecnologie; - attivit professionali e di progetto in ambiti correlati con le discipline biologiche,

    negli istituti di ricerca, pubblici e privati, nei settori dellindustria, della sanit e della pubblica amministrazione, con particolare riguardo alla conoscenza integrata e alla tutela degli organismi animali e vegetali, dei microrganismi, della biodiversit, dellambiente; alla diffusione e divulgazione scientifica delle relative conoscenze; all uso regolato e allincremento delle risorse biotiche; ai laboratori di analisi cliniche, biologiche e microbiologiche, di controllo biologico e di qualit dei prodotti di origine biologica e delle filiere produttive; alla progettazione, direzione lavori e collaudo di impianti relativamente ad aspetti biologici (es. impianti di depurazione); alle applicazioni biologico-molecolari in campo industriale, sanitario, alimentare, ambientale e dei beni culturali.

  • -Il laureato magistrale potr inserirsi nel campo dellinformazione medico-scientifica e, dopo prosecuzione degli studi, nel campo dellinsegnamento nelle scuole medie e superiori.

    Il laureato in Scienze Biologiche, dovr, inoltre, essere in grado di utilizzare almeno una lingua dellUnione Europea oltre allitaliano ed essere in possesso di adeguate conoscenze che permettono luso degli strumenti informatici, necessari nellambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali. Non previsto un test per laccesso al corso di laurea magistrale. Informazioni relativi al corso sono reperibili sul sito: www.scuolapsb.unina.it.

    http://www.scuolapsb.unina.it/

  • Manifesto degli Studi

    Insegnamento o attivit formativa

    Modulo CFU SSD Tip. (*)

    Ambiti Disciplinari Propedeuticit

    I Anno - I semestre Biodiversit, conservazione e qualit ambientale

    Biodiversit e filogenesi vegetale e laboratorio

    Biodiversit vegetale

    5 BIO/01 2 Biodiversit e ambiente

    Filogenesi vegetale

    5 BI0/03 2

    C.I. di ecologia terrestre e conservazione e valorizzazione della componente vegetale del territorio e laboratorio

    Ecologia terrestre

    5 BIO/07 2

    Biodiversit e ambiente

    conservazione e valorizzazione della componente vegetale del territorio e laboratorio

    5 BIO/02 4

    I Anno II semestre

    Genetica e conservazione e laboratorio

    7 BIO/18 2

    Biomolecolare

    Biodiversit e filogenesi animale e laboratorio

    Biodiversit animale

    5 BIO/05

    2 Biodiversit e

    ambiente

    Filogenesi animale

    5 BIO/06

    Attivit a scelta 6 3

    Colloquio di Lingua straniera

    4 5

    Prova Finale 12 5

    II Anno I semestre

    C.I. di Ecofisiologia Vegetale e Ecotossicologia e Laboratorio

    Ecofisiologia Vegetale

    5 BIO/04 2 Biomolecolare

    Ecotossicologia e Laboratorio

    5 BIO/07 4 Biodiversit e ambiente

    Citotossicologia e biomarcatori e laboratorio

    Citotossicologia 5 BIO/06 2

    Biodiversit e ambiente

    Biomarcatori 5 BIO/10 4 Biomolecolare

    II Anno II semestre

    C.I. Igiene e microbiologia applicata e laboratorio

    Igiene 5 MED/42 2 Biomedico

    Microbiologia applicata 5 BIO/19 2

    Biomolecolare

    Attivit a scelta 6 3

    Prova Finale 25 5

  • Insegnamento o attivit formativa

    Modulo CFU SSD Tip. (*)

    Ambiti Disciplinari Propedeuticit

    I Anno I semestre Biosicurezza

    C.I. di tutela ambientale e laboratorio

    Tutela ambientale (vegetale)

    5 BIO/01 2 Biodiversit e

    ambiente

    Tutela ambientale (animale)

    5 BIO/05 2

    Patologia e fisiopatologia generale e molecolare e laboratorio

    7 MED/04 2 Biomedico

    I Anno II semestre

    Microbiologia applicata e mutagenesi e laboratorio

    Microbiologia applicata

    5 BIO/19 2 Biomolecolare

    Mutagenesi e laboratorio

    5 BIO/18 2

    Igiene e gestione del rischio e laboratorio

    7 MED/42 2 Biomedico

    Attivit a scelta 6 3

    Colloquio di Lingua straniera

    4 5

    Prova Finale 10 5

    II Anno I semestre

    C.I. Biochimica avanzata e sicurezza nelle metodologie molecolari e laboratorio

    Biochimica avanzata

    5 BIO/10 2 Biomolecolare

    Sicurezza nelle metodologie molecolari

    5 BIO/11 2

    C.I. Rischio fisico e metodologie chimico fisiche applicate e laboratorio

    Rischio fisico 5 FIS/01 4 Scienze Fisiche

    Metodologie chimico fisiche applicate e laboratorio

    5 CHIM/02 4 Scienze

    Chimiche

    II Anno II semestre

    C.I. di rischio Biologico e Indicatori ambientali

    Rischio Biologico 5 BIO/06 2 Biodiversit e

    ambiente Indicatori

    ambientali 5 BIO/07 2

    Attivit a scelta 6 3

    Prova finale 30 5

  • Insegnamento o attivit formativa

    Modulo CFU SSD Tip. (*)

    Ambiti Disciplinari Propedeuticit

    I Anno - I semestre- Diagnostica molecolare

    Fisiopatologia della trasduzione del segnale e laboratorio

    7 BIO/09 2 Biomedico

    Genetica molecolare e citogenetica e laboratorio

    7 BIO/18 2 Biomolecolare

    I Anno II semestre

    Microbiologia molecolare applicata e laboratorio

    Microbiologia applicata

    5

    BIO/19 2 Biomolecolare Microbiologia molecolare

    Ematologia generale e comparata e laboratorio

    7 BIO/06 2 Biodiversit e ambiente

    Attivit a scelta 6 3

    Colloquio di Lingua straniera

    4 5

    Prova finale 14 5

    II Anno I semestre

    Patologia e fisiopatologia generale e molecolare e laboratorio

    7 MED/04 2 Biomedico

    Fisioendocrinologia molecolare e laboratorio

    7 BIO/09 4 Biomedico

    II Anno II semestre

    Biochimica clinica e biologia molecolare clinica e laboratorio

    Biochimica clinica

    5 BIO/10 4 Biomolecolare

    Biologia molecolare clinica

    5 BIO/12 4 Biomedico

    Metodologie epidemiologiche e parassitologia e laboratorio

    Metodologie epidemiologiche

    5 MED/42 2 Biomedico

    Parassitologia 5 BIO/05 2 Biodiversit e ambiente

    Attivit a scelta 6 3

    Prova finale 25 5

  • Note: a) Lo studente potr attingere, tra laltro, ad attivit formative indicate nella successiva tabella B

    (*) Legenda delle tipologie delle attivit formative ai sensi del DM 270/04

    Attivit formativa

    1 2 3 4 5 6 7

    rif. DM270/04

    Art. 10 comma

    1, a)

    Art. 10 comma

    1, b)

    Art. 10 comma

    5, a)

    Art. 10 comma

    5, b)

    Art. 10 comma

    5, c)

    Art. 10 comma

    5, d)

    Art. 10 comma

    5, e)

    Tabella B Esami opzionali**

    Insegnamento o attivit formativa

    Modulo CFU SSD Tipologia

    (*) Propedeuticit

    Biochimica comparata 6 BIO/10 3

    Biochimica informatica 6 BIO/10 3

    Citochimica ed Istochimica

    6 BIO/06 3

    Ecologia vegetale 6 BIO/03 3

    Eleme

Recommended

View more >