universit degli studi di napoli federico ii ufficio ...· per l'ammissione al master in ª...

Download UNIVERSIT DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UFFICIO ...· per l'ammissione al Master in ª Strumentazione

If you can't read please download the document

Post on 18-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

1

Ufficio Scuole di Specializzazione e Master

IL RETTORE

VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il vigente regolamento didattico di Ateneo; VISTO il regolamento per listituzione ed il funzionamento dei corsi di Master universitari di I e II

livello, emanato con decreto rettorale n. 2655 del 23 luglio 2015; VISTO il decreto rettorale n. 4435 del giorno 23 dicembre 2016, con il quale stato emanato il

regolamento di funzionamento del corso di Master di I livello in Strumentazione in sala operatoria afferente al Dipartimento di Scienze Biomediche Avanzate dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II;

VISTO il decreto rettorale n. 5264 del 14 dicembre 2018, con il quale stato indetto, per la.a. 2018/2019, il concorso pubblico, per titoli ed esame, a numero 35 posti per lammissione al corso di Master di I livello in Strumentazione in sala operatoria afferente al Dipartimento di Scienze Biomediche Avanzate dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II;

VISTA la richiesta del giorno 28 gennaio 2019 con la quale il Coordinatore del predetto corso di Master ha chiesto di prorogare la scadenza relativa alla presentazione delle domande di partecipazione al sopra citato concorso sino alla data del 16 febbraio 2019;

CONSIDERATO che la predetta richiesta motivata dallesigenza di consentire una maggiore diffusione del bando;

RITENUTA pertanto lopportunit di autorizzare la proroga della scadenza dei termini di presentazione delle domande di partecipazione al predetto Master sino alla data del 16 febbraio 2019;

DECRETA

E prorogato al giorno 16 FEBBRAIO 2019, ore 12:00, il termine di presentazione per le domande di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esame, a numero 35 posti per lammissione al corso di Master di I livello in Strumentazione in sala operatoria afferente al Dipartimento di Scienze Biomediche Avanzate dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II, indetto per lanno accademico 2018/2019. A seguito della predetta riapertura, sono rettificate le date di cui agli artt. 4, 7, 9 e 10 del bando di concorso, emanato con decreto rettorale n. 5264 del 14 dicembre 2018, relative, rispettivamente, allespletamento della prova, alla pubblicazione della graduatoria di ammissione, al termine per le iscrizioni e alleventuale pubblicazione dellavviso di scorrimento della predetta graduatoria. Si riporta di seguito, per chiarezza ed immediatezza delle informazioni, il testo integrale del bando di concorso sopra citato, cos come rettificato ed integrato agli artt. 4, 7, 9 e 10 dal presente decreto rettorale. Si precisa che, sotto condizione del possesso dei requisiti di ammissione al concorso, cos come integrati dal presente decreto rettorale, resta ferma la validit delle domande ad oggi presentate dai candidati.

DECRETA

Art. 1 Indizione

indetto, per lanno accademico 2018/2019, il concorso pubblico, per titoli ed esame, a numero 35 posti per lammissione al corso di Master di I livello in Strumentazione in sala operatoria

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO IIUFFICIO SEGRETERIA DEL DIRETTORE GENERALEDR/2019/448 del 07/02/2019Firmatari: MANFREDI Gaetano

2

afferente al Dipartimento di Scienze Biomediche Avanzate dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II. Per lattivazione del Master il numero minimo di studenti previsti pari a 10.

Art. 2 Obiettivi, finalit e sede del Master

Il Master ha l'obiettivo di sviluppare competenze avanzate nella gestione dell'assistenza infermieristica al chirurgo, in sala operatoria, sia nelle fasi pre-, intra e post- operatoria che nei tempi di preparazione, manutenzione e gestione intraoperatoria dello strumentario chirurgico e dei dispositivi dedicati, in considerazione delle nuove e continue innovazioni proposte dalla chirurgia generale. Ci appare sempre pi importante alla luce della necessit di personale infermieristico preparato e aggiornato che il chirurgo di qualsiasi specialit, esperto nell'utilizzo delle tecniche tradizionali, laparoscopiche, mininvasive e robotiche avverte. Saranno quindi sviluppate competenze specifiche nell'applicazione dei processi assistenziali di supporto che attengono allo strumentario laparoscopico e mininvasivo, nelle sale operatorie delle diverse specialit chirurgiche (chirurgia generale, toracica, ginecologia, urologia, ortopedia). Non sar comunque tralasciata la formazione generale dell'infermiere di sala operatoria e la fase di gestione della cosiddetta eventuale "conversione" di un intervento chirurgico da laparoscopico-mininvasivo a tradizionale. L'infermiere che ha conseguito il titolo di Master in "Strumentazione in sala operatoria" sar in grado di affrontare tutte le pi moderne innovazioni proposte dalla ricerca nelle sale operatorie delle chirurgie generali e specialistiche, incluso l'utilizzo del robot, e comunemente utilizzati da tutti gli operatori dediti alla chirurgia tradizionale, laparoscopica e mininvasiva in Italia e all'estero. Lufficio amministrativo responsabile delle carriere degli studenti lUfficio Scuole di Specializzazione e Master - USSM - dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II. La struttura di Ateneo responsabile della gestione amministrativa e contabile il Dipartimento di Scienze Biomediche Avanzate dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II, sito in Napoli, alla Via Sergio Pansini n. 5.

Art. 3 Requisiti per lammissione

Ai sensi del regolamento di istituzione ed attivazione del corso di Master di I livello in Strumentazione in sala operatoria, sono ammessi al corso, a pena di esclusione, coloro i quali siano in possesso di una delle lauree appartenenti alla classe L/SNT1 delle Lauree in Professioni Sanitarie, Infermieristiche e Professione Sanitaria Ostetrica. Ai sensi del regolamento generale per listituzione ed il funzionamento dei corsi di Master universitari di I e II livello citato in premessa, il possesso del diploma di laurea prescritto allatto delliscrizione al corso. Pertanto, sono ammessi con riserva al concorso anche coloro i quali conseguano il titolo di laurea successivamente alla data di scadenza prevista per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, purch entro la data di scadenza prescritta per liscrizione al corso dei vincitori nei termini di cui al presente bando ed agli eventuali relativi avvisi di rinvio. Sono, altres, ammessi, sotto condizione del conseguimento di una delle lauree sopra indicate, i candidati che siano in possesso dei diplomi di laurea (DL) vecchio ordinamento, nonch delle lauree specialistiche (LS) e magistrali (LM) appartenenti alle classi di laurea equiparate ai titoli che consentono laccesso al concorso secondo la tabella allegata ai Decreti Interministeriali 9 luglio 2009 e successive modificazioni ed integrazioni Sono ammessi al concorso coloro che siano in possesso di titoli di studio conseguiti presso Universit straniere dichiarati equipollenti, ai sensi della vigente normativa, ovvero titoli di studio che la commissione giudicatrice potr dichiarare validi ai soli fini dellammissione al Master.

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO IIUFFICIO SEGRETERIA DEL DIRETTORE GENERALEDR/2019/448 del 07/02/2019Firmatari: MANFREDI Gaetano

3

Liscrizione dei cittadini non comunitari residenti allestero subordinata al rispetto delle norme vigenti ed in particolare al necessario rilascio del visto nazionale di lungo soggiorno per motivi di studio. I candidati sono ammessi al concorso con riserva. LUniversit degli Studi di Napoli Federico II pu disporre in qualsiasi momento lesclusione del candidato dal concorso, con provvedimento motivato, per difetto dei requisiti prescritti allart. 3, nonch per ogni ulteriore causa di esclusione prevista dal bando. Lesclusione ed il motivo della stessa sono comunicati al candidato a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o altro mezzo equivalente.

Art. 4 Presentazione delle domande

La domanda di partecipazione al concorso, dovr essere indirizzata al Magnifico Rettore dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II Ufficio Scuole di Specializzazione e Master Via Mezzocannone, 16 - 80134 Napoli, debitamente sottoscritta dal candidato a pena di esclusione e redatta in carta semplice utilizzando il modulo allegato al presente bando (modulo 1), scaricabile dal sito web di Ateneo allindirizzo www.unina.it. Essa dovr essere recapitata, unitamente agli allegati sotto specificati, a pena di esclusione dal concorso, entro e non oltre il giorno 16 FEBBRAIO 2019, ore 12:00, con una delle seguenti modalit: 1) Consegna diretta all'Ufficio Scuole di Specializzazione e Master Via Mezzocannone, 16 -

80134 - Napoli, nei seguenti giorni ed orari: - luned, mercoled, venerd: dalle ore 9:00 alle ore 12:00; - marted e gioved, dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:30 alle ore 16:30.

2) Spedizione (posta celere, corriere espresso o altro mezzo equivalente). In tal caso, sulla busta contenente la domanda di partecipazione dovr essere riportata la dicitura Concorso pubblico per lammissione al Master in Strumentazione in sala operatoria a.a. 2018/2019 Inoltro Urgente Ufficio Scuole di Specializzazione e Master dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II Via Mezzocannone, 16 - 80134 - Napoli.

LAmministrazione non assume alcuna responsabilit in ordine ai plichi che saranno recapitati oltre il termine perentorio del giorno 16 FEBBRAIO 2019, ore 12:00. Non saranno ammesse le domande pervenute oltre il suddetto termine, anche se spedite antecedentemente e, pertanto, non far fede il timbro a data dellUfficio postale accettante, ma la data di ricezione della domanda presso lAteneo. LAmministrazione non assume alcuna responsabilit per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore. Alla domanda di partecipazi

Recommended

View more >