ue e democrazia cosmopolita ita - .unione europea e democrazia cosmopolita 3 oggi percepire le varie

Download ue e democrazia cosmopolita ita - .Unione europea e Democrazia Cosmopolita 3 oggi percepire le varie

Post on 14-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

1

Miodrag Bozovic

Unione Europea e Democrazia Cosmopolita

Unidea per la pace

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

2

In copertina:

In uno sfondo di cielo e nuvole viene evidenziato lo stemma di Smrikve, illuminato dal sole rappresentato dal simbolo di Smrikva Bowl.

Smrikve il nome del luogo al quale dedicato questo libro. E il luogo nel quale si stabilisce la famiglia di Mate e Milka Bencic e si trova nelle vicinanze della citt di Pola. Smrikva una pianta mediterranea, in italiano viene chiamata ginepro.

Smrikva Bowl un torneo di tennis giovanile e internazionale, che si svolge ogni anno, dal 1996, a Smrikve. Questo torneo nasce con lo scopo di diffondere i valori che oltrepassano le frontiere; i valori cosmopoliti. I bambini, lo sport e la musica fanno parte del mondo cosmopolita.

Il simbolo dello Smrikva Bowl venne disegnato nel 1996 e rappresenta una pallina da tennis e una racchetta stilizzata. In molti potrebbero intravedere la lettera S di Smrikve ed altrettanti potrebbero notare la linea che possibile vedere ruotando una pallina da tennis. La nascita di questo simbolo legata allarte moderna spagnola e alla citt di Barcellona.

Lo stemma di Smrikve venne scolpito in legno nel 1999 ed un mosaico di diversi simboli.

Lo scudo di colore verde con la croce gialla lo stemma della citt di Pola. La citt di Pola si trova in Istria, in Croazia. Nelle sue pietre possibile ancora

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

3

oggi percepire le varie civilt che lhanno abitata, in oltre tre mila anni di storia.

Il secondo simbolo che incontriamo il simbolo dello Smrikva Bowl, gi rappresentato come il sole nella copertina. Nello stemma la pallina da tennis dello Smrikva Bowl diventa nuovamente il sole, che fonte di vita. Sopra il sole possibile notare le ali di un gabbiano che simbolicamente rappresenta la libert. Se si osserva attentamente lo stemma possibile vedere queste ali tracciate da un linea dorata sopra il sole.

La forma dello stemma suggerisce almeno due significati. Il primo legato alla forma dellIstria sulla cui punta si trovano la citt di Pola e Smrikve. Il secondo significato la forma del cuore. Lamore il valore cosmopolita per eccellenza per quanto riguarda luomo e lumanit. Le varie forze hanno spinto lenergia umana nel tempo: le ideologie, la religione, lodio, ma quella pi pura sempre stata lamore.

Nellinsieme vi un ulteriore messaggio da notare. Lombra nello stemma non riflessa in modo realistico, vista la posizione del sole. Questa ombra al contrario rappresenta il passaggio del tempo; come la dimensione del tempo che possibile cogliere nei quadri di Picasso. In copertina il significato del tempo anche il significato della responsabilit generazionale. Ogni persona nasce non sapendo niente della vita sulla terra e ad ogni generazione spetta il compito di capire e di imparare a conservare quello che ciascuno di noi ha trovato con la nascita e possibilmente migliorarlo prima di andarsene. E solo la responsabilit generazionale che permetter alle future generazioni di godersi la bellezza della vita, dei tramonti e delle stagioni sulla terra.

Limmagine delle nuvole e del cielo nascono come desiderio di raffigurare il cielo di Pola che specialmente in primavera e in estate sa riempirsi di nuvole. Il cielo diventa un prato azzurro pieno di tante pecorelle bianche. Le nuvole rappresentano anche i pensieri e le emozioni che vanno e vengono ma non dovrebbero incatenare luomo, dovrebbero essere lasciate scorrere come scorre la vita. Queste nuvole mi ricordano anche i racconti di mio padre che mi diceva che per lui era un bel gioco portare il suo aereo appena sopra le nuvole. Dallaereo la terra sembra cos piccola e cos anche tanti problemi degli uomini.

Smrikve, 2005

Miodrag Bozovic

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

4

Stampato a Milano Maggio 2005

Copia non venale

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

5

UNIONE EUROPEA E DEMOCRAZIA COSMOPOLITA

Unidea per la pace

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

6

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

7

Larte di Amare, Eric Fromm

Colui che non sa niente, non ama niente. Colui che non fa niente, non capisce niente. Colui che non capisce niente spregevole. Ma colui che capisce, ama, vede, osserva... La maggiore conoscenza congiunta indissolubilmente allamore... Chiunque creda che tutti i frutti maturino contemporaneamente con le fragole, non sa nulla delluva. Paracelso

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

8

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

9

INDICE

Premessa........................................................................................... 17 Introduzione...................................................................................... 45 CAPITOLO I - Lintegrazione storico culturale e lidentit europea............................................................................................. 53 I 1. Introduzione................................................................................ 55 I 2. La cultura greca.......................................................................... 63 I 3. I romani e il cristianesimo.......................................................... 66 I 4. Carlo Magno................... 70 I 5. Le ondate di nuovi popoli e lIslam................ 72 I 6. La Russia.................................................................................... 74 I 7. LEuropa Occidentale..................... 77 I 8. Il Rinascimento, la scoperta dellAmerica e le guerre di religione..................................................................................... 81 I 9. La scienza moderna e la rivoluzione industriale........................ 100 I 10. La Rivoluzione francese e la nascita della nazione.................. 105 I.11. Dopo il Congresso di Vienna................................................... 112 I 12. Il peso delle colonie.................................................................. 119 I 13. La nascita delle ideologie......................................................... 126 I 14. Il XX secolo: due grandi guerre e un grande progetto di pace 129 I 15. LUnione europea e la Democrazia Cosmopolita.................... 140 CAPITOLO II La pace come obiettivo ..................................... 147 II 1. Premessa.................................................................................... 149 II 2. Com nata la societ?............................................................... 150

II 2.1. Thomas Hobbes................................................................. 150 II 2.2. John Locke........................................................................ 158

II 3. La pace possibile?................................................................... 168 II 3.1. Immanuel Kant.................................................................. 168

CAPITOLO III I tentativi storici di pace durante la prima met del XX secolo.............................................................. 175 III 1. Premessa.................................................................................. 177 III 2. Le idee wilsoniane e la Societ delle Nazioni......................... 179

Unione europea e Democrazia Cosmopolita

10

III 3. La ricerca di pace in Europa tra le due guerre mondiali......... 199 III 4. Franklin Delano Roosevelt..................................................... 201 CAPITOLO IV Lintegrazione europea .................................. 223 IV 1. Premessa................................................................................. 225 IV 2. Lidea dellunit europea fino alla prima guerra mondiale.... 229 IV 3. Lepoca delle guerre mondiali................................................ 231 IV 4. Le principali idee che si svilupparono per permettere lintegrazione.......................................................................... 232

IV 4.1. Federalismo.................................................................... 232 IV 4.2. Funzionalismo................................................................ 234 IV 4.3. Confederalismo.............................................................. 235

IV 5. Anni 50.................................................................................. 238 IV 6. Anni 60.................................................................................. 252 IV 7. Anni 70.................................................................................. 259 IV 8. Anni 80.................................................................................. 269 IV 9. Anni 90.................................................................................. 278 IV 10. 2000-2005............................................................................. 292 CAPITOLO V Il problema del nazionalismo in Europa........ 299 V 1. Perch ci sono conflitti?........................................................... 301 V 2. Aree critiche in Europa dal punto di vista etnico..................... 312

V 2.1. Europa Occidentale.......................................................... 312 V 2.2. Europa centrale e orientale.............................................. 317 V 2.3. Paesi balcanici (in particolare la ex-Jugoslavia).............. 328 V 2.4. LEuropa della Csi........................................................... 345

CAPITOLO VI LUnione europea e la Democrazia Cosmopolita.................................................................................... 347 VI

Recommended

View more >