sognando la convenzione (daniele ortolani, roberta ricci)

Download Sognando la convenzione (Daniele Ortolani, Roberta Ricci)

If you can't read please download the document

Post on 21-Jun-2015

129 views

Category:

Healthcare

3 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

XXII Congresso CSeRMEG 1-2 ottobre 2010 LA CURA DEL MORIRE e una giornata dedicata a RICERCA&FORMAZIONE - www.csermeg.it

TRANSCRIPT

  • 1. Sognando la convenzionedott. Daniele Ortolanidott.ssa Roberta Ricci

2. Iniziamo con un aneddotoXXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 3. Chi il neo-specializzato in MG? Quale ruolo gli riconosce la societ? Quale ruolo gli riconoscono i colleghi? Quale ruolo gli riconoscono i pazienti?XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 4. Un moderatore 6 partecipanti 4 hanno terminato il corso da 1 anno 2 allinizio dellultimo anno di corsoXXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 5. Campione rappresentativo di ununica scuolae di ununica regione Numero limitato di partecipantiXXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 6. Il focus group Lelaborazione 7. Il focus group LelaborazioneXXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 8. Uno studente di medicina coraggioso, che silaurea e decide di fare questa professione, che una professione dignitosa e bella, deve avere unminimo di sicurezza, lo merita penso (EP)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 9. Incertezzaper il futuroAspettoeconomicoDover farelavori diversidal MMG-sbocconellaCANella mia realt la situazionenon rosea perch dovrannopassare 4-5 anni o forse dipi per avere la convenzionee personalmente mi salvo conla guardia medica perchquesta consente di sbarcare ilXXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010lunario (BO)Siamo deiprofessionistimaeconomica-mentenonpossiamocontare sullaprofessioneper la qualeabbiamostudiato (LL)[]quindi si va a fare la guardia medica, lavoro diversodal MMG e quando si entra in convenzione non che sipu far tesoro dell'esperienza fatta in GM perchcomunque un lavoro diverso, cio le cose clinichepossono essere le stesse, ma c' dell'altro... (EP) 10. Mancanza di programmazione territorialeHo dei colleghi che nonostante abbiano da tempo laconvenzione hanno ancora 50 pazienti. Gli tocca fare dellenotti, weekend e nemmeno questo lo trovo giusto. Perchhanno bandito questi posti se dopo anni hanno ancora 50pazienti? Questo non lo trovo giusto a livello politico, ecco.(TU)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 11. La paura che ho che se veramente aprir lo studiocon la convenzione che ho preso, alla fine rimarrda sola perch mi trovo in un posto dove c' unmedico che l solo da 20 anni e che non hanessuna intenzione, proprio perch teme laconcorrenza, di associarsi con me. Non contentoche arrivi un altro medico con cui si deveconfrontare e alla fine io non avr la possibilit discambi e nemmeno di sostituzioni fra noi. (TU)ConcorrenzaMancanza di continuit con la generazione precedenteDifficolt ad accettare nuovi modelliSostituzioni a scavalcoAlla fine il medico anziano dovrebbe pensare che ilcollega giovane che ha davanti il futuro del suolavoro: se tu hai costruito qualcosa nella tuaprofessione e vuoi che rimanga, l'unico modo trasferirlo in un altro. (TN)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 12. Soddisfazione per il corso di medicina generale Lavoro sicuroIl lavoro secondo me non mancher, come gi non manca dalmomento in cui ci laureiamo e quindi mi aspetto che anche doponon rimanga disoccupata, ma mi toccher fare cose che preferireinon fare, come la guardia medica o il medico alle terme, cose cos(LL)Noi siamo in un momento molto vantaggioso perch nonaspetteremo 5 anni per avere la convenzione per l'ondata deipensionamenti in arrivo [] (SS)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 13. Legati alla professione Variet clinicaPer sempre diverso, proprio un bellavoro"Il bello poi il contesto dellaMG con tutte levariabili familiari,sociali,per cui non mai solola somministrazionedel farmaco (c' chiglieloda? Poi me lo prende?)e questa la ricchezzadella MG (SS) AutonomiaDi mio ci mettoanche che mi piacemolto poter usareanche la medicinacomplementare chein ospedale o inaltre realt difficile usare (BO)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010Rapporto con ilpazienteForse la parte pi belladella medicina perch tuhai un rapporto con ilpaziente che difficilmenteavrai in altre branche. Nelbene e nel male... perchil paziente se non trovauna risposta al suoproblema te lo trovi ltutti i giorni! (TU) 14. XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 15. Sostituzioni fisseIniziare con gradualitCome sostituto fisso di un gruppodi medici ti trovi a conoscere ipazienti, ad avere uno scambioche non come la sostituzionedella mezza giornata con ipazienti che vengono solo a fartifare le ricette. Questa secondome la cosa che potrebbedavvero cambiare anche laqualit del nostro inserimento(SS)Passare dalla teoria alla praticaNon siamo pronti dal punto di vistaclinico. Il problema che la soluzioneora non n nei libri, n nei corsi diformazione, n niente perch ormaiabbiamo pi di 10 anni di formazioneteorica alle spalle. Quello chepossiamo apprendere ora solosbattendoci il naso, dev'esserci datal'opportunit di fare pratica e di farlaadesso, appena finita la scuola, nonlasciare un vuoto di 5 anni tra laformazione teorica e la formazione sulXXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010campo (EP) 16. Continuit con i pazientiDevo dire che stato pi un caso.. a gennaio ho avuto modo disostituire un medico che ha pi di 2000 pazienti e che ha avuto uninfortunio per pi di tre mesi... tre mesi invernali... ma ancheinfernali! L ho fatto dalla mattina alla sera ambulatorio non stato come quelle due-tre settimane dove tu riesci a cavartelaanche per problematiche pi gravi... l ho imparato a gestiredavvero alcune cose... non che adesso sappia tutto, per carit,sarebbe troppo bello, ma comunque mi piaciuto molto il lavorononostante il grande carico... (TU)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 17. Necessit di confrontarsiComunque io spero di riuscire adentrare in associazione, [] speroche la MG evolva molto pi versol'associazionismo e che otteniamopi forza, pi peso sociale, magarilavorando un po' su questo aspettodel libero professionista che lasciato da solo... (TU)Chiaro che uno fa l'ambulatorio dasolo, con la propria testa, ma il potercondividere l'esperienza con un altrocollega sar quello che potr fare ladifferenza nei prossimi anni perchcredo sia un'idea condivisa. Per cuisicuramente all'inizio ci sarl'isolamento, ma mi aspetto che chiprender la convenzione nelmomento in cui la prender io, avrun'altra idea di come fare la MG (TN)Collaborazione con gliospedalieriQuello che spero anche ioper il mio lavoro di avereuna collaborazione buonacon gli ospedalieri []sarebbe meglio creare dellecollaborazioni, dei punti diincontro, perch se si lavorainsieme molto meglioanche per il paziente (TU)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 18. Educazione del paziente allaccesso alle risorseBisognerebbe per che anche lo stato educasse i pazienti a non esagerare nellarichiesta di disponibilit dei servizi perch altrimenti la spirale non si fermapi, mi aspetto che il paziente di domani venga educato al concetto che nonesistono solo i suoi diritti, ma che esiste anche un obbligo di preservare lerisorse, che sono limitate. Il paziente di oggi, specie nella grande citt, nonsa pi cosa chiedere al MMG durante la visita e questo io non lo accetto, mada soli non si pu combattere... si deve essere in tanti per rivalutare la MG(TU) Tempo liberoVorrei anche avere degli spazi personali: non vorrei che il lavoro invadessecompletamente la mia vita privata[] Io ho sempre ritenuto che i medici chelavorano troppo o schiattano, lo sappiamo, o diventano un tantino disumani,iniziano a non capire i problemi degli altri perch ne hanno gi abbastanzadei loro (BO)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 19. Proseguire la formazione Mantenere il legame conla scuolaMi piacerebbe che qualcuno miaiutasse a formarmi e aggiornarmi, laE' bello che la scuola faccia delleiniziative che permettono laformazione anche dopo, ma anchebello mantenere un contatto con lepersone che hanno fatto il tuo stessopercorso formativo (SS)famosa idea della formazionepermanente... (BO)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 20. Entrare subito inconvenzione conun congruonumero di pazienti.Mille, per come lavedo io (TN)Sarei spaventato dall'idea di esserecatapultato immediatamente inconvenzione, magari con un numeroimportante di pazienti e lo sarei per varimotivi. Primo non so seprofessionalmente sarei pronto [] unlavoro per certi versi molto routinario,pensare poi per altri 35 anni di portareavanti la stessa convenzione[] lo trovosoffocante (EP)Io sarei contento di farecome i Norvegesi, mi pare:tu finisci e ti danno subito lacondotta. Partire subito con ituoi 1500 pazienti con unforte stress iniziale (BO)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 21. La perdita di entusiasmoSe inizier a fare questi lavoretti che esulano daquello che voglio fare, cio la guardia medica, micaler l'entusiasmo... se faccio cose diverse dallaMG per 6 anni credo che il mio entusiasmo andrdecrescendo, quindi per me sarebbefondamentale... (LL)XXII Congresso Nazionale CSeRMEG - Costermano, 1-3 ottobre 2010 22. Ma quello che mi chiedo io se davvero necessario un periodocos di incertezza o frutto di disorganizzazione, frutto di unamancanza di un disegno generale? Perch sentire delle personeentusiaste che si rassegnano a dover perdere l'entusiasmo perchhanno studiato 3 anni per fare i MMG e poi per 5 anni dovrannofare i medici al centro prelievi, alle terme, la guardia medica... dauna parte una perdita economica perch comunque la collettivitha speso del denaro per formarci per fare un lavoro e poi andiamoa fare tutt'altro... poi dall'altra parte una perdita di capitaleumano perch far perdere entusiasmo a un medico e farlo arrivareall'inizio della professione demotivato non mi pare un grandeinv

View more