service parva in inovia circuito comando. parva in, inovia – circuito comando parva in, inovia –...

Download Service PARVA IN INOVIA CIRCUITO COMANDO. PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA – CIRCUITO COMANDO Service PANNELLO COMANDO –DISPLAY LCD

Post on 03-May-2015

232 views

Category:

Documents

8 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • Slide 1
  • Service PARVA IN INOVIA CIRCUITO COMANDO
  • Slide 2
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service PANNELLO COMANDO DISPLAY LCD 70 mm X 50 mm DISPAY LCD 45 mm x 30 mm - TASTI TEMPERATURA SANITARIO TASTI TEMPERATURA SANITARIO - TASTI TEMPERATURA RISCALDAMENTO TASTI TEMPERATURA RISCALDAMENTO - SELETTORE STAGIONALE + ON/OFF SELETTORE STAGIONALE + ON/OFF + RESET - TASTO ATTIVAZIONE PRERISCALDO NON PRESENTE (combinazione di tasti) - TASTO MENU INFO NON PRESENTE (combinazione di tasti) - TASTO RESET NON PRESENTE (combinazione di tasti) - M290 M PANNELLO COMANDI MEDIUM PANNELLO COMANDI MEDIUM M290 T PANNELLO COMANDI TOP
  • Slide 3
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service INDICAZIONI DISPLAY TOP INDICAZIONI DISPLAY TOP REMOTO COLLEGATO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO POMPA ALIMENTATA PRESENZA FIAMMA E LIVELLO DI MODULAZIONE TEMP. ESTERNA (SE COLLEGATA S.E.) ANTIGELO PRESSIONE IN CALDAIA SCADENZA MANUTENZIONE PRERISCALDO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE PRERISCALDO IN ATTO RICHIESTA RISCALDAMENTO INGRESSO MENU INFO LIVELLO INTEGRAZIONE SOLARE ATTESA RIACCENSIONE BRUCIATORE SPAZZACAMINO ATTIVO
  • Slide 4
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service INDICAZIONI DISPLAY MEDIUM INDICAZIONI DISPLAY MEDIUM REMOTO COLLEGATO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO PRERISCALDO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE PRERISCALDO IN ATTO CENTRALINA SOLARE COLLEGATA PRESENZA FIAMMA SANITARIO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO RISCALDAMENTO ATTIVO; SE LAMPEGGIANTE RICHIESTA IN ATTO SCARSA PRESSIONE CIRCUITO PRIMARIO (RICHIESTA CARICO) RICHIESTA SBLOCCO
  • Slide 5
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service SCHEMA ELETTRICO INOVIA STAGNA SCHEDA BERTELLI 14064 1211 NO DISPLAY INTEGRATO
  • Slide 6
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service SCHEMA ELETTRICO RINNOVA/RINNOVA IN SCHEDA BERTELLI 14064 1207 CON DISPLAY INTEGRATO
  • Slide 7
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service COLLEGAMENTI ELETTRICI COLLEGAMENTO ALIMENTAZIONE ELETTRICACOLLEGAMENTO ALIMENTAZIONE ELETTRICA RISPETTARE FASE E NEUTRO NON SENSIBILE AD INVERSIONE DI FASE
  • Slide 8
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service COLLEGAMENTI ELETTRICI COLLEGAMENTO TERMOSTATO AMBIENTECOLLEGAMENTO TERMOSTATO AMBIENTE PER IL COLLEGAMENTO DEL TERMOSTATO AMBIENTE SERVISRSI DEI MORSETTI A e B. ATTENZIONE LINSTALLAZIONE DEL TERMOSTATO AMBIENTE ESCLUDE QUELLA DEL COMANDO REMOTO
  • Slide 9
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service SCHEDA COMANDO FUNZIONI NORMALIFUNZIONI NORMALI MODULAZIONE RISCALDAMENTO MODULAZIONE SANITARIA FUNZIONE ANTIGELO FUNZIONE 24 ORE SICUREZZA ASSENZA PRESSIONE GESTIONE VERIFICA CIRCOLAZIONE ACQUA POST CIRCOLAZIONE SANITARIA SISTEMA GESTIONE SONDE DI TEMPERATURA FUNZIONE POSTVENTILAZIONE (SISTEMA PRERISCALDO 3 STELLE IN SANITARIO) FUNZIONI PARTICOLARIFUNZIONI PARTICOLARI GESTIONE PROGRAMMAZIONE PARAMETRI COLLEGAMENTO ELETTRONICO CON CENTRALINA SOLARE MENU HISTORY RINNOVA: SCHEDA BERTELLI 14064 1207 CON DISPLAY INTEGRATO INOVIA: SCHEDA BERTELLI 14064 1211 NO DISPLAY INTEGRATO
  • Slide 10
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE RISCALDAMENTO COMPITOCOMPITO PERMETTE DI MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA DI MANDATA RISCALDAMENTO TRAMITE LA VARIAZIONE DELLE PRESSIONE GAS AGLI UGELLI (VALVOLA GAS) SENZA SONDE ESTERNA SET POINT FISSO IMPSTATO DALLUTENTE CON SONDA ESTERNA SET POINT VARIABILE IN BASE ALLA TEMPERATURA ESTERNA CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTOCARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO LA RICHIESTA DI RISCALDAMENTO ARRIVA DAL CONTATTO CHIUSO DEL T.A (oppure dal remoto se collegato). PER IL PRIMO MINUTO BRUCIATORE SEMPRE AL MINIMO, POI INNALZAMENTO LENTO FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL SET POINT AL RAGGIUNGIMENTO DEL SET POINT (VERIFICATO DA NTC R ) IL BRUCIATORE SI SPEGNE E RIMANE SPENTO IN FUNZIONE DI PARAMETRO P10
  • Slide 11
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE SANITARIO (RINNOVA) COMPITOCOMPITO PERMETTE DI MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA ACS SELEZIONATA DALLUTENTE TRAMITE LA VARIAZIONE DELLA PRESSIONE GAS AGLI UGELLI (VALVOLA GAS) FUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00)FUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00) LA RICHIESTA DI SANITARIO ARRIVA DAL FLUSSIMETRO SANITARIO SUBITO DOPO LACCENSIONE, IL BRUCIATORE VA ALLA MASSIMA POTENZA PER POI MODULARE IN BASE ALLA DIFFERNZA TRA LA LETTURA DI NTC S E DEL SET POINT IMPOSTATO LIMITE MASSIMO PRIMARIO: SE NTC R>90C SPEGNIMENTO BRUCIATORE PER SCARSO SCAMBIO TERMICO ( L01 SU DISPLAY) FORZATURA MINIMO IN SANITARIO: SE NTC S >= SET POINT BRUCIATORE ACCESO ALLA MINIMA POTENZA FINO AL RAGGIUNGIMENTO DELLA TEMPERATURA MASSIMA IN SANITARIO (VEDI PARAMETRO P17) P17 SPEGNIMENTO IN SANITARIO 00=SET FISSO (65) (default) 01 = SET POINT + 5K 02 = SET POINT + 3K
  • Slide 12
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE SANITARIO (INOVIA) COMPITOCOMPITO PERMETTE DI MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA ACS SELEZIONATA DALLUTENTE TRAMITE LA VARIAZIONE DELLA PRESSIONE GAS AGLI UGELLI (VALVOLA GAS) FUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00) E CON SONDA INGRESSO SANITARIOFUNZIONAMENTO CON SCAMBIATORE A PIASTRE (P03=00) E CON SONDA INGRESSO SANITARIO FUNZIONAMENTO IDENTICO AL PRECEDENTE CON LA DIFFERENZA CHE POTENDO LEGGERE LA TEMPERATURA DI INGRESSO SANITARIO LA MODULAZIONE DI FIAMMA E PIU PRECISA (IDEALE PER ABBINAMENTO CON SISTEMI SOLARI) NTC S IN NTC S OUT
  • Slide 13
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service MODULAZIONE SANITARIO (RINNOVA SV) COMPITOCOMPITO MANTENERE IN TEMPERATURA LEVENTUALE BOLLITORE FUNZIONAMENTO CON BOLLITOREFUNZIONAMENTO CON BOLLITORE LA RICHIESTA DI SANITARIO ARRIVA DA: TERMOSTATO BOLLITORE (se P03=03 ) IN QUESTO CASO LA TEMPERATURA DI MANDATA AL SERPENTINO BOLLITORE E FISSA A 80C NTC BOLLITORE (se P03=02 ) IN QUESTO CASO LA TEMPERATURA DI MANDATA AL SERPENTINO BOLLITORE = SET POINT SAN + 25C LIMITE MASSIMO PRIMARIO: SE NTC R>90C SPEGNIMENTO BRUCIATORE PER SCARSO SCAMBIO TERMICO ( L01 SU DISPLAY) FUNZIONE ANTILEGIONELLA: TEMPERATURA FISSA A 65C FREQUENZA DI ATTIVAZIONE IN BASE A P17 P17 FREQUENZA ATTIVAZIONE ANTILEGIONELLA 00 = NON ATTIVA 01 = OGNI 2 GG 02 = OGNI 3 GG
  • Slide 14
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service FUNZIONE PRERISCALDO 3 STELLE COMPITOCOMPITO DIMINUIRE IL CONSUMO D ACQUA SANITARIA MANTENENDO IN TEMPERATURA ILCIRCUITO PRIMARIO DELLA CALDAIA CARATTERISTICHECARATTERISTICHE LA FUNZIONE SI ATTIVA PREMENDO IL TASTO APPOSITO (VEDI IMMAGINE) IL SET SANITARIO DEFINISCE LE TEMPERATURE ON ed OFF DELLA FUNZIONE (APPROSSIMATIVAMENTE COME IN FIGURA) IL BRUCIATORE SI ACCENDE SE: SE NTC R < PR ON (vedi grafico) DOPO 55 MIN DALLULTIMA ACCENSIONE PER PRERISCALDO IL BRUCIATORE SI SPEGNE QUANDO: NTC R > PR OFF DOPO 90 sec DALLACCENSIONE DURANTE LA FUNZIONE PRERISCALDO IL BRUCIATORE RIMANE SEMPRE AL MINIMO FUNZIONE ATTIVABILE ANCHE CON FASCE ORARIE (SOLO CON REMOTO COLLEGATO) 0 5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 55 60 65 70 75 80 85 5060 SET SAN ON OFF PR ON PR OFF SET 40 4555 TEMP. RISC. SET SAN.
  • Slide 15
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service FUNZIONI ANTIGELO E 24H FUNZIONE ANTIGELOFUNZIONE ANTIGELO FUNZIONE ATTIVA CON NTC R < + 5C ACCENSIONE BRUCIATORE SOLO ALLA MINIMA POTENZA FUNZIONE DISATTICA CON NTC R > 35 C FUNZIONE ATTIVA ANCHE CON SELETTORE IN OFF E IN ESTATE NELLEVENTUALITA DI MANCANZA GAS IL CIRCOLATORE RIMANE ALIMENTATO FUNZIONE ANTIBLOCCAGGIO O 24HFUNZIONE ANTIBLOCCAGGIO O 24H FUNZIONE CHE SI ATTIVA QUALORA LA CALDAIA NON VENISSE UTILIZZATA PER UN LUNGO PERIODO. OGNI 24 ORE: IL CIRCOLATORE SI ATTIVA PER 30 SECONDI LA VALVOLA DEVIATRIECE VIENE FATTA COMMUTARE PER 10 sec. OGNI 24 ORE. FUNZIONE ATTIVA ANCHE CON CALDAIA IN BLOCCO O SELETTORE IN STAND-BY
  • Slide 16
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service POST CIRCOLAZIONE IN SANITARIOIN SANITARIO FUNZIONE CHE SI ATTIVA AL TERMINE DI UNA RICHIESTA SANITARIA PER OMOGENIZZARE LA TEMPERATURA DEL CIRCUITO PRIMARIO. SI ATTIVA PER 10 SECONDI IL CIRCOLATORE, TALE TEMPO NON PUO ESSERE MODIFICATO. IN RISCALDAMENTOIN RISCALDAMENTO FUNZIONE CHE SI ATTIVA AL TERMINE DI UNA RICHIESTA RISCALDAMENTO DAL TERMOSTATO AMBIENTE SI ATTIVA PER 3,6 MINUTI IL CIRCOLATORE, TALE TEMPO PUO ESSERE MODIFICATO TRAMITE IL PARAMETRO P11
  • Slide 17
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service GESTIONE TRASDUTTORE DI PRESSIONE COMPITOCOMPITO VERIFICARE LA CORRETTA PRESSIONE DEL CIRCUITO PRIMARIO CARATTERISTICHECARATTERISTICHE ALIMENTATO A 5 Vcc IL VALORE DELLA PRESSIONE VIENE RICAVATO IN BASE ALLA CADUTA DI TENSIONE (COME NTC) IN BASE ALLA PRESSIONE LETTA SI POSSONO AVERE 4 SITUAZIONI DIVERSE COME DA TABELLA BAR DISPLAY MEDIUM DISPLAY TOP LIVELLOBRUCIATORE P > 2,8 TROPPO ALTA LIMITATO ALLA POTENZA MINIMA 1,0 < P < 2,8 NORMALE FUNZIONAMENTO NORMALE 0,25 < P < 0,8 RICHIESTA RIEMPIMENTO FUNZIONAMENTO NORMALE 0 < P < 0,25 + E04 + E04 + E04 OBBLIGO RIEMPIMENTO BLOCCO PER MANCANZA ACQUA
  • Slide 18
  • PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO PARVA IN, INOVIA CIRCUITO COMANDO Service VERIFICA CIRCOLAZIONE

Recommended

View more >