salone orientamenti 2012

of 24 /24

Author: orientamenti-duemiladodici

Post on 09-Mar-2016

221 views

Category:

Documents


0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

La guida al Salone Orientamenti 2012

TRANSCRIPT

  • Accoglienza Potenziata con i servizi del le Politiche attive del Lavoro

    Questanno il Salone Orientamenti 201 2, forte delle esperienze passate, rinnova il

    servizio di accoglienza e orientamento al fine di facil itare ed indirizzare al meglio tutti i

    partecipanti .

    La nuova accoglienza potenziata sar situata al l inizio del salone (Front Office)

    proponendo ai diversi gruppi (accompagnati e non) che arriveranno al padigl ione un

    breve briefing che il lustri le principal i aree in cui si suddivide i l salone, sottol ineando

    quelle di interesse per i l target del gruppo, accompagnando lo stesso al corridoio di

    interesse ed eventualmente guidandolo nelle diverse sale.

    Inoltre, verr realizzato un Back Office interamente dedicato al l orientamento in cui

    sar possibi le usufruire dei seguenti servizi:

    Laboratorio del le Professioni e Osservatorio Mercato del Lavoro

    Compilazione Curriculum Vitae e lettera di presentazione alle aziende

    Colloqui di orientamento

    Simulazione Colloqui di Lavoro

    Informazioni opportunit di Lavoro in I tal ia e al l 'estero

    Informazioni su Riforma del Lavoro

    Visite guidate al l 'area del lavoro

  • CONTENUTI

    LOGISTICA

    2

    La nuova edizione di ABCD+Orientamenti si terr a Genova dal 1 4 al 1 6 Novembre 201 2.

    La manifestazione si fa in 3 per soddisfare il pianeta dell educazione, del l orientamento e

    del lavoro! ABCD per operatori del mondo dell educazione a confronto con istituzioni,

    realt associative e professionali , aziende produttrici di beni e servizi per i l mondo della

    scuola. Orientamenti Junior per studenti del le scuole secondarie di I grado e i loro genitori

    al la ricerca di informazioni sul loro percorso futuro e sul le innovazioni del la riforma

    scolastica. Orientamenti Senior per studenti, docenti e operatori in un percorso che

    integra le opportunit formative, i l lavoro che resiste in Liguria, talenti e sti l i di vita, i l tutto

    al la luce delle 8 competenze chiave definite dal l Unione Europea.

    Limportanza dell orientamento come azione centrale del percorso di crescita di ciascun

    individuo costituisce il cardine della fi losofia di Orientamenti Senior, la parte del Salone

    ABCD/Orientamenti dedicata agli stutenti del le scuole superiori , ai giovani in cerca di

    lavoro, al le loro famigl ie, agl i educatori e operatori del l 'orientamento.

    La guida Orientare gl i Orientatori stata ideata allo scopo di fornire agli operatori

    unanteprima del Salone 201 2 (in gial lo le novit) e una panoramica dell evento e delle

    sue attivit al fine di facil itare una migl iore conoscenza della manifestazione che consenta

    agli stessi di svolgere al meglio i l proprio lavoro.

    SommarioOrganizza la tua visita pg. 3

    I l Salone pg. 4

    Scegliere gl i studi pg. 5

    Cercare un lavoro pg. 6

    Cittadinanza attiva e sti l i di vita pg. 7

    Comunit educante pg. 8

    Talenti e creativit pg. 9

    La partecipazione dei giovani al la manifestazione pg. 1 0

    Mappa della manifestazione pg. 1 2

    Sportel lo Orientamento pg. 1 4

    Invecchiamento attivio pg. 1 5

    Scuola digitale pg. 1 6

    I l salone 2.0 pg. 1 7

    Forum 201 2 pg. 1 8

    Competenze chiave pg. 1 9

    Come partecipare al salone pg. 20

    Prenotazione delle iniziative pg. 21

    Programma pg. 22

    Piano giovani pg. 24

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    Orientare gli orientatori

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    3

    Quest'anno abbiamo immaginato uno strumento del tutto nuovo, pensato appositamente

    per orientare al meglio la visita di ogni singolo partecipante aiutandolo a scoprire l 'intera

    offerta di eventi, seminari, workshop ed espositori adatta al le sue esigenze.

    "Organizza la tua visita" sar disponibi le dal 1 Ottobre e costantemente aggiornato con le

    novit del programma sul portale del la manifestazione (www.abcd-onl ine. it), integrandosi

    pienamente con il nuovo servizio di accoglienza e con gli scopi di questa guida.

    Organizza la tua visita

  • 4I l Salone Orientamenti Senior si suddivide in 5 aree con lo scopo di offrire agl i studenti e

    al le loro famigl ie le informazioni, gl i strumenti e le occasioni di dialogo con il mondo

    dell istruzione, del la formazione, del l universit e del lavoro.

    L'iniziativa, finanziata dal FSE - Fondo Sociale Europeo - e promossa da Regione

    Liguria, in col laborazione con lUfficio Scolastico Regionale per la Liguria, l Universit di

    Genova, le Provincie di Genova, Imperia, Savona, La Spezia, la Camera di Commercio di

    Genova, porter l attenzione sui seguenti temi:

    ridurre l abbandono e la dispersione scolastica e universitaria;

    promuovere scelte consapevoli ;

    promuovere la conoscenza e l'accesso al lavoro;

    favorire i l trasferimento delle competenze e la valorizzazione degli antichi mestieri ;

    educare all impegno civi le, al la cittadinanza attiva;

    Questi sono gli obiettivi primari del pi grande evento regionale e nazionale in tema di

    orientamento che, superando i suoi stessi confini, vede la partecipazione di oltre 40.000

    studenti provenienti da tutta la Liguria e dalle aree limitrofe di Massa, Pisa, Alessandria,

    Asti , Cuneo.

    I l salone Orientamenti Senior, si presenta con cinque aree tematiche:

    Il salone Orientamenti Senior

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    5

    Scegliere gli studiI l Salone della Conoscenza offre la presenza di iniziative e stand ove incontrare le

    opportunit formative l iguri e nazionali relative a qualsiasi percorso professionale.

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    6

    I l Salone del Lavoro, del le Arti , Mestieri e Professioni si presenta con le fi l iere del lavoro,

    gl i sportel l i di enti , associazioni, imprese e con il Career Day dove diplomati e laureati

    potranno incontrare importanti aziende liguri e ital iane, svolgere colloqui, trovare occasioni

    di lavoro oltre che conoscere le modalit per intraprendere percorsi di autoimprenditoria o

    di cooperazione.

    Cercare un lavoro

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    7

    Cittadinanza attiva e stili di vitaI l Salone della Cittadinanza Attiva lo spazio dove enti pubblici , associazioni di

    volontariato di promozione e tutela sociale metteranno in risalto l importanza dei doveri

    civici, del l impegno civi le e del volontariato abbracciando sti l i di vita e consumi

    consapevoli .

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    8

    Comunit educanteI l Salone della Comunit Educante propone nella sua pi ampia accezione uno spazio per

    gl i Operatori del l 'istruzione, formazione e lavoro, e per le famigl ie che gi lo scorso anno

    hanno coinvolto pi di 900 genitori. Da non perdere:

    La psicologia e il sociale: sfide educative per i

    contesti scolastici e sportivi . Un'occasione

    importante per crescere nella scuola e nella

    societ con un modello di "competizione" che

    richiama i valori pi sani del l 'etica sportiva e la

    loro ricaduta positiva sul percorso di crescita

    del l 'individuo all 'interno delle istutizioni

    formative.

    Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria e

    Provincia di Genova, in col laborazione con gli

    psicolgi del la A.S.L. 3 "Genovese" e

    dell 'Universit degli Studi di Genova,

    organizza i LABORATORI DI

    ORIENTAMENTO INFORMATIVO SULLA

    RIFORMA E DI AIUTO ALLA SCELTA

    dedicati al le famigl ie degli studenti del le

    scuole secondarie di I grado che si

    apprestano a scegliere i l loro percorso di studi

    nel la scuola superiore.

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    9

    Talenti e creativitI l Salone della Creativit e dei Talenti i l luogo dove verranno raccontati i progetti

    real izzati dagl i studenti e dai ragazzi nel l ambito delle eccellenze scolastiche e del

    concorso regionale sul la Creativit Giovanile Porta in piazza un sentimento con la

    premiazione, a cornice conclusiva della manifestazione, del le migl iori opere di ingegno.

    "Il concorso Porta in piazza un sentimento "E' stato lanciato in occasione dell 'iniziativa nazionale organizzata dall 'Associazione

    Libera, "Nomi e numeri contro le mafie" a Genova il 1 6 e 1 7 marzo 201 2, dal la Regione

    Liguria in col laborazione con l 'Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria e Libera con lo

    scopo di contrastare le dipendenze da DROGA, ALCOL e GIOCO D'AZZARDO. Droga e

    Gioco d'Azzardo costituiscono, infatti , un terreno ferti le per gl i investimenti del le mafie,

    mentre l 'Alcol costituisce insieme alle altre dipendenze uno dei tre grandi macigni sui

    corpi e sul le menti di molti adolescenti e giovani. Tutti gl i elaborati e le forme artistiche

    verranno esposti in una sezione dedicata durante i l Salone Orientamenti. I primi

    classificati in ogni categoria, vinceranno uno soggiorno di 7 gg presso poderi confiscati

    al le mafie.

    "Il concorso Giovane Talento Ligure"LUfficio Scolastico Regionale per la Liguria nel l ambito della Valorizzazione delle

    Eccellenze, in col laborazione con la Regione Liguria - Agenzia Liguria Lavoro, intende

    valorizzare all interno del Salone Orientamenti la presenza di giovani talenti che nel corso

    dei diversi cicl i di studio (elementari, medie e superiori) hanno prodotto manufatti o

    artefatti , oppure hanno conseguto meriti riconosciuti nei diversi campi del sapere.

    Le scuole interessate devono, entro e non oltre i l 31 Ottobre 201 2, accreditarsi on-l ine e

    seguire le procedure che saranno pubblicate sul sito del la manifestazione.

    Per ulteriori informazioni rivolgersi a [email protected] it

    "La notte dei Talenti"I l 1 6 Novembre 201 2 a partire dalle ore 1 8,30 presso la Sala delle Grida del Palazzo della

    Borsa di Genova, via XX Settembre si svolgeranno le premiazioni dei concorsi al la

    presenza delle Autorit regionali e del Comitato Promotore di ABCD+Orientamenti.

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 0

    La partecipazione dei giovanialla manifestazioneI l lustriamo di seguito le quattro modalit di partecipazione dei Giovani al la real izzazione

    del Salone.

    "Il servizio Civico Le Bussole"1 50 studenti del le scuole superiori genovesi saranno impegnati ad "aiutare" i loro colleghi

    durante la visita del Salone Orientamenti. Questa esperienza, organizzata dall U.O.

    Orientamento di Agenzia Liguria Lavoro secondo i principi del l 'educazione peer-to-peer,

    mette in gioco la partecipazione dei giovani in cambio della possibi l it di effettuare

    momenti formativi.

    Questo preziosissimo servizio svolto con le modalit del l 'alternanza scuola-lavoro

    tramite una convenzione stipulata tra gl i Istituti scolastici aderenti e Agenzia Liguria

    Lavoro comportante 36 ore settimanali comprensivi del l 'attivit formativa.

    I Dirigenti Scolastici e docenti del l 'orientamento interessati ad aderire al l 'inziativa

    proponendo ai ragazzi del proprio istituto questa esperienza, possono contattare

    Agenzia Liguria Lavoro allo 01 0 2537 221 chiedendo della sig.ra Mina Cantatore.

    "Giovani nella comunicazione"Al Salone presente una vera e propria redazione giornal istica, organizzata dall 'U.O.

    Comunicazione di Agenzia Liguria Lavoro, coordinata da esperti del settore, che lavora

    con giovani studenti appassionati di giornal ismo.

    Gli studenti interessati effettuano riunioni di redazione al mattino e durante la giornata

    realizzano articol i , interviste, video che vengono pubblicati sui siti del la manifestazione.

    Durante i l Salone i ragazzi affiancano i professionisti e i col leghi studenti che operano con

    Zai.Net e Radio Jeans.

    Anche questa esperienza regolata con convenzione stipulata tra Istituto Scolastico e

    Agenzia Liguria Lavoro analogamente al servizio civico "Le bussole".

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 1

    "Le consulte giovanili"Le Consulte Giovanil i , al le quali viene dedicato un ampio spazio al l 'interno della

    manifestazione, sono considerate ospiti privi legiati del Salone Orientamenti.

    Esse hanno come compito la realizzazione e la promozione di eventi cultural i , espressivi e

    aggregativi aventi per protagonisti i giovani di et compresa fra i 1 6 e 30 anni.

    Gli ambiti di competenza in cui pu intervenire sono in tutti gl i ambiti che abbiano una

    qualche attinenza con i problemi del mondo giovanile e in particolare:

    occupazione e inserimento lavorativo

    cultura e spettacolo;

    sport e tempo libero;

    iniziative di sol idariet e aggregazione;

    pol itica ambientale e sviluppo e uti l izzazione del territorio;

    sicurezza;

    informazione.

    La Consulta si occupa di organizzare eventi qual i concerti , spettacoli , convegni e

    manifestazioni di carattere ludico, culturale e sociale.

    inoltre la Consulta possiede la l ibert di partecipare ad iniziative programmate da altri enti

    ed altre associazioni.

    La Consulta assume le iniziative proposte in Assemblea e collabora per la realizzazione di

    manifestazioni proposte i Comuni/Regione.

    Le risorse economiche della Consulta sono costituite dai fondi elargiti da Comune o

    Regione su progetti elaborati dal la Consulta o proposti dal Comune stesso, da altri enti ed

    associazioni, da privati anche nella forma di sponsor, da singoli cittadini e dal ricavato di

    eventual i iniziative di autofinanziamento"Giovani Protagonisti "I l progetto Giovani Protagonisti del la Regione Liguria si prefigge di accompagnare i

    giovani al l 'interno di un percorso di real izzazione personale che, attraverso una

    partecipazione attiva, permetta di far emergere potenzial it e iniziative.

    Gli obiettivi sono moltepl ici e ambiziosi: anzitutto rendere i giovani protagonisti del loro

    tempo, capaci di cogl iere le potenzial it del la nostra epoca e svilupparle per orientare e

    determinare il loro futuro anche in un ottica di innovazione strutturata, contrastando

    fenomeni di diseguaglianza tecnologica.

    Durante i l Salone ed in tutte le fasi di preparazione il portale Giovani Protagonisti in

    Liguria (www.giovanil iguria. it), anche attraverso i diversi social network (Facebook:

    www.facebook.com/giovanil iguria; Twitter: www.twitter.com/giovanil iguria), seguir e

    fornir aggiornamenti sul la manifestazione.

    La partecipazione dei giovanialla manifestazione

  • 1 2

  • 1 3

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 4

    Sportello OrientamentoQuestanno il Salone Orientamenti 201 2, forte delle esperienze passate, rinnova il servizio

    di accoglienza e orientamento al fine di facil itare ed indirizzare al meglio tutti i partecipanti .

    La nuova accoglienza potenziata sar situata al l inizio del salone proponendo ai diversi

    gruppi (accompagnati e non) che arriveranno al padigl ione un breve briefing che il lustri le

    principal i aree in cui si suddivide la manifestazione, sottol ineando quelle di interesse per i l

    target del gruppo, accompagnando lo stesso all 'area di interesse ed eventualmente

    guidandolo nelle diverse sale.

    Inoltre, verranno realizzati servizi individual i interamente dedicati al l 'orientamento in cui

    sar possibi le usufruire di:

    Colloqui di orientamento con gli psicologi del l 'Universit

    Test di orientamento alla scelta formativa

    Laboratorio del le Professioni e Osservatorio Mercato del Lavoro

    Compilazione Curriculum Vitae e lettera di presentazione alle aziende

    Simulazione Colloqui di Lavoro

    Informazioni opportunit di Lavoro in I tal ia e al l 'estero

    Informazioni su Riforma del Lavoro

    Visite guidate al l 'area del lavoro

    Colloqui di orientamento al lavoro

    Incontri con gli imprenditori

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 5

    LUnione Europea ha proclamato il 201 2 Anno europeo dell 'invecchiamento attivo e delle

    sol idariet tra le generazioni.

    Lanno stato l occasione per sostenere gli sforzi degl i Stati membri, del le autorit

    regionali e locali , del le parti social i e del la societ civi le per promuovere l 'invecchiamento

    attivo e la solidariet tra le generazioni e sfruttare maggiormente il potenziale del le

    generazioni del baby-boom.

    L'obiettivo dell Anno la promozione di una cultura dell 'invecchiamento attivo che valorizzi

    l 'uti le contributo degli anziani al la societ e all 'economia, favorendo opportune condizioni

    di lavoro, di partecipazione alla vita sociale e di vita sana ed indipendente.

    In tale quadro, la sol idariet e la cooperazione tra le generazioni rappresenta un elemento

    strategico di sensibi l izzazione dei giovani.

    Al salone saranno presenti diverse associazioni di anziani (A.D.A. A.N.T.E.A.S. Auser

    Liguria - CUPLA) al fine di:

    promuovere progetti intergenerazionali

    accogliere e fornire informazioni

    real izzare colloqui con le giovani generazioni

    In l inea con i principi guida dell Anno Europeo sull Invecchiamento Attivo e la Solidariet

    tra le generazioni, verranno realizzate diverse iniziative riguardanti:

    la trasmissione delle conoscenze e delle competenze tra le generazioni

    i l tema degli Antichi Mestieri , al fine della valorizzazione di figure professionali

    che vanno scomparendo e potrebbero garantire occasione di lavoro per i giovani

    la promozione di sani sti l i di vita (sia relativamente alla salute che all 'impegno

    civico)

    Invecchiamento attivo

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 6

    L'innovazione digitale rappresenta per la

    scuola l 'opportunit di superare il

    concetto tradizionale di classe, per creare

    uno spazio di apprendimento aperto sul

    mondo nel quale costruire i l senso di

    cittadinanza e realizzare una crescita

    intel l igente, sostenibi le e inclusiva, le tre

    priorit di Europa 2020.

    I programmi del MIUR di prima generazione attraverso i quali i l mondo della scuola si

    avvicinata al l uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione evolvono oggi

    in una dimensione nella quale la tecnologia si integra nella didattica di classe:

    "Non pi la classe in laboratorio ma il laboratorio in classe: una strategia tante azioni".

    Le azioni intraprese sono: Editoria Digitale Scolastica, LIM (lavagna interattiva

    multimediale), [email protected] 2.0, @urora, Oltre l '@urora, [email protected]

    La Scuola digitale 2.0 rappresenta un obbiettivo strategico anche della Regione Liguria

    che con la legge N.1 6 del 201 2 si impegna in "Interventi regionali a sostegno della scuola

    digitale e della diffusione del l ibro elettronico": attraverso la promozione e diffusione in

    ogni istituto di primo e secondo grado della cultura 2.0 si vuole recuperare il gap

    tecnologico anche nella didattica sviluppando l'interattivit e un'uti l izzazione corretta delle

    potenzial it del la rete.

    "L'insegnante digitale" appare in prospettiva la figura centrale di questo processo di

    modernizzazione che proietter le giovani generazioni nel futuro della societ della

    conoscenza munite di adeguati strumenti per affrontare al meglio la competizione globale.

    Scuola digitale

    Lassessore regionale al bi lancio e alla

    formazione Sergio Rossetti , in occasione del

    primo giorno di scuola presso la scuola

    elementare Mazzini, ha detto: Servono

    strumenti moderni per la scuola a cominciare

    dai tablet, dal le lavagne elettroniche e dagli

    IPAD che devono affiancare i l ibri scolastici .

    Soprattutto serve la formazione, sia per i

    ragazzi, ma anche per gl i insegnanti. Per

    questo valutiamo positivamente l impegno del

    Ministero per la scuola digitale e l accordo che

    verr siglato domani a Roma e che prevede

    uno stanziamento di 1 ,5 mil ioni di euro per la

    Liguria.

    Genova, 1 7 settembre 201 2

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 71 7

    Il Salone 2.0

    Notevole ri l ievo viene dato alla fi l iera digitale nel l 'area dedicata al Lavoro: le aziende,

    associazioni e i percorsi formativi, tra cui AICA (associazione ital iana calcolo automatico),

    AIZOON, ITS e Vall icom, offriranno ai visitatori stimoli e opportunit di approfondimento

    del tema, valorizzando una delle competenza chiave identificate dall 'Unione Europea

    Inoltre nell anno europeo dell invecchiamento attivo si scelto di valorizzare l 'esperienza

    del l iceo G.D. Cassini di Sanremo che riproporr Non mai troppo tardi '. .per il P C",

    un progetto che si propone di ridurre i l Digital Divide (persistenza di forti disuguaglianze

    nell 'uso delle tecnologie che usano codifiche dei dati di tipo digitale) attraverso una attivit

    di comunicazione tra giovani e anziani, con gli studenti nel ruolo di docenti del le

    strumentazioni informatiche, telematiche e multimedial i e gl i anziani nel ruolo di studenti.

    Lo scopo promuovere un cambiamento comunicativo che, seppure ai loro occhi pu

    apparire troppo veloce per essere appreso, si pu sviluppare stabilendo un legame

    educativo ed arricchente tra testimoni di un passato pi o meno recente e giovani non

    sempre usi al l 'ascolto di esperienze ed esigenze ritenute proprie di altre generazioni.

  • Promosso da: IX Commissione Istruzione, Formazione, Lavoro della Conferenza delle Regioni e

    delle Province Autonome Regione Liguria

    Con il patrocinio e la partecipazione di:

    Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali -

    Unione delle Province Italiane - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani - Unione Nazionale delle

    Camere di Commercio Conferenza dei Rettori delle Universit Italiane

    Con il supporto scientifico di: Universit degli Studi di Genova e ISFOL - Area Politiche per l Orientamento

    Coordinamento organizzativo e segreteria: Agenzia Liguria Lavoro

    BOZZA DI PROGRAMMA

    09.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

    09.30 SALUTI ISTITUZIONALI

    1 0.30 / 1 3.30 SESSIONE PLENARIA

    L'accordo Stato-Regioni sul l 'orientamento permanente

    Introduce:

    Stel la Targetti , Presidente IX Commissione Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome

    Intervengono:

    Elena Ugolini , Sottosegretario Ministero dell Istruzione, del l Universit e della Ricerca

    Susanna Camusso, Segretario generale CGIL

    Anna Grimaldi, Responsabile Area Politiche per l Orientamento ISFOL

    Claudio Burlando, Presidente Regione Liguria

    1 3.00 INTERRUZIONE DEI LAVORI

    1 4.00 RIPRESA DEI LAVORI

    1 4.00 / 1 6.00 SESSIONI TEMATICHE

    (interventi da definire)

    SESSIONE 1 Orientamento permanente: le politiche a sostegno del successo formativo e

    dell occupabil it

    SESSIONE 2 Competenze e formazione degli operatori del l 'orientamento

    SESSIONE 3 Standard, Monitoraggio e Valutazione dei servizi di orientamento

    1 6.00 / 1 7.00 SESSIONE PLENARIA

    I l sistema nazionale dell orientamento permanente: prospettive per i l futuro

    Rapporto dalle sessioni tematiche:

    Sessione 1 Orientamento permanente

    Sessione 2 Competenze e formazione dell operatore di Orientamento

    Sessione 3 Standard, Monitoraggio e Valutazione

    Conclude:

    Sergio Rossetti , Assessore alle Risorse finanziarie e control l i , patrimonio e amministrazione

    generale, istruzione, formazione, universit Regione Liguria

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 8

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    seg reteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    1 9

    Una competenza pu essere definita "chiave" se essa svolge un ruolo centrale nella

    crescita personale, culturale, sociale e professionale dei soggetti in formazione.

    Dato che la globalizzazione continua a porre lUnione europea di fronte a nuove sfide,

    ciascun cittadino dovr disporre di unampia gamma di competenze chiave per adattarsi in

    modo flessibile a un mondo in rapido mutamento e caratterizzato da forte

    interconnessione.

    Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consigl io, 1 8 Dicembre '06

    Questanno il Salone Orientamenti, riconoscendo sempre pi l importanza e la necessit

    di un apprendimento permanente in cui tutti i cittadini siano chiamati a sviluppare le

    proprie capacit e competenze lungo tutto l arco della vita, propone 8 infopoint sul le

    competenze chiave indicate UE.

    Per ciascuna competenza sar possibi le sperimentare i l proprio l ivel lo e le proprie abil it

    al fine di ottenere consigl i ed informazioni mirate su come poterle arricchire e

    incrementare.

    Competenze chiave

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    20

    L'ingresso alla manifestazione gratuito, la registrazione sempre stata obbligatoria per

    gl i operatori e gl i accompagnatori.

    La novit di quest'anno l'attivazione un servizio di registrazione online per tutti compresi

    gl i studenti per organizzare al meglio i flussi del la manifestazione e garantire ai

    partecipanti la massima efficacia al la loro visita.

    Accedendo al sito del la manifestazione www.abcd-onl ine. it si potr:

    effettuare la prenotazione della visita del la classe/scuola

    registrarsi personalmente

    scaricare il pass per accedere manifestazione

    La registrazione consentir inoltre di poter usufruire di un servizio di trasporto dedicato

    con un modesto contributo di partecipazione. Consentendo cos al le scuole di organizzare

    ordinatamente la propria visita, risparmiando cos i l tempo prezioso.

    I docenti e gl i operatori potranno procedere alla registrazione direttamente alla

    manifestazione anche delle loro scuole, compilando gli appositi moduli e ricevendo il pass

    pedonale ai varchi di ingresso.

    Come partecipare al salone

  • NOVIT2012

    segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    21

    Dopo aver effettuato la registrazione online, sar possibi le consultando il programma della

    manifestazione, disponibi le al l 'interno delle diverse sezioni del sito, procedere alla

    prenotazione di convegni, seminari, col loqui, laboratori, test e servizi di orientamento.

    Per ciascun evento saranno disponibi l i differenti modalit di prenotazione in base alle

    esigenze della singola attivit.

    Sar pertanto possibi le:

    prenotandosi direttamente dal sito

    inviando mail agl i indirizzi indicati

    contattando i numeri telefonici indicati

    Accedendo al sito sar sempre possibi le modificare le prenotazioni effettuate o

    aggiungerne altre, oltre a verificare gl i eventi per i qual i si gi proceduto alla

    registrazione.

    Prenotazione delle iniziative

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    22

    ProgrammaI l programma di Orientamenti 201 2 in continuo aggiornamento e pu essere consultato

    costantemente on line (www.abcd-onl ine. it); i principal i argomenti trattati saranno:

  • segreteri a organ i zzati va : ori en tamen [email protected] i gu ri a l avoro. i t

    Telefono 01 0 2537 222 / 221 / 21 1 Fax 01 0 2537 230

    Si to www. a l i gu ri a l avoro. i t

    23

    Programma

  • Piano GiovaniI l Piano Giovani si rivolge alla fascia di et compresa tra i 1 6 e i 34 anni ed final izzato al le azioni

    di seguito indicate con i relativi finanziamenti: