relazione geologica, geotecnica preliminare, sismica ed ... ?· passerella ciclopedonale a...

Download Relazione geologica, geotecnica preliminare, sismica ed ... ?· Passerella ciclopedonale a scavalco…

Post on 16-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

Dott. Geol. Paolo Dal Negro Via Faverio 2, 22079 Villa Guardia (Co)

Cell 339 1468733 Tel e fax 031 - 563148 www.paolodalnegro.it

Committente: Comune di Nibionno

Professionista incaricato: Dott. Geol. Paolo Dal Negro

n Data Rev. Riferimento

00 Marzo 2016 - 1 emissione

01

02

REALIZZAZIONE PASSERELLA CICLOPEDONALE

A SCAVALCO DELLA S.S. 36

- COMUNE DI NIBIONNO (LC) -

Relazione geologica, geotecnica preliminare, sismica

ed idrologico idraulica

ai sensi DM 14.01.08

Passerella ciclopedonale a scavalco della S.S. 36 Nibionno (Lc) Relazione geologica, geotecnica, sismica

Dott. Geol. Paolo Dal Negro 2

INDICE

1 - PREMESSA ...................................................................................................... 4

2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO E GEOMORFOLOGICO ........................... 5

3 - STUDI DI RIFERIMENTO ................................................................................. 9

3.1 Studio geologico comunale ...................................................................................... 9

3.2 Studio del Reticolo Idrico ........................................................................................ 12

4 - ASPETTI SISMICI ........................................................................................... 14

4.1 Zonizzazione sismica Nazionale e Regionale ......................................................... 14

4.2 Amplificazione sismica locale - secondo livello di approfondimento sismico ........... 16

4.3 Indagini sismiche in sito ......................................................................................... 19

4.3.1 - Microtremori ambientali ............................................................................................................ 19 4.3.2 - Basi teoriche .............................................................................................................................. 20 4.3.3 - Procedura di analisi .................................................................................................................. 21 4.3.4 - Risultati indagine ....................................................................................................................... 22

4.4 Determinazione dei fattori di amplificazione locale - amplificazione litologica ......... 24

4.5 Discussione dei risultati .......................................................................................... 26

4.6 Definizione dellazione sismica di base ................................................................... 27

5 - INDAGINI IN SITO .......................................................................................... 29

5.1 Sondaggi a carotaggio continuo ............................................................................. 29

5.2 Prove SPT in foro di sondaggio .............................................................................. 29

5.3 Piezometro ............................................................................................................. 31

6 RILIEVO GEOLOGICO E GEOMORFOLOGICO ........................................... 31

7 - MODELLO GEOLOGICO DEL SOTTOSUOLO .............................................. 34

8 - PARAMETRI GEOTECNICI PRELIMINARI - TERRENI.................................. 35

9 CARATTERIZZAZIONE SUBSTRATO ROCCIOSO ...................................... 36

9.1 Caratteri salienti substrato roccioso: le rocce deboli ............................................... 36

9.2 Rilievo geomeccanico ............................................................................................ 38

9.2.1 Commento al Rilievo geomeccanico ........................................................................................ 39

9.3 Caratterizzazione substrato roccioso ...................................................................... 40

9.3.1 Resistenza a compressione ....................................................................................................... 40 9.3.2 Geological Strenght Index .......................................................................................................... 41 9.3.3 Caratterizzazione geomeccanica ammassi rocciosi- condizioni medie .............................. 43

10 ANALISI IDROLOGICO - IDRAULICA .......................................................... 45

10.1 - Parametri morfometrici del bacino della roggia di Tabiago ................................. 45

10.2 - Definizione caratteristiche pluviometriche del bacino idrografico ........................ 46

Passerella ciclopedonale a scavalco della S.S. 36 Nibionno (Lc) Relazione geologica, geotecnica, sismica

Dott. Geol. Paolo Dal Negro 3

10.3 - Determinazione della portata di massima piena con Tr = 100 anni ..................... 47

10.4 Verifica idraulica attraversamento esistente ...................................................... 49

11 - ANALISI MODALITA' DI FONDAZIONE ........................................................ 50

12 - CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE ............................................................... 51

ALLEGATI

Tavola 1 Carta di inquadramento geologico Scala 1:10.000 Tavola 2 Ubicazione indagini effettuate, sezione litotecnica Scala 1:500 1:200

Tavola 3 Delimitazione bacino idrografico Scala 1: 10.000

Allegato 1 Stratigrafie sondaggi S1, S2, S3

Allegato 2 - Report sondaggi sismici verticali Allegato 3 - Scheda rilievo geomeccanico

Passerella ciclopedonale a scavalco della S.S. 36 Nibionno (Lc) Relazione geologica, geotecnica, sismica

Dott. Geol. Paolo Dal Negro 4

1 - PREMESSA

Su incarico del comune di Nibionno srl stata redatta la presente relazione geologica, geo-

tecnica preliminare, sismica ed idrologico-idraulica a supporto della realizzazione della pas-

serella ciclopedonale a scavalco della S.S. 36, in comune di Nibionno (Lc).

Lubicazione del sito riportata nella figura seguente su ortofoto digitale e nella Tavola 1 in

allegato su CTR.

Figura 1 - Ubicazione area di indagine su ortofoto digitale (da Google Maps non in scala)

Lintervento in progetto prevede la realizzazione di una passerella ciclopedonale in affianca-

mento sul lato Sud rispetto al ponte esistente di Via Vittorio Veneto.

Lintervento compitamente descritto nelle tavole progettuali, cui si rimanda per una comple-

ta definizione dello stesso.

Facendo riferimento al D.M. 14.01.2008, gli interventi in progetto sono di tipo 2 (opere ordi-

narie, ponti, opere infrastrutturali di dimensioni contenute o di importanza normale) e ricado-

no in classe duso II (costruzioni il cui uso preveda affollamenti significativi).

Il sito di intervento perimetrato, nel vigente studio geologico:

parte nella classe di fattibilit 2 (con modeste limitazioni), parte in classe di fattibilit

3, cio con consistenti limitazioni, ed un limitato settore nella parte Est in classe di

fattibilit 4, di fattibilit con gravi limitazioni in quanto interferente con la fascia di ri-

spetto di corso dacqua;

scenari di pericolosit sismica locale: Z4a (legato alla presenza di depositi granulari

e/o coesivi di origine alluvionale e/o fluvioglaciale in aree di fondovalle), e Z5, di con-

tatto stratigrafico.

I

Passerella ciclopedonale a scavalco della S.S. 36 Nibionno (Lc) Relazione geologica, geotecnica, sismica

Dott. Geol. Paolo Dal Negro 5

Nella presente analisi sono sviluppati i seguenti aspetti:

ricostruzione del modello geologico del sito;

valutazione della pericolosit geologica del sito e della compatibilit geologica dell'in-

tervento con le perimetrazioni degli studi vigenti di carattere geologico;

determinazione del modello geotecnico del sottosuolo atta ad indirizzare la progetta-

zione delle opere;

determinazione delle caratteristiche sismiche del sito;

effettuazione del secondo livello di approfondimento sismico ai sensi della d.g.r. n.

IX/2616 del 30/11/2011 a supporto della variante urbanistica.

Al fine di esperire le analisi sopra riportate, sono stati effettuati:

rilievo geologico e geomorfologico del sito;

n. 3 sondaggi a carotaggio continuo spinti sino alla profondit di 20 m (S2 ed S3) e

sino a 22 m (S1), con contestuale posa di un piezometro microfenestrato per il moni-

toraggio dei livelli idrici sotterranei;

effettuazione di n.3 acquisizioni di microtremore ambientale per la determinazione

stratigrafia sismica.

Lubicazione delle indagini svolte riportata nella Tavola 2 in allegato.

2 INQUADRAMENTO GEOLOGICO E GEOMORFOLOGICO

Il territorio comunale di Nibionno si colloca nellarea collinare pedemontana posta a meridio-

ne delle conche lacustri prealpine. Tale zona si caratterizza per la presenza di morfologie

blandamente mosse, con rilievi che si elevano di alcune decine di metri rispetto alle aree cir-

costanti. Lassetto morfologico attuale legato alla sovrapposizione di diversi agenti geomor-

fologici che hanno lasciato la

Recommended

View more >