regolamento di igiene, sanitÀ pubblica e ?· 5 - misure contro l’ingresso di insetti e di...

Download REGOLAMENTO DI IGIENE, SANITÀ PUBBLICA E ?· 5 - Misure contro l’ingresso di insetti e di animali…

Post on 18-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

REGOLAMENTO DI IGIENE,

SANIT PUBBLICA E VETERINARIA

Approvato con delibera del Consiglio Comunale del 22.04.1999 n. 31

modificato con delibera di C.C. n.18 del 29/03/2001 modificato con delibera di C.C. n. 12 del 03/03/2009

1

INDICE Titolo I Disposizioni generali in materia di igiene, sanit pubblica e tutela ambientale Capitolo 1. Disposizioni generali Art. 1 - Regolamento comunale di igiene e di sanit pubblica veterinaria Art. 2 - Validit Art. 3 - Deroghe Art. 4 - Violazioni Art. 5 - Sanzioni Art. 6 - Abrogazione norme precedenti Art. 7 - Autorit sanitaria locale Art. 8 - Compiti dei Servizi del Dipartimento di Prevenzione dellAzienda USL e dellARPA Art. 9 - Supporti propri e ausiliari dellAutorit sanitaria locale Capitolo 2. Profilassi delle malattie infettive e parassitarie Art. 10 - Compiti del Comune Art. 11 - Compiti dellAzienda Unit Sanitaria Locale Art. 12 - Denuncia delle malattie infettive e diffusive Art. 13 - Denuncia di manifestazioni epidemiche o di malattie sessualmente trasmesse M.S.T. Art. 14 - Disinfezione degli ambienti di vita Art. 15 - Lotta agli insetti nocivi e molesti - disinfestazione e derattizzazione Art. 16 - Profilassi delle malattie nei viaggiatori internazionali Art. 17 - Vaccinazioni Art. 18 - Vaccinazioni, malattie infettive e frequenza in collettivit Art. 19 - Profilassi delle malattie trasmissibili con sangue e liquidi biologici Art. 20 - Profilassi delle infezioni trasmissibili nelle attivit di barbiere, parrucchiere, estetista. Capitolo 3. Vigilanza sulle attivit sanitarie Art. 21 - Vigilanza sulle attivit sanitarie Art. 22 - Studi professionali medici e ambulatori medici Art. 23 - Requisiti strutturali degli studi professionali medici Art. 24 - Studi e ambulatori veterinari Art. 25 - Procedure per lautorizzazione degli ambulatori veterinari Art. 26 - Requisiti Art. 27 - Cliniche veterinarie private, case di cura veterinarie, ospedali veterinari - definizione, requisiti, autorizzazioni Art. 28 - Laboratori veterinari Titolo II Igiene edilizia e degli ambienti destinati ad uso civile, industriale e speciale Capitolo 1. Norme igienico-sanitarie per le civili abitazioni Art. 29 - Requisiti delle civili abitazioni Art. 30 - Dichiarazione di alloggio antigienico Art. 31 - Dichiarazione di alloggio inabitabile Capitolo 2. Edilizia speciale Art. 32 - Autorimesse pubbliche e private Art. 33 - Canne fumarie, canne di esalazione e comignoli Art. 34 - Alberghi e simili Art. 35 - Strutture ricettive extra-alberghiere Art. 36 - Complessi turistici allaria aperta (campeggi e villaggi turistici) Art. 37 - Alloggi mobili per girovaghi ed aree attrezzate per nomadi Art. 38 - Dormitori pubblici Art. 39 - Alberghi diurni, saune e simili

2

Art. 40 - Scuole Art. 41 - Asili nido Art. 42 - Nurseries Art. 43 - Abitazioni collettive Art. 44 - Soggiorni di vacanza per minori Art. 45 - Istituti di pena Art. 46 - Palestre ed istituti di ginnastica Art. 47 - Ospedali e case di cura Art. 48 - Strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie Art. 49 - Farmacie Art. 50 - Depositi e magazzini di prodotti farmaceutici e di presidi medico-chirurgici Art. 51 - Attivit di barbiere, parrucchiere ed attivit di estetista Art. 52 - Locali di pubblico spettacolo Art. 53 - Impianti sportivi Art. 54 - Esercizi di toelettatura animali Art. 55 - Autorizzazioni al commercio di animali Art. 56 - Requisiti degli esercizi Art. 57 - Segnalazioni di mortalit di animali Capitolo 3. Piscine Art. 58 - Classificazione e definizione Art. 59 - Caratteristiche dei bacini di uso pubblico e collettivo Art. 60 - Spogliatoi Art. 61 - Servizi igienici Art. 62 - Igiene dellambiente Art. 63 - Caratteristiche impianti tecnici Art. 64 - Pronto soccorso Art. 65 - Dotazione di personale, di attrezzature e materiali (per impianti collettivi o aperti al pubblico) Art. 66 - Gestione Capitolo 4. Caratteristiche generali degli ambienti adibiti a locali di lavoro Art. 67 - Campo di applicazione Art. 68 - Classificazione dei locali Art. 69 - Caratteristiche dei luoghi di lavoro Art. 70 - Altezza dei locali Art. 71 - Superficie dei locali Art. 72 - Locali interrati e seminterrati Art. 73 - Uscite Art. 74 - Soppalchi Art. 75 - Scale e parapetti Art. 76 - Dotazione di servizi Art. 77 - Locali di riposo, refettori, mense, camera di medicazione ambulatorio aziendale Art. 78 - Riscaldamento, aerazione Art. 79 - Illuminazione naturale Art. 80 - Illuminazione artificiale Art. 81 - Posti di lavoro a videoterminale Art. 82 - Magazzini Art. 83 - Difesa dagli agenti nocivi chimici, fisici o biologici Art. 84 - Lavanderie Titolo III Igiene dellambiente fisico Capitolo 1. Scarichi Art. 85 - Deflusso delle acque Art. 86 - Smaltimento dei fanghi biologici provenienti

da fosse settiche o biologiche

3

Art. 87 - Pozzi neri a tenuta: caratteristiche Art. 88 - Divieto di utilizzare detergenti in torrenti e corsi dacqua Capitolo 2. Allevamenti e altre strutture di ricovero animali Art. 89 - Allevamenti zootecnici Art. 90 - Stalle e ricoveri di animali in genere Art. 91 - Reparto di isolamento Art. 92 - Allevamento di animali da pelliccia Art. 93 - Disciplina igienico-sanitaria dellapicoltura Art. 94 - Disciplina igienico-sanitaria della elicicoltura Art. 95 - Disciplina igienico-sanitaria della lombrichicoltura Art. 96 - Allevamenti ittici Art. 97 - Impianti incubazione uova Art. 98 - Fiere, concorsi, esposizioni, gare, mercati a carattere occasionale o ricorrente Art. 99 - Norme generali per lo smaltimento sul suolo degli effluenti di allevamento e di altri materiali usati come ammendante Art. 100 - Platee di accumulo letame Art. 101 - Cumuli di letame Art. 102 - Contenitori per lo stoccaggio degli effluenti di allevamento Art. 103 - Tecniche costruttive dei bacini di accumulo Capitolo 3. Igiene urbana Art. 104 - Proliferazione di piccioni e di altri volatili nei centri abitati Art. 105 - Obblighi per i cittadini proprietari o possessori di cani Art. 106 - Detenzione di animali nei centri abitati Art. 107 - Pulizia indumenti, tappeti e stenditoi di biancheria Art. 108 - Scarichi degli autobus cittadini Art. 109 - Sanzioni Capitolo 4. Aria Art. 110 - Divieto di bruciare rifiuti Art. 111 - Attivit che usano solventi organici Art. 112 - Attivit di eliocopiatura Art. 113 - Attivit che producono emissioni maleodoranti Art. 114 - Protezione di materiali trasportati da autoveicoli Art. 115 - Coperture ed altri manufatti in cemento amianto Capitolo 5. Stoccaggio prodotti chimici Art. 116 - Serbatoi di accumulo di prodotti chimici Art. 117 - Serbatoi interrati di carburanti e combustibili Capitolo 6. Rumore e vibrazioni Art. 118 - Rumore Art. 119 - Vibrazioni Capitolo 7. Radiazioni non ionizzanti Art. 120 - Norme per la determinazione dei tetti di radiofrequenza compatibili con la salute umana Art. 121 - Comunicazioni concernenti limpiego di apparecchiature emittenti radiazioni non ionizzanti in medicina, estetica, disinfezione e sterilizzazione Capitolo 8. Fitofarmaci Art. 122 - Rilevazione vendita presidi sanitari Art. 123 - Modalit duso dei fitofarmaci

4

Titolo IV - Igiene degli alimenti Capitolo 1. Disposizioni generali Art. 124 - Vigilanza, prevenzione ed informazione Art. 125 - Campioni ufficiali e di saggio Art. 126 - Carenze igieniche dei locali e delle attrezzature Art. 127 - Personale addetto alla manipolazione alimenti Art. 128 - Autorizzazioni amministrative per esercizi di vendita al dettaglio Art. 129 - Autorizzazione sanitaria per stabilimenti-laboratori di produzione, preparazione e confezionamento, nonch depositi allingrosso di sostanze alimentari e esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande Art. 130 - Adeguamento delle attivit gi esistenti di produzione e commercio delle sostanze alimentari ai requisiti previsti dal presente regolamento Capitolo 2. Igiene dei locali e delle attrezzature per la conduzione degli esercizi di produzione, deposito, vendita e somministrazione di alimenti e bevande Art. 131 - Requisiti igienico sanitari comuni a tutti gli esercizi Art. 132 - Modalit di manutenzione e conduzione degli esercizi Art. 133 - Requisiti degli esercizi di deposito e vendita Art. 134 - Classificazione e requisiti degli esercizi pubblici di produzione e somministrazione di alimenti e bevande Art. 135 - Requisiti igienico-sanitari per la produzione di pasti da somministrare in collettivit Art. 135 - Requisiti igienico-sanitari dei laboratori artigianali di produzione e confezionamento alimenti Art. 137 - Requisiti igienico-sanitari per il rilascio di autorizzazione sanitaria per la produzione di pasticceria dolce e salata Art. 138 - Conservazione, a

Recommended

View more >