Reclamare Facile

Download Reclamare Facile

Post on 23-Oct-2015

21 views

Category:

Documents

3 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

manual

TRANSCRIPT

<ul><li><p>Anno XXXVI - Altroconsumo: via Valassina 22, 20159 Milano - Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in a.p.- D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1, DCB - MI</p><p>Reclamare facile</p><p>Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 234 - febbraio 2010</p><p>Gli strumenti per difendere i vostri diritti</p></li><li><p>I vostri diritti prima di tutto</p><p>Risparmiare si puScopri in quanti modi Altroconsumopu esserti utile ogni giorno.Vai su www.altroconsumo.it e trova in pochi clic:</p><p> il conto corrente che ti costa meno la tariffa Rc auto giusta per te la tariffa telefonica pi conveniente il farmaco che costa meno la tariffa dellelettricit pi vantaggiosa il mutuo pi adatto a te </p><p>Scopri tutti i vantaggi su </p><p>www.altroconsumo.it</p><p>Altroconsumo Nuove Edizioni Srl</p><p>Sede legale, direzione, redazione e amministrazione: </p><p>via Valassina, 22 - 20159 Milano</p><p>Reg. Trib. Milano N. 116 del 8/3/1985Copyright Altroconsumo n. 291252 del 30/6/1987</p><p>Direttore responsabile: Rosanna Massarenti</p><p>Come contattarci: telefono 02.66.89.01</p><p>www.altroconsumo.it</p><p>Sommario4</p><p>10</p><p>21</p><p>27</p><p>Bollette imbizzarrite? Artigiani incapa-ci? Banche esose e poco trasparenti? Come consumatori dobbiamo tenere gli occhi sempre ben aperti, conoscere i nostri diritti e farli rispettare ogni volta che vengono calpestati. Per farlo non necessario conoscere a menadito leggi e leggine, ma basta informarsi di volta in volta sulle procedure per inoltrare un reclamo o fare una contestazione. Altroconsumo offre da sempre questo tipo di servizi ai suoi soci, sia con i modelli di lettera da inviare nei diversi frangenti, sia con i suoi consulenti te-lefonici a disposizione dei consumatori per ascoltare i problemi e indicare loro le migliori soluzioni possibili. In questa guida abbiamo raccolto sug-gerimenti e modelli di lettera da usare per i reclami pi comuni, dalla multa ingiusta al bagaglio smarrito. Dei consumatori informati e, perch no, agguerriti, hanno maggiori possibi-lit di veder riparati i torti subiti, senza dover ricorrere a un avvocato.</p><p>CASA </p><p>Luce e gas: bollette pazzeTelefono: i servizi fantasmaProblemi con lartigiano</p><p>SOLDI </p><p>Mutui: i vostri dirittiProblemi in contoGestire lRc autoStop alle multe</p><p>ACQUISTI </p><p>Shopping garantitoLiberi di cambiare</p><p>VIAGGI</p><p>Bagagli smarritiOverbookingFuori programma</p></li><li><p>Casa</p><p>4 5</p><p>Contestazione bolletta</p><p>Mittente: Nome e indirizzo dellutente</p><p>Destinatario: Nome e indirizzo </p><p>dellazienda fornitrice dellelettricit o del gas </p><p>Raccomandata a.r. </p><p>Luogo e data </p><p>Oggetto: Contestazione bolletta n. .... relativa allutenza n. ... in ... via ... intestata a ... </p><p>Con la presente intendo contestare la bolletta in oggetto, di euro ....., relativa al periodo ...., in quanto il consumo fatturato, pari a ...., superiore rispetto a quello risultante dalla lettura del contatore, pari a .... </p><p>Vi invito pertanto a verificare quanto sopra riportato e conseguentemente a procedere allemissione una nuova fattura (oppure alla restituzione della somma indebitamente pagata, qualora il pagamento sia gi avvenuto a mezzo addebito sul conto corrente). </p><p>Allego copia della bolletta in contestazione. </p><p>In attesa di Vostro riscontro, porgo distinti saluti </p><p>Firma </p><p>Telefono: i servizi fantasma sempre bene controllare con cura che cosa vi stanno facendo pagare esattamen-te. Se vi rendete conto che state pagando per servizi non richiesti (il caso classico la segreteria telefonica), la prima mos-sa da fare contattare il call center del-la compagnia telefonica per pretendere la disattivazione dei servizi non voluti. Meglio inoltrare anche un reclamo scritto. Per ri-</p><p>avere indietro la somma pagata in pi, mandate una raccomandata a/r (usando il modello nella pagina seguente) alla sede del gestore telefonico indicata sulla bol-letta, entro la scadenza della bolletta (se Telecom, potete anche mandare un fax allo 803.308.187). Se lo desiderate, potete inoltre informare lAgcom (Autorit garante per le Comunicazioni) che fornisce un mo-dulo (modulo D, scaricabile dal sito www.agcom.it) proprio per denunciare le attiva-zioni/disattivazioni non richieste di servizi di telecomunicazioni. Il modulo, compilato </p><p>Bollette sbagliate? Importi che non tor-nano? Servizi non richiesti pagati pro-fumatamente? Nulla di nuovo. I nostri servizi di consulenza raccolgono ogni giorno sengalazioni di soci che lamen-tano comportamenti scorretti da par-te di chi fornisce luce, gas e soprattutto telefono. Ci occupiamo poi anche delle riparazioni difettose.</p><p>Luce e gas: bollette pazzeIn caso di importi sbaglia-ti inviate subito un reclamo scritto, tramite raccoman-data a/r, alla societ che vi fornisce il servizio, usando il modello di lettera pubbli-cato nella pagina a fianco.Il fornitore effettuer le sue veri-fiche e deve comunicarvi gli esiti entro 40 giorni dal ricevimento della vostra ri-chiesta scritta. Se vi hanno effettivamen-te fatto pagare pi del giusto, devono re-stituirvi le somme non dovute (in bolletta o, se superano limporto della bolletta, con rimessa diretta, cio con un assegno o un bonifico bancario, un accredito sul conto corrente) entro 90 giorni dal ricevi-</p><p>mento della vostra raccomandata. Se laccredito della somma non dovuta avviene oltre il tempo previsto avete dirit-to a un indennizzo compreso tra i 20 e i 60 euro, a seconda dellentit del ritardo.</p><p>Pagare prima di protestare?</p><p>La paura che non pagando vi stacchi-no la spina. In realt non c un rischio di </p><p>distacco immediato. Se il cliente non paga entro i termini indicati, il for-</p><p>nitore deve inviare una racco-mandata con lindicazione:</p><p> del termine ultimo per il pa-gamento, che non pu essere </p><p>inferiore a 5 giorni dallavvenuta comunicazione; delle modalit con cui comunicare </p><p>lavvenuto pagamento; del termine decorso il quale il forni-</p><p>tore invier al distributore la richiesta di sospensione della fornitura, se il cliente continua a non pagare.La fornitura non pu comunque essere sospesa in presenza di reclamo scritto in cui contestate che il malfunzionamen-to del contatore, accertato dal fornire, per cui vi sono stati addebitati consumi che non corrispondono a quelli reali. Nessuno pu dunque staccarvi la spina se potete dimostrare che il contatore rotto.</p></li><li><p>Contestazione servizi non richiesti</p><p>Mittente (nome, cognome e indirizzo)</p><p>Spett. (denominazione e indirizzo dellazienda)</p><p>Raccomandata a.r. </p><p>Luogo e data</p><p>Oggetto: contestazione importi addebitati in bolletta per servizio di..................</p><p>Con la presente il sottoscritto ........................................ intestatario dellutenza telefonica n. . con la Vostra compagnia, in virt di regolare contratto n. ................................., contesta limporto della bolletta n ......................... del ............... con scadenza il ............... in quanto gli viene addebitata la somma di .......... euro per il servizio di segreteria telefonica (oppure indicare laltro/gli altri servizi non richiesti addebitati), servizio la cui attivazione non mai stata richiesta dal sottoscritto e di cui egli non ha mai usufruito n intende usufruire in futuro. </p><p>Pertanto il sottoscritto contesta la richiesta di pagamento della suddetta somma pari a .......... euro, chiedendo altres limmediata disattivazione del predetto servizio.</p><p>Distinti saluti</p><p>Firma </p><p> Si allega: copia bolletta n ......................... del ...............</p><p>6 7</p><p>Per i problemi con le utenze domestiche la nostra consulenza giuridica disponibile per i soci dal luned al venerd, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, al numero 02/6961550 </p><p>e firmato, pu essere trasmesso allAuto-rit via fax al numero 081.7507636 o per posta allindirizzo: Autorit per le garan-zie nelle Comunicazioni - Dipartimento Vigilanza e Controllo - Centro Direzionale, Isola B5 - 80143 Napoli. Attenzione per: lAgcom pu sanzionare la compagnia telefonica, ma non pu intervenire per ri-solvere la vostra controversia e farvi otte-nere il risarcimento.</p><p>Reclami senza risposta</p><p>Avete inviato per iscritto la vostra pro-testa ma nessuno vi ha risposto? Se il vostro reclamo non ha sortito alcun ef-fetto, il primo passo da fare consiste nel tentare una conciliazione davanti ai Corecom (Comitati regionali per le co-municazioni) presenti in ogni Regione o presso altri organismi competenti, come </p><p>per esempio le Camere di commercio. Potete trovare il modulo per listan-za al Corecom (formulario UG) sul sito dellAgcom (www.agcom.it). Oltre a in-dicare i vostri dati e quelli della compa-gnia telefonica, dovrete descrivere in breve la controversia. Il modulo pu essere inviato per fax, raccomandata a/r o portato a mano al Corecom della vostra regione (trova-te tutti gli indirizzi sul sito dellAgcom). Non dovete pagare nulla e il procedi-mento di conciliazione deve essere portato a termine entro 30 giorni dalla vostra richiesta. Se in sede di concilia-zione si trova un accordo, viene redat-to un verbale che ha valore di contratto di transazione tra le parti, le quali sono obbligate a rispettarlo. Ma se non c accordo o una delle due parti non si presenta, non resta che il ri-corso al giudice: il consumatore pu sce-gliere se rivolgersi allautorit giudizia-ria (giudice di pace, tribunale) oppure </p><p>allAgcom. Dovreste ottenere una rispo-sta entro 90 giorni che per, per il mo-mento, restano un termine solo teori-co. La via migliore, anche se comunque a volte lunga e costosa, resta quella del giudice di pace.</p><p>Conciliarsi col telefono</p><p>Per le controversie con le compagnie telefoniche esistono anche apposite procedure di conciliazione istituite da Altroconsumo insieme ad altre associa-zioni di consuma-tori e a disposizio-ne dei nostri soci. La commissione formata da un no-stro rappresentante e da un rappresentan-te della societ di te-lefonia ed attiva per reclami che riguarda-no: importi addebitati in bolletta, guasti e riparazioni, errori od omissioni nellelenco telefonico, cambi di numero, trasferimento delluten-za telefonica, mancata attivazione del servizio, sospensione del servizio.</p><p> Se viene raggiunto un accordo il consumatore pu accettarlo o rifiutar-lo. Se lo accetta, le parti saranno ob-bligate a rispettarlo.</p><p> Se non viene raggiunto un accor-do, sar redatto un verbale di manca-to accordo e le parti potranno decide-re se tentare altri tipi di conciliazione o rivolgersi al giudice.</p></li><li><p>8Contestazione riparazione difettosa</p><p>Mittente: Nome e cognome del committenteSpedire a: Nome e indirizzo del prestatore dopera</p><p>Raccomandata con avviso di ricevimento </p><p>Luogo e data </p><p>Oggetto: Contratto dopera in data ........... Denuncia vizi dellopera e comunicazio-ne di risoluzione del contratto </p><p>Con la presente intendo denunziarVi che lintervento di.......... (descrivere lintervento svolto) da Voi realizzato in data ....... in esecuzione del contratto in oggetto, ha rivelato vizi e difformit che lo rendono del tutto inidoneo. In particolare ........... (elencare i problemi). </p><p>In considerazione di quanto sopra, ai sensi dellart. 2226 e 1668 Codice Civile, Vi richiedo: </p><p>limmediata eliminazione a Vostre spese dei difetti sopra denunziati, e pertanto di provvedere a ........... (specificare gli ulteriori interventi che chiedete al prestatore dopera per eliminare le difformit o i difetti).</p><p>Con riserva, in mancanza di quanto sopra, di ogni diritto in ordine alla risoluzione del contratto e fermo restando in ogni caso il risarcimento dei danni da me subti.</p><p>oppure</p><p>che il compenso da Voi richiesto sia proporzionalmente diminuito, tenuto conto dei difetti sopra indicati, in percentuale non inferiore al ......%.</p><p>Resto in attesa di un Vostro riscontro, entro 10 giorni dal ricevimento della presente. </p><p> Distinti saluti</p><p> Firma </p><p>Problemi con lartigianoSe la toppa peggio del buco Gi, come quando chiamate un artigiano per aggiustare un guasto e la ripara-zione risulta inefficace. Come difen-dersi in questi casi? La cosa miglio-re farsi fare un dettagliato preventivo </p><p>prima dellesecuzione del lavoro, cos sar pi facile reclamare se qualco-sa va storto. Contestate il lavoro svol-to appena vi accorgete del malfun-zionamento o almeno entro 8 giorni dal giorno in cui questo si manifesta.Chiedete la restituzione del compen-so pagato ed eventualmente i dan-ni. Il tempo per far valere i vostri di-ritti di 12 mesi dalla fine del lavoro.</p></li><li><p>Banche e assicurazioni riempiono gli spot pubblicitari di fantastiche promes-se, che spesso non sono mantenute. In questo capitolo vi aiutiamo nella gestione dei rapporti con banca e assicurazione.</p><p>Mutui: i vostri dirittiRisale al 2007 la legge n. 40 sulla portabi-lit dei mutui, ma le difficolt a farla rispet-tare sono ancora enormi. Le banche mal sopportano lidea che, per aprire a una </p><p>vera concorrenza, le spese per il trasfe-rimento del mutuo siano state azzerate. E allora inventano le motivazioni pi as-surde per non fare la surroga (spostare il mutuo ad altra banca a parit di capitale residuo da restituire) a costo zero, oppu-re chiedono il pagamento di spese non dovute. La surroga a costo zero rappre-senta un duro colpo al loro strapotere e unarma importante nelle mani del con-sumatore, non solo per cambiare, ma an-che solo per minacciare di andarsene e negoziare condizioni migliori. </p><p>SoldiRimborso spese surrogazione mutuo</p><p>Mittente: Nome e indirizzo del cliente della banca</p><p>Destinatario: Nome e indirizzo della banca </p><p>Direzione Centrale - Ufficio Reclami </p><p>p.c. ABI Direzione Area consumatori</p><p>Piazza del Ges, 49 - 00186 RomaRaccomandata a.r. </p><p>Luogo e data</p><p>Oggetto: Reclamo in relazione a mancata applicazione dellarticolo 8 della legge 40/2007. Mutuo trasferito in data .......... </p><p>Con la presente intendo sporgere reclamo nei confronti della Vs. banca, agenzia ....... presso la quale in data ..............ho trasferito il mio mutuo usando la surrogazione dellipoteca ex articolo 8 della legge 40/2007. Per questa operazione, che per legge deve essere senza spese, ho invece pagato:</p><p> istruttoria euro ....................... perizia euro ....................... costi assicurativi euro ........................ spese notaio euro ........................</p><p>Per un totale di euro ........................</p><p>Vi invito pertanto a rimborsare nei miei confronti il totale pagato per loperazione e che non avrei per legge dovuto pagare. Resto in attesa di riscontro entro e non oltre 30 giorni dal ricevimento della presente, in mancanza mi riservo ogni diritto e azione nei Vostri confronti.</p><p>Distinti saluti</p><p>Firma</p><p>Allegare copia della documentazione necessaria a precisare con esattezza i termini della controversia. </p><p>Surrogazione senza spese</p><p>Avete gi portato altrove il vostro mutuo ma vi rendete conto, alla luce di quanto abbiamo detto sopra, che vi sono state ad-</p><p>debitate spese (istruttoria, perizia, notaio) che non vi competevano? Di seguito tro-vate il modello di lettera tipo da usare per chiedere il rimborso delle spese. Speditela alla sede centrale della banca in cui avete </p><p>10 11</p><p>Tre modi per lasciarsi alle spalle il vecchio mutuo Con chi Come Cosa si pu modificare Costi</p><p>RINEGOZIAZIONE</p><p>Listituto con cui si ha un mutuo</p><p>Con scrittura privata, senza intervento del notaio</p><p>Durata, spread, tipo di tasso Nessuno</p><p>SOSTITUZIONE</p><p>Un altro istituto...</p></li></ul>