r ischio da piombo

Download R ischio da Piombo

Post on 23-Jan-2016

48 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

R ischio da Piombo. C orso di Laurea in Medicina del Lavoro. Fonti di esposizione. Fonti ambientali Aria (traffico veicolare Pbtetra-etile e tetra-metile delle benzine fino al 2001) Alimenti (ceduto da contenitori), acqua (dall’aria, dal suolo, dalle tubature) Vernici murarie. - PowerPoint PPT Presentation

TRANSCRIPT

  • Rischio da PiomboCorso di Laurea in Medicina del Lavoro

  • Fonti di esposizioneFonti ambientaliAria (traffico veicolare Pbtetra-etile e tetra-metile delle benzine fino al 2001) Alimenti (ceduto da contenitori), acqua (dallaria, dal suolo, dalle tubature)Vernici murarie

  • Fonti di esposizioneEsposizioni lavorativeProduzione del piombo (proiettili, pallini da caccia, ecc.)Costruzione o demolizione di accumulatoriIndustria ceramicaOggetti in peltro, bronzo, ottoneIndustria meccanicaIndustria plastica

  • Saturnismo pediatricoI bambini, specie nei primi 3 anni di vita, sono particolarmente interessati al piombo per vari motivi: Maggiore sensibilit Maggior assorbimento intestinale (10% nelladulto, 40% nel bambino) Esiti pi frequenti e gravi, specie nel SNC Quadri clinici pi gravi (encefalopatie acute) Fonti di rischio pi numerosi (portano spesso oggetti alla bocca)

    Il saturnismo pediatrico un problema molto diffuso soprattutto negli USA, dove specie fra i ceti poveri diffuso nei bambini il picacismo (ingestione di materiali non commestibili, come scaglie di vernici contenenti piombo).

  • TossicocineticaAssorbimento Respiratorio>5 m espettorato o deglutite
  • DistribuzionePool a rapido scambio: tessuti molli, con T/2 di 19 giorni. E quello responsabile delle lesioni tossiche - rene, fegato, osso Pool a scambio intermedio: osso spongioso, cute e muscoli. T/2 21 giorni Pool a lento scambio: osso compatto, denti e capelli; contiene pi del 90% del piombo accumulato ma che non responsabile di alcun effetto biologico, avendo una T/2 di circa 20 anni, ma rappresenta una fonte endogena di piombo che si libera lentamente e in particolari condizioni (fratture, alterazione metaboliche, infezioni).Equilibrio tra tessuto liquido extra cell. plasma

    EscrezioneUrine 60%, Feci

  • Indicatori biologici di dosePiombemiaE in equilibrio con il Pb atmosferico ma non predice la dose tossicologicamente attivaPiomburiaCorrelata con Pb ambientale. Poco pratica.Valori limite superiori 100 ug/l in espostiPiombo chelabileEsprime la dose reale del metalloViene usato il Versenato di Calcio (in ambito clinico

  • Indicatori Biologici Di EffettoAla deidrasi eritrocitariaIndicatore precoce di esposizioneProtoporfirina IX eritrocitariaSi eleva dopo 2-3 settimane e si normalizza lentamente Utile in esposizioni medio-elevate 40-80 g / 100 mlALAUSi eleva dopo 2 settimane, ma normalizza in frettaCoproporfirina urinariaNon utilizzata Non specifica per il Pb

  • Effetti BiologiciSangueAumentata distruzione e rigenerazione eritrocitariaSistema nervoso< VCM . Tra 50-70 alterazione percettivo-motorieEffetti a basse dosiEffetti sulla riproduzione ?Effetti mutageni ? IARC 2BINTOSSICAZIONE CLINICAAnemia, Orletto gengivale di Burton, coliche addominali, nefropatia

  • Sorveglianza SanitariaD.L. 277/91 Interventi ove Pb ambientale > 40 g/m3 o PbB >35 g%Misure tecniche ed organizzativeMisure igienicheInformazione e formazione dei lavoratori

    Controlli sanitariVisite preventiveViste periodiche (tab.)

Recommended

View more >