present risorgimento

Download Present risorgimento

Post on 17-Jul-2015

301 views

Category:

Education

4 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • premessa e metodo

    Perch il Risorgimento italiano?

    Storia di concetti:

    Risorgimento come esperienza mentale da

    esplorare attraverso lanalisi delle parole, del

    vocabolario politico (LESSICO SPECIFICO).

    Recupero delle categorie linguistico-concettuali

    attraverso cui gli stessi protagonisti

    formularono e pensarono il loro tempo e i loro

    programmi politici (conoscenza del modo interiore

    delle lites dallultimo ventennio del 700 allUNITA)

  • decadenza

    Fine Impero romano-XIV/XV sec.

    Met 500-fine 600

    ITALIA in decadenza: viaggiatori (gran tuor)

    Cause

    Dominio temporale dei papi

    Lassismo e rassegnazione

    Governi assolutistici

    Dominazione spagnola

    DOMINIQUE DE BOUHOURS, Entretiens dAriste et de Eugene, 1681

    Dibattito europeo: decadenza Italia e Spagna

    Necessit di una RINASCITA:

    Risorgimento

    Riforme

    Ricerca dimensione storica

    Individuazione CESURA per raggiungere SUPERAMENTO

    Dibattito su decadenza:

    Arti

    Lettere

  • decadenza

    GIROLAMO TIRABOSCHI (1731-1794)

    Storia della letteratura italiana,(1774-1778):

    Processi di decadenza:

    Preminenza da Dante in poi

    Decadenza dopo T.Tasso

    Liberazione dalla decadenza ultimo 30ennio 1600 (Galielo)

    Cause:

    Rivoluzioni/evoluzione delle lettere

    Pubblico libertinaggio

    Scarsa munificenza dei principi

    Indole e natura del governo

    Invasione popoli barbari (dominio spagnolo seconda decadenza colpisce le arti, ma non scienza -oggetto: IL VERO Galileo

    Cattivo gusto

    UGO FOSCOLO (1778-1827)

    Dellorigine e dellufficio della letteratura, 1809

    Contro letture del 700 perch non spiegano vere cause decadenza

    MATTEO BORSA (1751-1798), vincitore concorso Accademia di Modena.

    Tre fattori:

    Neologismi stranieri

    Filosofia antiencilopedica

    Confusione generi letterari

    NASCITA LETTERATURA PATRIOTTICA:

    costruzione di un discorso NAZIONALE

    NAZIONE ITALIA come soggetto in cerca di RISORGIMENTO (non letterario ma POLITICO)

  • decadenza

    CODIFICAZIONE DELLA NARRAZIONE DELLA STORIA ITALIANA:

    Crisi del 500:

    perdita libert e indipendenza stati italiani

    inizio decadenza

    dominazione napoleonica: condizione per rinascita

    TOPOS storiografico delle preponderanze straniere:

    decadenza politica = decadenza culturale = decadenza letteraria

    Soluzione ricostruzione della coscienza

    Obiettivo per il RISORGIMENTO: riconquista libert-indipendenza

    ANTISPAGNOLISMO = emblema crisi morale-culturale

    STATO NAZIONALE UNITARIO = necessit per le lites politiche e culturali (risposta alla decadenza; contro

    preponderanza straniera)

    MITO CONDIVISO PACIFICATORE

    RISORGIMENTO COME SOLUZIONE

  • risorgimento

    Significato religioso

    1806 vocabolario Accademia della Crusca: il risorgere, risurrezione

    Definizione politico culturale:

    1852 vocabolario universale della lingua italiana: detto di citt: vale del suo rialzarsi

    e tornare in buono stato

    Raddoppio semantico:

    1872 Dizionario (Tommaseo-Bellini):

    risorgimento della nazione a vita civile migliore

    TEMPI DELLA TRANSLAZIONE SEMANTICA:

    Saverio Bettinelli, Del Risorgimento dItalia negli studi, nelle arti e ne Comuni dopo il mille (1775): analisi della storia sociale, economica e culturale (XI-XV sec.)

    IL CAFFE (1764-1766) L'articolo di G. Carli,Sulla patria degli Italiani, pu essere considerato il "manifesto" del prossimo Risorgimento italiano: per la prima volta, infatti si esprimeva la teoria che nessun italiano doveva sentirsi straniero in Italia, qualunque fosse la sua regione.

    Winckelmann ("Storia delle arti del disegno presso gli antichi") : continuazione della storia delle arti dalla loro decadenza fino al risorgimento (riferito a rinascimento)

    RIGENERAZIONE = rinnovamento socio-politico

  • risorgimento

    SLITTAMENTO LESSICALE (corso del XIX sec.)

    gi Alfieri (Il Misogallo 1799) dedica allItalia: a [te], che un giorno (quando chei sia) indubitabilmente sei

    per risorgere, virtuosa, magnanima, libera ed Una

    RISORGIMENTO USATO CON SIGNIFICATO POLITICO

    MAZZINI contaminazione spirito religioso/politico:

    Sacrificio

    Resurrezione morale

    Missione

    Apostolato

    Fede patriottica

    Consacrazione

    DOPO 1830: ingresso nel lessico politico

    ULTIMI DUE DECENNI 1800:ingresso nel lessico storiografico (G. Carducci, Letture sul Risorgimento, 1896)

    ISTITUZIONALIZZAZIONE DEL TERMINE (1925-1936):

    istituzione cattedre universitarie di STORIA DEL RISORGIMENTO

  • nobilt/borghesia

    Fine 700:

    Nobilt: strato sociale definito

    Appellativi onorifici/distinzioni simboliche (stemmi)

    Propriet

    Separazione di ceto e giurisdizione sugli uomini

    Ereditariet del titolo

    Crisi didentit-SOVRANI RIFORMATORI

    Diffusione principi di uguaglianza-libert

    Imposizione codici francesi

    Accentramento amministrativo e giudiziario

    Classe dei proprietari (posizione intermedia tra sovrano e popolo): propriet=nuova forma di nobilt (rinuncia ai privilegi per nascita)

    TALENTO-EDUCAZIONE: requisiti per le funzioni pubbliche (MILANO- cariche pubbliche ai nobili: 1816 80%; 1848 20%)

    Squilibrio: supremazia economico sociale della nobilt contro esautorazione sul piano politico

    Dissidenza dei giovani nobili (=liberale)

    Aristocrazia lombarda=non ceto omologo al potere ma lite privata (classe attiva e operosa)

    Aristocrazia toscana: lite fondiaria, imborghesimento della nobilt (mentalit economica per accrescimento del patrimonio)

    Aristocrazia del Regno delle due Sicilie: adesione alla idee repubblicane-repressione borbonica=distacco arsitocrazia-corte

  • nobilt/borghesia

    700-800

    Borghesia=cittadinanza (borghese=cittadino abitatore del borgo) Dizionario universale critico enciclopedico 1797

    Separazione della societ:

    Dicotomica:

    Proprietari=ricchi

    lavoratori=poveri

    Tripartita:

    Ricchi

    Ceto mezzano (commercianti, medici, professionisiti, alti funzionari pubblici) imitatori stile aristocratico-tentativo di assumere lethos aristocratico

    Poveri

    Concezione corporativa (governi napoleonici)-1802 Costituzione Repubblica Italiana: 3 collegi elettorali (possidenti, commercianti, dotti)

    Integrazione vecchia nobilt-nuovi ricchi

    Livelli intermedi (componente burocratica-professionale)

    Differenze tra nobilt e borghesia nei diversi Stati (Nord-Centro-Sud)=peculiarit regionali

    causa dellincapacit di diventare classe dirigente di spessore nazionale

  • opinione pubblica

    Opinione popolare-opinione comune:

    Pregiudizio

    Credulit

    Superstizione

    Stoltezza delle masse (influenzate dal conservatorismo religioso)

    Prima della Rivoluzione francese l opinione pubblica potenziale

    alleato dellassolutismo, ma anche influenzata dalla censura dei

    governi

    GAETANO FILANGERI (1753-1788), Scienze delle legislazione,

    NO contrapposizione Re/opinione pubblica MA collaborazione

    RE/CULTORI DELLA RAGIONE (=corpo intercetuale formato da

    individui selezionati per cultura e capaci di fare un DISCORSO

    COLLETTIVO su istituzioni e societ)

  • opinione pubblica

    Con la Rivoluzione francese l opinione pubblica diventa ATTRICE:

    Libert di opinione: manifestazione in pubblico di opinioni diverse, presenza di molteplicit di opinioni (lievito del progresso), allontanamento dal controllo del governo

    Capacit del governo di creare sostegno nellopinione pubblica (educazione-uniformit dopinione)

    Azione pedagogica: spingere il pubblico ad apprezzare loperato dei governanti (=comune vantaggio)

    Dopo il 700

    Soggetto politico collettivo

    Abbattimento rigidit della struttura cetuale

    Alleanza fluida tra membri acculturati della popolazione

    Identit comune

    Critica verso i GOVERNI da parte di un settore della cittadinanza con interessi comuni-politici

  • opinione pubblica

    Necessit controllo dellopinione pubblica:

    Et napoleonica: uso dei rapporti dei Prefetti sullo Stato dello spirito pubblico (controllo umori della societ; intellettuali devono elogiare il bene portato da Napoleone)

    Dalla Restaurazione al 48:

    Congresso di Vienna (paura dello spirito rivoluzionario)

    Diffusione di: gabinetti di lettura, stampa periodica, salotti e circoli= superamento barriere degli stati

    Richieste: trasparenza dei governi, libert di stampa, liberalizzazione vita pubblica (costituzioni moderate)

    OPINIONE PUBBLICA attenta alla politica (frutto di esperienza comune). Volont generale=bisogno generale=legge

    Dopo Parigi 1830: attenzione dei governi allopinione pubblica come tentativo di:

    Soddisfazione aspirazioni dellopinione pubblica

    Tentativo di influenzare opinione pubblica con la STAMPA

  • opinione pubblica

    Posizioni e giudizi:

    CATTANEO: delirio resistere allopinione pubblica

    DI BREME: matura opinione SOLO lites sociali, culturali e ceto medio; opinione

    credula masse illetterati ed economicamente dipendenti (DEVONO CREDERE ai

    pi illuminati)

    GIOBERTI: addirittura contro la STAMPA

    BALBO: mantenere entro i confini della legalit la FORZA dellopinione pubblica

    (moderazione=opinione)

    DAZEGLIO: necessit della moderazione (contrario alla rivoluzione); contro

    lopinione di parte

    DOPO IL 48:

    Il termine opinione pubblica entra nel campo semantico della POLEMICA

    (es. tribunale dellopinione pubblica contro tribunale borbonico, istituziona