p calendario liturgico parrocchiale di s.ilario g ecomunicato stampa del vescovo in memoria deellle...

of 2/2
R R e e d d a a z z i i o o n n e e : : Alessandro Pighini Giuseppe Poli Ettore Pecchini [email protected] interamente realizzato con software Open Source Comunicato stampa del Vescovo in memoria delle vittime dei naufragi Le vite disperate dei nostri fratelli finiti in fondo al Mediterraneo durante questi giorni mi hanno profondamente segnato. Ad essi voglio dedicare un momento di silenzio all’inizio della presentazione del mio libro che avverrà questa sera, ma soprattutto il rosario che, come ogni mese, reciterò domani alle ore 20.00 nella cappella della mia casa con tutti coloro che vorranno pregare con me. Invito tutta la Diocesi a unirsi alla mia preghiera, così come inviterò i giovani che si incontreranno sabato in Cattedrale in occasione della GMG a ricordare le vittime dei naufragi. In questi giorni dedicati alla memoria, mi è tornato alla mente il libro di Primo Levi, “Se questo è un uomo”, e la lettura che egli fa del canto di Ulisse della Commedia di Dante, nel terribile contesto del lager nazista. In fin che il mar fu sopra noi richiuso: così conclude Dante. Coloro che fuggono dall’Africa ci devono portare a una riflessione senza scusanti verso i trafficanti di vite umane. Nello stesso tempo ci devono far riflettere sulla vicenda di queste persone che, consapevoli o no di cosa potrebbe N°437 Anno XI 20.01.2019 Calendario Liturgico Parrocchiale di S.Ilario

Post on 05-Oct-2020

1 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • RRee dd

    aa zzii oo

    nnee ::

    Ale

    ssan

    dro

    Pig

    hini

    Giu

    sepp

    eP

    oli

    Ett

    ore

    Pec

    chin

    ino

    tizi

    ario

    @pa

    rroc

    chia

    sant

    ilar

    io.it

    inte

    ram

    ente

    real

    izza

    toco

    nso

    ftw

    are

    Ope

    nS

    ourc

    e

    CCoommuunniiccaattoo ssttaammppaa ddeell VVeessccoovvooiinn mmeemmoorriiaa ddeellllee vviittttiimmee

    ddeeii nnaauuffrraaggiiLe vite disperate dei nostri fratellifiniti in fondo al Mediterraneodurante questi giorni mi hannoprofondamente segnato. Ad essi vogliodedicare un momento di silenzioall’inizio della presentazione del miolibro che avverrà questa sera, masoprattutto il rosario che, come ognimese, reciterò domani alle ore 20.00

    nella cappella della mia casa con tutticoloro che vorranno pregare con me. Invito

    tutta la Diocesi a unirsi alla mia preghiera,così come inviterò i giovani che si

    incontreranno sabato in Cattedrale in occasionedella GMG a ricordare le vittime dei naufragi. In questi giornidedicati alla memoria, mi è tornato alla mente il libro diPrimo Levi, “Se questo è un uomo”, e la lettura che egli fa delcanto di Ulisse della Commedia di Dante, nel terribilecontesto del lager nazista. In fin che il mar fu sopra noirichiuso: così conclude Dante.Coloro che fuggono dall’Africa ci devono portare a unariflessione senza scusanti verso i trafficanti di vite umane.Nello stesso tempo ci devono far riflettere sulla vicenda diqueste persone che, consapevoli o no di cosa potrebbe

    N°437 Anno XI20.01.2019

    CCaalleennddaarriioo LLiittuurrggiiccoo PPaarrrroocccchhiiaallee ddii SS..IIllaarriioo

  • AAGGEENNDDAA ddeellll''UUnniittàà PPaassttoorraallee::Domenica 27

    Giornata diocesana del SeminarioGiornata della ‘memoria’

    66^giornata mondiale della lotta allalebbra

    Ore 12:45 Pranzo in Oratorio delle famiglie dei bimbidella 1^ Comunione (S. Ilario)

    Ore 15:00 Giochi in oratorio a S. Ilariofesta di S. Giovanni Bosco

    Ore 15:00 Attività di oratorio per i bambini (Calerno)Raccolta di generi alimentari

    a favore delle famiglie bisognoseLunedì 28Ore 20:45 “Il metodo del discernimento tra antropologia e teologia”Intervento del prof. L. Guasti c/o il Mavarta a cura del Circoloculturale parrocchialeMartedì 29Ore 21:00 Confessioni dei ragazzi delle superiori (S. Ilario)Giovedì 31 SS.. GGiioovvaannnnii BBoossccoo patrono degli OratoriNel pomeriggio il parroco è in parrocchia a CalernoOre 19:00 Serata (Messa, pizza e festa) con i ragazzi di 3^ Media

    e delle Superiori dell’unità pastorale in Oratorio a S.IlarioVenerdì 1Ore 17:00 Don Fernando è in chiesa a S.Ilario

    per le ConfessioniOre 21:00 “Sorelle prosciutti / Teatri reagenti”

    rappresentazione nel teatro parrocchiale di S. IlarioSabato 2FFeessttaa ddeellllaa PPrreesseennttaazziioonnee ddii GGeessùù BBaammbbiinnoo aall TTeemmppiiooRito delle candele durante le due MesseOre 14:30 Catechismo e ConfessioniOre 15:00 Battesimo a S. Ilario di Maioli Saverio, Zaccarelli Elia

    e Orlandini BenedettoDomenica 3 Giornata della VITAVendita di primule e torte a favore del CAV di REOre 12:30 Pranzo in Oratorio a S. Ilario

    delle famiglie dei bimbi della 1^ Confessione

    attenderle, sfidano ogni rischio in nome di un futurodiverso, ricercato oltre ogni speranza. Esse diventano cosìun’immagine del nostro tempo. Ad esse dobbiamo offrire laroccia della nostra fede e della nostra carità, e la speranzadi poter costruire assieme una nuova pagina.Il Vescovo Massimo

    Vescovado di Reggio E., 22 gennaio 2019

    PPRREEGGHHIIAAMMOOPPEERR DDOONN FFRRAANNCCOO

    Mercoledì scorso don Franco èstato dimesso dall’ospedale diScandiano e ora si trova nellaCasa di riposo “S. Giuseppe” diMontecchio. Il suo stato di saluteè precario, il Signore lo

    custodisca come solo Lui sa fare. Di conseguenza la vitaparrocchiale ne sta risentendo. Grazie a Dio, la presenza didon Bruno Cavalca, che momentaneamente si trova a S.Ilario, ci è di aiuto per le Messe e le Confessioni del sabatoa Calerno. Tutti comunque avvertiamo che la situazionedella nostra Unità Pastorale vada ripensata ed è per questoche a breve mi vedrò con il Vicario generale della Diocesi.Nel salutarvi, chiediamo a Dio tutto il bene possibile per ilnostro don Franco,

    don Fernando

    Incasso del mercatino di Natale di Calerno € 1815