italia antica etruria - .italia antica etruria sulla via degli etruschi da roma a firenze, sulle

Download ITALIA ANTICA ETRURIA - .ITALIA ANTICA ETRURIA Sulla via degli Etruschi Da Roma a Firenze, sulle

Post on 16-Feb-2019

214 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

ITALIA ANTICA ETRURIA Sulla via degli Etruschi

Da Roma a Firenze, sulle orme della pi antica delle civilt italiche

7 giorni in hotel

Gli Etruschi rappresentano ancora oggi una delle pagine pi affascinanti,

misteriose e complesse del percorso evolutivo del bacino del Mediterraneo.

Popolo fiero e combattente giunse ad altissimi livelli nelle arti e nella struttura

sociale nella bassa Toscana e nel Lazio prima dellavvento di Roma.

Ripercorreremo la storia del popolo etrusco in un itinerario studiato per rivivere

e capire il passato di una delle regioni dellItalia antica che ha avuto la pi

grande tradizione artistica e culturale nel corso del I millennio a.C. Inizieremo da

Roma, la citt che fece degli etruschi i propri sudditi acquisendo il sapere del

popolo pi antico con la visita della pi importante collezione etrusca al mondo

nel Museo di Villa Giulia. Continueremo verso nord in Maremma per conoscere i

due siti UNESCO unici al mondo di Tarquinia e Cerveteri e le zone del tufo per

continuare verso la Costa degli Etruschi con le necropoli uniche di Populonia,

Vetulonia e Roselle. Scopriremo la storia degli etruschi attraverso la loro arte, la

cultura funeraria, le tecniche di costruzione, lindustria metallurgica e la loro

misteriosa lingua. Finiremo con Firenze con la visita di Fiesole e delle maestose

collezioni del museo archeologico. Viaggio condotto con accompagnatore

archeologo esperto del mondo italico antico.

PROGRAMMA DI VIAGGIO Partenze 2017-2018

1 giorno / Roma Al mattino incontro con la guida alla stazione di Roma Termini. Giornata dedicata

alla Roma etrusca con la visita della collezione del Museo Nazionale Etrusco di

Villa Giulia, il museo pi rappresentativo della civilt italica che accoglie non

solo alcune delle pi importanti creazioni di questa civilt, ma anche prodotti

greci di altissimo livello tra lVIII e il V secolo a.C. Pasti liberi e pernottamento in

hotel.

2 giorno / Roma Veio Cerveteri (lEtruria Meridionale) Dopo la prima colazione partenza per Veio definita pulcherrima urbs (citt

splendida) dallo storico latino Tito Livio, considerata da Dionigi la pi potente

citt dei Tirreni al tempo di Romolo e grande quanto Atene, fu tra i maggiori

centri politici e culturali dell'Italia centrale in particolare tra il VII ed il VI secolo

a.C. Sorta non lontano dalla riva destra del Tevere quasi certamente durante il IX

secolo a.C., entr fin dall'VIII secolo a.C. in competizione con Roma per il

controllo dei septem pagi e delle saline alla foce del fiume (campus salinarum), da

cui dipendeva parte della sua prosperit. Pranzo libero in ristorante locale e

proseguimento per Cerveteri, lantica Caere, la citt pi popolosa dell'Etruria

meridionale. Visita della necropoli della Banditaccia che, riconosciuta patrimonio

dellUmanit da parte dellUNESCO, il pi imponente sito archeologico di tutta

lEtruria e una dei pi monumentali dellintero mondo Mediterraneo. Cena e

pernottamento in hotel.

3 giorno / Cerveteri Tarquinia Tuscania (la Tuscia) Dopo la prima colazione partenza per Tarquinia per la visita della necropoli,

dichiarata patrimonio dellumanit dallUNESCO, che contiene gli affreschi pi

autentici relativi alla vita quotidiana, alla morte e alle credenze religiose degli

antichi Etruschi. La necropoli definita la prima pagina della grande pittura

italiana per le eccezionali tombe dipinte - ne conosciamo circa 200 - ornate con

scene figurate: cacciatori, pescatori, suonatori, danzatori, giocolieri, atleti. Pranzo

libero in ristorante e proseguimento per Tuscania con la necropoli della Madonna

dellOlivo e della famosa Tomba della Regina, importante per la complessit dei

suoi labirinti. Una leggenda mitologiche sullorigine della citt, riportata dallo

storico romano Tito Annio Lusco, vorrebbe Tuscania fondata dal figlio di Enea,

Ascanio, sul luogo del ritrovamento di dodici cuccioli di cane. Tempo a

disposizione nel bellissimo centro storico della cittadina. Cena e pernottamento in

hotel.

4 giorno / Tarquinia Vulci Sovana (lEtruria del tufo) Dopo colazione partenza per la citt di Vulci, chiamata Velch dagli Etruschi, con

limponente cinta muraria e i resti delle Porte Urbane, in particolare la Porta

Ovest, nei pressi della quale si possono ammirare i resti di un acquedotto romano.

Continuiamo poi con larea archeologica che comprende lArea del foro con il

Tempio Grande e lArco Onorario, opera commemorativa di Publius Sulpicius

Mundus, senatore romano vissuto tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C. Notevoli

sono anche il Sacello di Ercole, le terme e la Domus con i suoi pavimenti a

mosaico e gli ambienti sotterranei. Proseguiamo infine con la visita alle numerose

necropoli etrusche, come la Necropoli Orientale, con la Tomba di Franois,

celebre in tutto il mondo per le sue pitture, la Tomba delle Iscrizioni e il grandioso

Tumulo della Cuccumella. Pranzo libero in un ristorante locale. Solcheremo poi

gli spazi infiniti della Maremma toscana addentrandoci allinterno della provincia

di Grosseto. Le radici stesse della civilt etrusca si fondano allinterno del tufo, la

roccia vulcanica vicina allantica Saturnia nella quale gli antichi vollero

identificare la prima citt della penisola sotto la protezione del dio italico Saturno.

Percorreremo il Parco archeologico del Tufo di Sovana che comprende numerosi

nuclei di necropoli. La pi famosa quella di Poggio Felceto con la tomba di

Ildebranda, la tomba dei Demoni Alati, recentemente scoperta, e la tomba del

Tifone. Percorreremo insieme la famosa via cava di San Sebastiano, dove

scopriremo le tecniche antiche di lavoro del tufo. Cena e pernottamento nei pressi

di Grosseto.

5 giorno / Grosseto Roselle Vetulonia Populonia (la costa degli

Etruschi) Dopo colazione conosceremo lantica citt etrusca e romana di Roselle, la cui area

archeologica copre lintera estensione della citt antica e offre la possibilit unica

di capire lo sviluppo di un insediamento etrusco in tutte le sue parti e funzioni.

Visiteremo larea del foro romano, la basilica dei Bassi, la sede del collegio dei

Flamini Augustali, la domus dei mosaici e lanfiteatro. Pranzo libero in un

ristorante locale. Attraverseremo poi la Val Fucinaia ed entreremo nel territorio

dellantica citt di Vetulonia, letrusca Vatl. Visiteremo le antiche resta etrusche

della citt e delle sue necropoli del VII secolo a.C. Visiteremo lArea

Archeologica di Costa Murata con la tomba del Belvedere e la tomba della

Pietrera che presenta una struttura funeraria unica con due camere funerarie

sovrapposte luna allaltra. Inoltre visiteremo lenorme struttura della tomba del

Diavolino che, con un diametro di circa 60 metri, uno degli esempi pi grandi di

architettura monumentale dEtruria. Cena e pernottamento sulla Costa degli

Etruschi.

6 giorno / Populonia Volterra Firenze (lantica Velathri dellalabastro) Dopo la colazione visita delle necropoli di Populonia sulla bellissima Costa degli

Etruschi. Visiteremo la necropoli di San Cerbone, sepolta per secoli dalle scorie di

ferro accumulate dai metallurghi etruschi e romani, dove visiteremo la principesca

tomba dei Carri risalente al VII secolo a.C. e le tombe dellaristocrazia dellantica

citt di Fufluna. Continueremo in un percorso che si snoda attraverso la macchia

mediterranea verso le cave di pietra etrusche per la visita della necropoli delle

Grotte, un unicum nel panorama funerario italico, con tombe intagliate nella

roccia e dipinte con decorazioni figurate. Pranzo in un ristorante locale e

proseguimento verso la citt etrusca di Velathri: Volterra. Le grandi mura urbiche

megalitiche e la maestosa area archeologica dellacropoli ci accoglieranno nel

cuore del mondo etrusco dellalabastro. Incontreremo poi laffascinante

modernit delle forme allungate delle statue dellOmbra della Sera e lo sguardo

inquietante dei due anziani coniugi dellUrna degli Sposi con la visita del Museo

etrusco Guarnacci, uno dei pi antichi Musei pubblici dEuropa che conserva la

maggior parte dei materiali provenienti da Volterra. Proseguimento verso nord

percorrendo lantica via sulle colline toscane per arrivare nella serata a Firenze.

Cena libera e pernottamento.

7 giorno / Firenze Fiesole Firenze Dopo colazione visiteremo Fiesole, antica citt etrusca in seguito abitata dai

romani. Larea archeologica, delimitata a nord dalle mura etrusche, conserva le

tracce della storia fiesolana: sul Tempio etrusco del IV secolo a.C. i Romani, dopo

aver conquistato la citt nel I secolo a.C., costruirono un altro tempio e

arricchirono larea con il teatro e le terme. Presso la zona sacra del tempio, una

necropoli longobarda testimonia il successivo utilizzo dellarea. Ritorno a Firenze

per passare per il Museo archeologico di Firenze che offre una delle collezioni di

arte etrusca e greco-romana pi importante dellItalia. Pranzo e trasferimento alla

stazione di Firenze Santa Maria Novella per i treni di ritorno.

Altre informazioni:

Trasporti Si utilizzano automezzi tipo minibus di differente misura a seconda

View more >