impossible is nothing-di nicola pisaroni

Download IMPOSSIBLE IS NOTHING-DI Nicola Pisaroni

Post on 07-Mar-2016

213 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

 PTE EXPO 2011 Verona 25 Maggio Dott. Nicola Pisaroni A cura Coordinatore Socio-Sanitario Responsabile Istituto “Emilio Biazzi” i.p.a.b. Castelvetro P.no OGNI ORGANIZZAZIONEin particolare ogni impresa è soprattutto, un’insieme di persone che hanno chiesto e poi sono state scelte ed inserite nel sistema, nel quale, soddisfano i loro bisogni per soddisfare quelli aziendali: vengono retribuite, valutate, addestrate, trovano occasioni di sviluppo, socializzano, se ne vanno o vengono allontanate.

TRANSCRIPT

  • Il ruolo del RAA a garanzia

    dellintegrazione professionale:IMPOSSIBLE IS NOTHING

    PTE EXPO 2011

    Verona 25

    Maggio

    A cura

    Dott. Nicola Pisaroni

    Coordinatore Socio-Sanitario Responsabile

    Istituto Emilio Biazzi i.p.a.b. Castelvetro P.no

  • OGNI ORGANIZZAZIONE in particolare ogni impresa

    soprattutto, uninsieme di persone che hanno chiesto e poi sono state scelte ed inserite nel sistema, nel quale,

    soddisfano i loro bisogni per soddisfare quelli

    aziendali: vengono retribuite, valutate, addestrate,

    trovano occasioni di sviluppo, socializzano, se ne

    vanno o vengono allontanate.

  • Il comportamento organizzativo la disciplina

    specializzata nello studio e nell'applicazione delle

    conoscenze su come le persone e i gruppi agiscono nelle

    organizzazioni.

    Ai nostri fini definiamo pertanto gruppo (1) un sistema

    sociale dinamico, aperto e dotato di caratteristiche

    peculiari, (2) composto da due o pi persone

    interdipendenti in interazione sociale, (3) che condividono

    scopi, obiettivi o interessi comuni e realizzabili

    congiuntamente con altri, (4) che si identificano nel gruppo

    e (5) l'appartenenza premiante per i suoi membri.

  • Impossible is nothing

  • IL GRUPPO :- PORTA A TERMINE CON SUCCESSO UNA MAGGIOR

    MOLE DI LAVORO

    - PRODUCE RISULTATI MIGLIORI

    - E PIU SODDISFATTO DEL PROPRIO LAVORO- I CLIENTI SONO PIU SODDISFATTI

  • MOLTI CAMBIAMENTI SOCIALI : dal dopo guerra ad

    oggi, ci portano a mettere in discussione strategie di

    rapporto col personale di ieri alla ricerca di nuove

    strategie per il domani.

    oggi pi facile vivere rispetto il passato ma difficile

    esistere.

  • IL LAVORATORE VUOLE ESISTERE IN AZIENDA,

    CERCA UNIDENTITA PERSONALE, PROFESSIONALE ED UN LIVELLO PARTECIPATIVO: NELLERA DELLA

    PRIVACY AUMENTA SEMPRE PIU LA PAURA DELLANONIMATO.

  • BISOGNA CERCARE LOPPORTUNITA NASCOSTA IN OGNI AVVERSITA.

    Come?

  • E LA SQUADRA CHE VINCE CON PASSIONE E DETERMINATEZZA; OGNI UOMO E DETERMINANTE

    PER LA SQUADRA. QUANDO

    UN UOMO HA UN PROBLEMA TUTTA LA SQUADRA HA UN PROBLEMA

    =

    INTEGRAZIONE

  • IL LAVORATORE DEVE ESSERE :

    - ASCOLTATO

    - CAPITO

    - VALORIZZATO

  • NON TI DIMENTICARE DI CHI TI E VICINO! IMPARARE AD ASCOLTARSI E A DIRE GRAZIE FA

    BENE ALLA SALUTE!

  • NON DIMENTICHIAMO CHE DUE PAROLE DI LODE O

    DI INCORAGGIAMENTO POSSONO ALLIETARE LA

    GIORNATA DI QUALCUNO. LA PACE DEVE

    SVILUPPARSI SUL FILO DELLA FIDUCIA RECIPROCA.

    TUTTO QUESTO NON SIGNIFICA Andum a sena insema BENSI RISPETTO DELLA DIVERSITA TRA

    GLI UNI E GLI ALTRI.

  • NASCE IL TEAM BUILDING :

    - per affrontare i rapidi mutamenti, per battere la

    concorrenza non basta la mente di un uomo, lRAA, ma si richiede la mente sinergica di un gruppo con lRAA

    - oggi sono le equipe di collaboratori a prendere le

    decisioni con lRAA- la dirigenza stessa ha preso coscienza di quanto i

    collaboratori sapevano da tempo

  • LUNICO VERO VIAGGIO DI CONOSCENZA NON E ANDARE VERSO NUOVI TERRITORI , MA VEDERE

    LUNIVERSO CON GLI OCCHI DI UN ALTRO , DI CENTO ALTRI, VEDERE I CENTO UNIVERSI CHE CIASCUNO

    VEDE , CHE CIASCUNO E.

    Marcel Proust.

  • ASCOLTARE E LASPETTO PIU IMPORTANTE DELLA COMUNICAZIONE E SE LA GENTE SI ASCOLTASSE

    MAGGIORMENTE SPARLEREBBE DI MENO.

    - Sostanzialmente le orchestre migliori al mondo

    suonano bene perch i loro musicisti si ascoltano lun laltro ed i direttori ascoltano, a loro volta, tutti i loro

    musicisti

    CONDIVIDI CON GLI ALTRI LE TUE CONOSCENZE E

    LE TUE ESPERIENZE.

  • LINCENTIVO PIU AMBITO OGGI E LARMONIA CON I COLLEGHI, OVVERO SENTIRSI RISPETTATI , CAPITI E

    VALORIZZATI.

  • IL LAVORO DEQUIPE E ESSENZIALE :CONDIVIDERE PER NON DIVIDERE

  • RAA & Leader

  • Grazie per la cortese attenzione!!