guida pratica al contratto di rete d'impresa

Download Guida pratica al contratto di rete d'impresa

Post on 22-Nov-2014

1.668 views

Category:

Business

2 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

 

TRANSCRIPT

  • 1. Guida pratica alContratto di Rete dImpresa con la collaborazione di
  • 2. Novembre 2011Si ringrazianoAvv. Franco Casarano (Studio Lexjus Sinacta) che ha redatto il testo con la collaborazione di:Avv. Gabriele Baldi, Avv. Vincenzo Timpano, Avv. Pier Francesco Garimberti;Avv. Marcella Panucci e Avv. Marco Ravazzolo (Area Affari Legislativi di Confindustria),Dott. Elio Schettino, Dott. Giulio De Caprariis, Avv. Francesca Mariotti (Area Fisco, Finanzae Welfare di Confindustria) che hanno supervisionato il testo;Dott. Fulvio DAlvia (RetImpresa - Confindustria) che ha coordinato il gruppo di lavorocon la collaborazione di: Ing. Luca De Vita e Dott.ssa Giulia Bollino.Lattivit di RetImpresa resa possibile grazie al contributo dei propri soci.Soci effettivi di RetImpresa:Confindustrie RegionaliConfindustria AbruzzoConfindustria BasilicataConfindustria CalabriaConfindustria CampaniaConfindustria Emilia-RomagnaConfindustria LazioConfindustria LombardiaConfindustria MarcheConfindustria PiemonteConfindustria UmbriaAssociazioni TerritorialiAssociazione degli Industriali della provincia di AnconaAssociazione degli industriali della provincia di ArezzoAssociazione degli industriali delle province di Bari e Barletta-Andria-TraniConfindustria Belluno DolomitiConfindustria BergamoUnindustria BolognaAssociazione industriale BrescianaAssociazione degli industriali della provincia di CataniaConfindustria Como2 Guida pratica al Contratto di Rete dImpresa | Novembre 2011
  • 3. Associazione degli industriali della provincia di CosenzaUnindustria FerraraAssociazione degli industriali della provincia di FirenzeUnione industriale della provincia di FrosinoneUnione degli industriali della provincia di GenovaUnione degli industriali della provincia di LatinaUnione degli industriali della provincia di LeccoConfindustria Altomilanese (Legnano)Associazione degli industriali della provincia di MacerataAssociazione degli industriali della provincia di MantovaAssolombarda - Associazione Industriale LombardaConfindustria ModenaUnione degli Industriali della Provincia di NapoliUnione Parmense degli IndustrialiUnione degli Industriali della Provicia di PaviaAssociazione degli industriali della provincia di Pesaro UrbinoAssociazione degli industriali della provincia di PistoiaUnione industriale PrateseConfindustria RavennaAssociazione degli industriali della provincia di Reggio CalabriaAssociazione delle imprese della provincia di RiminiUnione degli industriali e delle imprese di RomaAssociazione provinciale degli industriali di SiracusaAssociazione degli Industriali di TarantoAssociazione degli Industriali della Provincia di TrentoUnione degli Industriali della Provincia di TrevisoConfindustria UdineUnione degli industriali di VareseAssociazione degli industriali della provincia di VeronaAssociazione Industriali della Provincia di VicenzaFederazioni di SettoreANCE - Associazione Nazionale Costruttori EdiliANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dellIndustria Meccanica Varia ed AffineCSIT - Confindustria Servizi Innovativi e TecnologiciFEDERCHIMICA - Federazione Nazionale dellIndustria ChimicaFEDERMACCHINE - Federazione Nazionale delle associazioni dei produttori di beni strumentali destinati allo svolgimento di processi manifatturieri dellindustria e dellartigianatoFEDERLEGNO - Federazione Italiana delle Industrie del Legno, del Sughero, del Mobile e dellArredamentoFEDERVARIE - Federazione delle Associazioni Nazionali di Categorie Industriali VarieFINCO - Federazione Industrie Prodotti Impianti e Servizi per le CostruzioniAssociazioni di CategoriaASSOCARTA - Associazione Italiana fra gli Industriali della Carta, Cartoni e Paste per CartaUCINA - Unione Nazionale Cantieri e Industrie Nautiche ed AffiniGuida pratica al Contratto di Rete dImpresa | Novembre 2011 3
  • 4. PrefazioneLe aggregazioni in rete sono un patrimonio proprio delle imprese italiane, che datempo attuano diverse forme di collaborazione ed integrazione tra di loro.Per rispondere alla crisi economica ed alle nuove sfide dettate dalleconomia glo-bale, le imprese hanno oggi in molti casi bisogno di una forma di aggregazione piflessibile ed innovativa rispetto a quelle tradizionali, in grado di aumentarne lacapacit competitiva senza per costringerle a rinunciare alla propria autonomia.Il Contratto di rete risponde a queste esigenze.La presente pubblicazione vuole contribuire ad avvicinare le imprese a questonuovo strumento di aggregazione, descrivendone le caratteristiche principali, lesue modalit di applicazione ed i suoi vantaggi.La pubblicazione si rivolge a quelle imprese che intendono valutare lopportunitdi realizzare un contratto di rete in funzione dei propri obiettivi strategici e deiprogrammi di sviluppo condivisi con altre imprese. Aldo Bonomi Vice Presidente di Confindustria per le Politiche Territoriali ed i Distretti Industriali, Presidente di RetImpresa4 Guida pratica al Contratto di Rete dImpresa | Novembre 2011
  • 5. Indice1. Cos il contratto di rete 62. Chi pu stipulare un contratto di rete 83. La forma del contratto e gli adempimenti pubblicitari 94. Qual loggetto del contratto 115. Quali sono i contenuti del contratto 146. La definizione del programma di rete 197. Come si istituisce il fondo patrimoniale 218. Come si gestisce la rete 249. Il regime delle responsabilit nel contratto di rete 2710. Come si esce dalla rete 3411. La fiscalit 36Le forme di aggregazione di imprese pi comuni. Quadro sinottico 46Allegati1. Legge 30 luglio 2010, n. 122 Conversione in legge, con modificazioni, I del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 Art.42. Reti di imprese2. Articolo 3 della legge 33/2009 V3. Agenzia delle Entrate, Circolare 15/E : Articolo 42, decreto-legge VI 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n. 122 Reti di impreseBibliografia XXVIGuida pratica al Contratto di Rete dImpresa | Novembre 2011 5
  • 6. Paragrafo 1Cos il contratto di reteIl contratto di rete stato introdotto recentemente nel nostro ordinamento giuridico ed disciplinato dallart. 3, commi 4-ter, 4-quater, 4-quinquies, della Legge n. 33 del 9 aprile2009 (di conversione del D.L. n. 5 del 10 febbraio 2009), cos come modificata dal D.L. n. 78del 31 maggio 2010, convertito nella Legge n. 122 del 30 luglio 2010. un accordo con il quale pi imprenditori si impegnano a collaborare al fine di accrescere,sia individualmente (cio la propria impresa) che collettivamente (cio le imprese che fannoparte della rete), la propria capacit innovativa e la propria competitivit sul mercato. A talescopo, con il contratto di rete le imprese si obbligano, sulla base di un programma comune, a: collaborareinformeeinambitipredeterminatiattinentialleserciziodelleproprieatti- vit;ovvero scambiarsi informazioni o prestazioni di natura industriale, commerciale, tecnica o tecnologica;ovvero ancora esercitareincomuneunaopiattivitrientrantinelloggettodellapropriaimpresa.Il contratto pu anche prevedere listituzione di un fondo patrimoniale e la nomina di unorgano comune incaricato di gestire lesecuzione del contratto o di singole parti o fasi dellostesso.Dal punto di vista imprenditoriale, le reti si distinguono da altre forme di collaborazione,in quanto si focalizzano sul perseguimento di uno scopo ovvero obiettivi strategici comunidi crescita, piuttosto che incentrare il rapporto tra le imprese partecipanti esclusivamentesulla condivisione di rendimenti. Pertanto, la rete svolger una funzione di coordinamentoed interazione tra i partecipanti, mentre lassunzione delle decisioni strategiche rester incapo a ciascuna impresa separatamente ancorch in funzione del perseguimento dello scopo6 Guida pratica al Contratto di Rete dImpresa | Novembre 2011
  • 7. indicato nel contratto.Si discute se la rete costituisca un