engage - contemporary marketing & media n.11-2015

Download Engage - Contemporary marketing & media n.11-2015

Post on 23-Jul-2016

216 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

News, approfondimenti e rubriche sui principali temi della comunicazione pubblicitaria

TRANSCRIPT

  • n11

    17 se

    ttem

    bre 2

    015

    Il rebrandIng dI subIto.It

    P14 daI banner al natIve: Focus on

    P18 la tv evolve InprogrammatIc

    P32 su Instagram arrIva l'adv

    P36

    coverstory p8

    A 18 mesi dAllo sbArco in borsA, Triboo mediA punTA AncorA su AmpliAmenTo del neTwork e dei TArgeT rAggiunTi, senzA TrAlAsciAre di rispondere con efficAciA Alle richiesTe sempre nuove del mercATo dellAdv online orA governATo dA mobile, video, nATive e progrAmmATic

    Al cuore dellA rete

  • al cuore della rete#(coverstory)

    08-11

    3ENGAGE | N.11 | 17 SETTEMBRE 2015

    in questo numeroanno II n11 | 17 settembre 2015

    4 - STARTdi simone Freddi

    6 - PEOPLEmanager in movimento

    12 - CAMPAGNEPer barilla, un viaggio all'italiana firmato JWt

    14 - REBRANDINGsubito.it diventa subito e si rinnova in uno "snap"

    30 - NUMBERSla pubblicit in internet a +8% tra gennaio e luglio

    34 - IL PLAYERVeesible punta in alto con mobile, Video e native Advertising

    36 - SOCIALsu Instagram arriva la pubblicit e si gestisce via Facebook

    40 - TREND

    I video online si guardano sempre pi da

    mobile. e l'adv benvenuta

    f o c u s

    Dai banner al nativecos cambia la

    pubblicit Digitale

    Le esperienze digitaLi stanno diventando ogni giorno pi visuaLi, feed-driven e personaLizzate, e anche La comunicazione onLine si evoLve aLLo stesso modo. aggirando gLi ad-bLocker

    18-28

  • 4 ENGAGE | N.11 | 17 SETTEMBRE 2015

    startdi sImone FreddI

    #140

    nereo scIutto@nereo

    Useless but funny: ci sono pi gelaterie fra gli stand del #dmexco che in un centro citt italiano

    Jay stevens@Jayrstevens

    Welcome to the Project @RaiTv!

    steFano epIFanI@steFanoepIFanI

    E cos ci risiamo: rispunta la #webtax rinominata #digitaltax, ma se ne parla nel 2017!

    ra i tanti studi sul settore che filtriamo quotidianamente in redazione, uno ci ha mol-

    to colpito, mettendo nero su bianco un fatto che ha del clamoroso: lanno pros-simo, il mobile superer in investimen-ti pubblicitari i quotidiani, pesando per il 12,4% della spesa pubblicitaria globa-le contro l11,9%. Il calcolo porta la firma autorevole di ZenithOptimedia.In soldoni, a livello mondo nel 2016 smartphone e tablet assorbiranno 71 miliardi di dollari di pubblicit, con-tro i 68 miliardi dei giornali quotidia-ni. In pi: su ogni 100 dollari (o euro) di nuova spesa pubblicitaria scuciti da-gli inserzionisti nei prossimi 3 anni, 83 saranno diretti verso i mobile device, soprattutto smartphone. Tutto ci un'indicazione inequivocabi-le e dovrebbe spingere gli editori - spe-cie quelli di derivazione cartacea, per ovvi motivi - ad accelerare pi che mai

    sullelaborazione di una vera strategia di valorizzazione della propria invento-ry mobile, cosa che invece - ci hanno raccontato diversi operatori - non av-viene, se non con lintroduzione di pay-wall di dubbia prospettiva, come se lo smarphone fosse un media premium (lo mai stato?). Il rischio lasciare cam-po aperto ai pure player - anche edi-toriali - dellonline, che si stanno muo-vendo su questo terreno con molta pi disinvoltura, magari attraverso struttu-re progettuali e commerciali dedica-te proprio al mezzo senza pi ritener-lo (a ragione) unestensione del pc. Nel servizio di copertina di questo nume-ro di Engage mag - quasi tutto dedi-cato a temi fortemente innovativi, dal native al programmatic, com abitudi-ne per la nostra pubblicazione - pote-te trovare un esempio tangibile di tutto questo. Il futuro nelle nostre tasche. Buona lettura!

    T

    Il futuro nelle nostre tasche

    pensIerI da twItter

    Engage una pubblicazione

    di Edimaker srl

    Sede LegaleCorso Lodi, 6520139 - Milano

    Sede Operativavia A. M. Ampre, 30

    20131 - Milano

    tel.+39.389 4428400www.engage.it

    La testata Engage registrata al Tribunale di Milano al n 349 del 10 dicembre 2013. tutti gli articoli hanno riproduzione riservata. Il responsabile del trattamento dei dati personali raccolti in banche dati di uso redazionale il direttore responsabile a cui, presso la sede di Corso Lodi 65, 20139 - Milano, gli interessati potranno rivolgersi per esercitare i diritti previsti ai sensi dellart. 7 DLGS 196/2003

    Direttore responsabileSimone Freddisimone.freddi@edimaker.it

    Redazioneredazione@engage.itAlessandra La Rosaalessandra.larosa@engage.itTeresa Nappi teresa.nappi@engage.itCaterina Varpicaterina.varpi@engage.itLorenzo Mosciatti, Roberta Simeoni, Rosa Guerrieri redazione@engage.ittel. +39.389 4428400

    Grafica e impaginazioneRubberDuckinfo@rubberducksrl.it

    Amministrazioneamministrazione@edimaker.it

    Trafficotraffico@engage.it

    Diffusione e iscrizionidiffusione@engage.it

    Pubblicit e iniziative specialiVania Camillozzivania.camillozzi@edimaker.itvania.camillozzi@engage.ittel. +39.335 5653522

  • IN UN MARE DI UTENTI...TROVA LE TUE AUDIENCE CON LUNIVERSAL OPTIMIZATION

    www.mamadigital.com - talktous@mamadigital.com

    SEO DIGITAL POPULARITY SEO CONTENTPAID SEARCH REAL-TIME BIDDING SOCIAL ADV

    SOCIAL MEDIA MARKETING BRAND MONITORING

  • peoplemanager In movImento

    6 ENGAGE | N.11 | 17 SETTEMBRE 2015

    Luca Morpurgo j StickyADS.tv Luca Morpurgo, fino allo scorso lu-

    glio a.d. della concessionaria Populis Engage, stato nominato country ma-nager Italia e Spagna di StickyADS.tv, societ specializzata nel fornire solu-zioni software per i private exchange nel video programmatic. Si arricchisce

    quindi il numero di italiani nel management di StickyADS.tv, gi forte del contributo di Massimo de Magistris, gene-ral manager dellarea Emea. Morpurgo vanta una consoli-data esperienza manageriale ai massimi livelli sia nel cam-po delle concessionarie pubblicitarie ( stato, tra laltro, a.d. di Arcus dal 2010 al 2012) sia in quello di importanti editori italiani ed europei.

    Arianna Misirocchi j Videology Videology, piattaforma di video ad-

    vertising, ha scelto Arianna Misiroc-chi per ricoprire il ruolo di commercial manager per lItalia. Misirocchi entra in Videology portando con s il suo ba-gaglio di esperienza maturato in parti-colare in Smartclip, sigla per la quale ha

    seguito la proposizione di soluzioni di video in-stream ad-vertising, dirette e programmatic, a centri media e inser-zionisti. Ora la manager ricoprir un ruolo chiave nel pro-muovere lofferta tecnologica di Videology presso clienti esistenti e prospect, e sar responsabile della strategia di differenziazione e acquisizione di nuovi clienti.

    Daniele Contini j Just Eat Dopo poco pi di un anno passato

    nel management europeo di Schib-sted Classified Media, Daniele Contini torna a occuparsi del nostro mercato: lex ceo di Subito.it stato infatti no-minato country manager Italia di Just Eat, il colosso globale del take away. Nel nuovo ruolo, Contini avr la re-

    sponsabilit di sostenere il continuo sviluppo di Just Eat in Italia, mercato in cui il brand ha registrato una rapida crescita, testimoniata anche dalle recenti acquisizioni di Clicca e Mangia a Milano e DeliveRex a Roma. Il manager entra in Just Eat forte di un profondo background nellam-bito internet e dei business legati alla rete.

    Stefano Abrescia j Widespace Italia Widespace, azienda specializzata

    in mobile advertising, ha festeggiato di recente un anno nel nostro Paese e ha annunciato il potenziamento del team italiano. In particolare, Stefano Abrescia stato nominato key account manager, ruolo in cui si occuper di analizzare le

    necessit di centri media ed aziende al fine di proporre i servizi di Widespace pi in linea con le loro esigenze. Il manager vanta una profonda esperienza nel mercato digi-tale maturata nelle principali agenzie di pubblicit, centri media e concessionarie come Ogilvy, Cia Mediaedge, Sky Pubblicit, Mediacom e poi Advit e Populis.

    Merger Antonio Converti nuovo a.d. e presidente di Seat PG. Prosegue lintegrazione della societ con Italiaonline

    Ha preso formalmente il via lintegrazione di Seat Pagine Gialle con Italiaonline, linternet com-pany italiana che fa capo al magnate egiziano Naguib Sawiris. Dopo il conferimento a Italiaonline del pacchetto di maggioranza di Seat Pagine Gialle (rilevato dai fondi Avenue e GoldenTree), il consiglio di amministrazione di questultima ha nominato presidente e amministratore de-legato Antonio Converti, gi presidente e a.d. di Italiaonline. Il manager subentra a Vincen-zo Santelia, che aveva lasciato la societ a fine agosto. Intanto, Italiaonline ha depositato in Consob il documento per lofferta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa su Seat Pagine Gialle. Il prezzo dellOpa sar pari a 0,0039 euro per azione con dividendo, per un controvalore massimo complessivo pari a 114,45 milioni di euro. Ad oggi Italiaonli-ne detiene 34.919.955.094 azioni ordinarie Seat Pagine Gialle, il 54,34% circa del capita-le di Seat. LOpa si svolger prevalentemente nel mese di ottobre.

  • 8#(coverstory)Al cuore dellA rete

  • 9di teresa nappI

    D opo un anno e mezzo circa dal suo sbarco in Borsa, nello specifico sul Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia, Triboo Media inevitabilmen-te cambiata. La societ ha progressiva-mente rafforzato il proprio network, ampliato i target a cui si riferisce e affinato il proprio mo-dello di business, adeguandolo ai nuovi ritmi" del web e dei trend che maggiormente stanno dando vigore al mercato delladvertising onli-ne: mobile, video, native e programmatic. Si trattato di un periodo molto positivo per noi nel quale siamo riusciti a dare seguito alla nostra strategia volta sia al rafforzamento del posizio-namento competitivo nel settore editoriale sia alla diversificazione dellofferta commerciale nellonline advertising - ci ha spiegato Alberto Zil