e' l'ora di fotografare! - lez. 08 - composizione

of 27/27

Post on 29-Jun-2015

176 views

Category:

Education

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Slide a supporto del corso di fotografia gratuito proposta da Civica Mente in collaborazione con gli uffici Informagiovani del Comune di Battipaglia Lez. 08 - Composizione

TRANSCRIPT

  • 1. 1) PIEDI TAGLIATI 2) ORIZZONTE INCLINATO 3) OCCHI CHIUSI 4) PERSONE TAGLIATE

2. Messaggio: il lavoro in natura -> Prima di scattare lo faccio lavorare alacremente: i muscoli assumono una forma pi scolpita, la pelle sar madida di sudore, il viso risulter affaticato -> Il messaggio risulter reale. Target: professionisti delle scene teatrali/cinematografiche e della comunicazione -> Utilizzer un piano cinematografico, ossia un primo piano o un piano allamericana > I professionisti che analizzano il soggetto, vogliono vedere una posa che loro dovranno utilizzare e che al contempo permetta loro di analizzare bene i lineamenti e la recitazione. Soggetto in posa: uno, evidenziando solo il viso -> Se il soggetto uno e soprattutto inquadrer dettagli, le regole di composizione lasciano il posto alle regole di comunicazione (verso dei dettagli, verso dello sguardo, centratura, effetto destra sinistra, etc). N.b.: Occhio alla giusta sequenza di scatto. Dello stesso soggetto vanno fatte prima le foto in stato relax e poi quelle sotto stressimpossibile invertire la sequenza! 3. Figura intera: intera persona nel fotogramma (anche i piedi!) Piano americano: da mezza coscia in su (per lo pi usato in filmati dazione) Piano medio: dalla vita in su Mezzo primo piano o mezzo busto (come si diceva nella scuola scultorea italiana): dallo sterno in su Primo piano: dalle spalle in su; per le donne preferibile pochissimo pi in basso delle spalle per evidenziare lo slancio del collo Primissimo piano: nel fotogramma c solo volto ( possibile dover tagliare fronte e/o mento) Dettagli: mani, viso, barba, occhi, etc 4. Non stiamo parlando di campo focale!!! La selezione del campo focale sar solo una conseguenza della scelta operata tra questi campi! Lunghissimo: profondit di paesaggio (soggetti lontani e non definiti accuratamente) Lungo: profondit di paesaggio (soggetti identificabili) Medio: larghezza di paesaggio preminente Totale: rappresentazione della totalit dello spazio (uso di grandangolari, e quindi attenzione al posizionamento dei soggetti che potrebbero venire distorti) Cosa vario per ottenere questi campi? Obiettivo, lunghezza focale, apertura, campo focale 5. Di facile applicazione grazie al reticolo della fotocamera! 6. La regola dei terzi pu essere applicata: per aree (longitudinali o verticali) per punti: negli incroci vengono posizionati dettagli del soggetto. 7. Individuare quadrati e diagonali nel proprio fotogramma e posizionare i punti del soggetto che possono disegnare la diagonale lungo la diagonale stessa. Solitamente vie una densit maggiore di soggetto/significati lungo la diagonale, e meno altrove. Forte contrasto. 8. Perch si usa pi spesso la diagonale NW-SE? Perch la pi facile! E il verso di lettura! 9. Utilizzata spesso per i paesaggi urbani ad architettura fortemente impresa. Sostanzialmente serve ad evidenziare delle sottosezioni del paesaggio/messaggio preminente. Il messaggio preminente a forte contrasto. 10. Fibonacci? Un matematico che intu matematicamente la codifica della spirale perfetta (presente abbondantemente in natura, sia nella fisica che nella biologia). Successione di Fibonacci: 1,1,2,3,5,8,13,21,34,55,89,144.... Numeri a caso? No: si comincia dall1 e il successivo la somma dei due precedenti. Risultato geometrico? Questo: 11. L uso dei corpi in fotografia, cos come nellarte classica, oltre ad avere significa, ha geometrie. Il DISCOBOLO segue le geometrie di una spirale (allepoca non ancora scoperta). Nonostante la complessit geometrica, la figura risulta leggera e slanciata. Perch? Perch stato utilizzato un uomo. Sebbene anche le donne in epoca classica praticassero lo sport (in alcune parti della Grecia), fu scelto un uomo. La nudit femminile non era un problema, anzi. Eppure fu scelto un uomo. Perch? Immaginate la stessa statua, nella stessa posizione, ma con il seno: la figura sebbene stabile dal punto di vista statico, sarebbe stata pi appesantita verso il basso. Al contrario, le statue raffiguranti saggezza e libert era femminili per significato (procreazione/progresso) ma soprattutto per impatto visivo: il seno della donna avrebbe dato pi maestosit alla statua (che venivano guardate dal basso), evidenziando ancor pi il capo, la testa, di queste figure, ove spesso veniva posizionati coronamenti simbolici.