donna, alimentazione e tumori - alimentazione e tumori... · donna, alimentazione e tumori...

Download Donna, Alimentazione e tumori - alimentazione e tumori... · Donna, Alimentazione e tumori

Post on 15-Feb-2019

216 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

Anna Villarini Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione

Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale Tumori - Milano

Donna, Alimentazione e tumori

"Cominciate col fare ci che necessario, poi ci che possibile.

E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile"

San Francesco d'Assisi

Fattori endocrino-metabolici che influenzano il rischio di tumori femminili e recidive

Sovrappeso e obesit

Sindrome MetabolicaInsulinaGlicemia

Androgeni ed estrogeni

Stato infiammatorioFattori di crescita

Abitudini di vita che favoriscono linsorgenza dei fattori di rischio

Vita sedentar

ia

Dieta ipercaloricae/o

iperproteica

Elevato consumo

di zuccheri, alimenti

raffinati e grassi

Ridotto consumo di alimenti

vegetali (cereali

integrali, legumi, frutta secca,

ortaggi, frutta

fresca)

Sovrappeso e obesit

Numerosi studi hanno evidenziato una relazione tra tumore al seno (in post menopausa) e sue recidive e BMI Le raccomandazioni del WCRF 2007 specificano di non superare un BMI di 23 (peso/altezza2) e confermano il peso fortemente relazionato alle neoplasie mammarie e recidive Nuovi studi (EPIC) indicano rischio maggiore quando presente obesit addominale, anche in soggetti leggermente in sovrappeso Protani 2010 BCRT 123:627

Sestak I et al. JCO 2010;28:3411-3415Lahmann PH et al EPIC Int J Cancer. 2004

OBESITA ADDOMINALE

GINOIDE ANDROIDE

favorisce dopo la menopausa la formazione di estrogeni da testosterone

(aromatizzazione)Gonzalez CA, Riboli E. Eur J Cancer. 2010

Rischio Relativo di tumore al seno e BMI

Sestak I et al. JCO 2010;28:3411-3415

2010 by American Society of Clinical Oncology

Note: Anast r azole super ior to tamoxifen only in lean women

Rischio Relativo di recidive e BMI

CIBI:Patatine frittePatate Carni conservateCarni rosseBurroDolci, merendine e dessertCereali raffinatiFormaggiOrtaggiLegumiCereali integraliFruttaYogurt bianco

BEVANDE:Succhi di frutta e bibite zuccherateSucchi di frutta 100%Latte scremato o parzialmente scr.Latte interoBevande a zero calorie

Mazzaffarian NEJM 2011

Sindrome Metabolica

Aumento significativo del rischio di neoplasia mammaria e sue recidive allaumentare del numero dei fattori presenti in un individuo

Progetto ORDET (postmenopausa). Agnoli et al. 2009DIANA-2 (Pasanisi, Berrino et al. Int J Cancer 2006

..almeno di questi fattori di rischio:

Circonferenza vita(USA)

> 102 cm (uomo), > 88 cm (donna)

TG 150 (mg/dl)

HDL < 40 mg/dl (uomo), < 50 mg/dl (donna)

PA 130/85 (mmHg)

Glicemia 100 (mg/dl)

Sindrome metabolicapresenza di .

NCEP-ATP III -2005

..almeno di questi fattori di rischio:

Circonferenza vita (EUROPA)

> 94 cm (uomo), > 80 cm (donna)

TG 150 (mg/dl)

HDL < 40 mg/dl (uomo), < 50 mg/dl (donna)

PA 130/85 (mmHg)

Glicemia 100 (mg/dl)

Sindrome metabolicapresenza di .

IDF-2005

SINDROME METABOLICA (PATOLOGIE ASSOCIATE)

DIABETE

MALATTIE CARDIOVASCOLARICANCRO Fegato

PancreasColon Mammella

EndometrioProstata Rene

OSTEOARTRITE

ALZHEIMER

PSORIASI

IPERPLASIA PROSTATICASTEATOSI NON ALCOLICACALCOLOSI BILARE

Progetto ORDET (postmenopausa). Agnoli et al. 2009

1.9 (1.1-3.2)

2.6 (1.5-4.6)

RR

Rischio di tumore al seno in relazione ai fattori di SM

Sindrome MetabolicaProtezione Rischio

Acidi grassi -3 Carpentier AJCN 2006

Acidi grassi trans Carpentier AJCN 2006

Acidi grassi monoinsaturi Prez-Jimnez Diabetologia 2001

Grassi saturi Riccardi Clin Nutr 2004

Dieta mediterranea Esposito JAMA 2004-Estrch et al N Engl J Med 2013

Cibi ad alto Indice Glicemico McAuley J Lip Res 2006

Attivit fisica Barnard 2003

Eccesso di proteine Tremblay 2007

Restrizione calorica Ricki J. Colman et al. Science 2009 (scimmie)

Eccesso di sale Townsend Clin Sci 2007

Bevande alcoliche Davies JAMA 2002

Fumo

Sindrome MetabolicaProtezione Rischio

Acidi grassi -3 Carpentier AJCN 2006

Acidi grassi trans Carpentier AJCN 2006

Acidi grassi monoinsaturi Prez-Jimnez Diabetologia 2001

Grassi saturi Riccardi Clin Nutr 2004

Dieta mediterranea Esposito JAMA 2004-Estrch et al N Engl J Med 2013

Cibi ad alto Indice Glicemico McAuley J Lip Res 2006

Attivit fisica Barnard 2003

Eccesso di proteine Tremblay 2007

Restrizione calorica Ricki J. Colman et al. Science 2009 (scimmie)

Eccesso di sale Townsend Clin Sci 2007

Bevande alcoliche Davies JAMA 2002

Fumo

Le scimmie seguendo una dieta ipocalorica diventano pi longeve (Science dall'equipe di Richy Colman della University of Wisconsin-Madison)

20 anni di studio su un campione di scimmie con una dieta ipocalorica ma nutriente assicura la longevit e ritarda l'insorgenza di malattie tipiche della terza et come cancro, diabete, patologie cardiovascolari.

Scimmie Reshus divise in due gruppi, uno che ha mangiato a piacimento, l'altro, nutrito dai ricercatori, ha mangiato il 30%.

Dopo 20 anni di osservazione la met delle scimmie che mangiano liberamente morta, l'80% di quelle a dieta ancora viva, dimostra un minor invecchiamento e presenta pochissimi casi di malattie cronico degenerative

LA RESTRIZIONE CALORICA

LA RESTRIZIONE CALORICA

Livelli di androgeni ed estrogeni

Alti livelli di androgeni, in particolare testosterone sopra 0,4 ng/ml prima e dopo la menopausa, e alti livelli di estrogeni (estradiolo-quarto e quinto quintile) dopo la menopausa risultano associati a rischio di K mammario e recidive

Il rischio pi alto se sono bassi li livelli di SHGB e se si associano a SM

Micheli et al JCO 2007Kaaks, Key, Berrino et al , ERC 2005

RR di tumore della mammella in relazione a livelli di ormoni sessuali (DOPO LA MENOPAUSA)

Kaaks, Key, Berrino et al , ERC 2005

RR di tumore della mammella in relazione a livelli di ormoni sessuali

(PRIMA DELLA MENOPAUSA)

Kaaks, Berrino, Keys et al. JNCI 2005

50

Sur

viva

l%

0

25

75

100

Log - rank test: P = 0.004

(5)

(25)

(43)

(61)

(81)

(97)

(7)(38)

(65)(76)

(86)

(97)

Testosterone < 0.40 ng/ml

Testosterone 0.40 ng/ml

0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Follow-up (y)

NOTE. Cancer-event-free survival was estimated by the Kaplan-Meier method; events considered were: local relapse, regional relapse, distant metastases, ipsilateral breast cancer, contralateral breast cancer, and second primary cancer at non breast site. In parentheses the number of women at risk. (Micheli et al JCO 2007)

Sopravvivenza libera da recidive o nuovi tumori in relazione ai livelli di Testosterone in donne operate di tumore della mammella dopo la

menopausa(194)

6.7 (2.3-20)

3.8 (1.5-9.5)

DIANA-2 (Pasanisi, Berrino et al. Int J Cancer 2006)

Rischio di recidiva in funzione della SM e del livello sierico di testosterone

Ormoni e dietaI livelli di ormoni sessuali sono influenzati dalla dieta:

Picchi di glicemia

Aumento produzione insulina (stimolazione ovarica della produzione di testosterone,

riduzione delle SHBG)

I livelli di glicemia plasmatica dipendono:

Dalla velocit di assimilazione dei carboidrati, quindi dallindice glicemico (cibi raffinati)

Dal carico glicemico (contenuto di glucosio nei cibi)

Ormoni e dieta

I livelli di insulina sono influenzati anche da:

Indice insulinemico degli alimenti(alto per latte, saccarosio, fruttosio e alcuni dolcificanti di sintesi)

Eccessivo consumo di alimenti grassi o ad alta densit calorica

Insulino-resistenzaObesit Addominale

Elevata produzione di estrogeni dopo la menopausa

Media geometrica delle concentrazioni ormonali in funzione del consumo di alcol prima e dopo la menopausa

g/giorno 0 5-14 25+ PtrendDHEAS(mol/L)

Pre-menopausa

3.5 3.6 4.5 0.0001

Post- menopausa

2.0 2.1 2.4 0.0001

Testosterone (mol/L)

Pre- 1.5 1.6 1.9 0.0001Post- 1.2 1.2 1.3 0.01

Estrone (mol/L)

Pre- 372 413 490 0.0001Post- 148 152 180 0.0001

Estradiolo (mol/L)

Pre- 239 272 242 0.66Post- 99 101 102 0.38

(Rinaldi et al., CCC 2006 17:1033)3200 donne con aggiustamento per et, cent ro, calorie totali, BMI, cont raccet t ivi orali e fase mest ruale

Ormoni e consumo di alcol

Donne con ER+...e consumo di soia

Alla luce di recenti studi non si evidenzia relazione tra il consumo di

fitoestrogeni delle soia e rischio di recidiva in tumori ER+, se assunti come cibo e non come integratori

Insulina e Glicemia

WHI-OS Gunter JNCI 2009

Dati aggiustati per:

HR =2.65 (1.61- 4.36)

Insulina e Tumore della mammella

ORDET (Sieri, Berrino et al. 2011)

* = P < 0,05

HR =2.2 (1.3- 3.2)

* **

*

Glicemia e Tumore della mammella

0

0 , 5

1

1 , 5

2

2 , 5

1 2 3 4 Q u a r t i l e

p r e m e n o p a u s ap o s t m e n o p a u s a> 5 5 a n n i a l l a d i a g n o s

Recommended

View more >