archivio delle notizie 2006 - (6 pezzi), vancomycin-teva (50 pezzi), vfend ... aminosteril ke (50...

Download ARCHIVIO DELLE NOTIZIE 2006 -   (6 pezzi), Vancomycin-Teva (50 pezzi), Vfend ... Aminosteril KE (50 pezzi), Aminoven Infant (100 pezzi), Glucosteril (50 pezzi) per reparto

Post on 04-May-2018

228 views

Category:

Documents

1 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • ARCHIVIO DELLE NOTIZIE 2006

    30.12.2006 Sono arrivati sul conto corrente del Fondo regionale di beneficenza in aiuto ai bambini gravemente ammalati ed indigenti (Gruppo di Volontariato Padre Aleksandr Men) per lacquisto di farmaci e materiali di consumo nel mese di dicembre 2006 complessivamente 2.815.799 rubli e 19 copechi. Sono stati acquistati: Distrattore per reparto di Chirurgia Maxillo-facciale, costo totale 512.251 rubli e 3 copechi; Valtrex (6 pezzi), Vancomycin-Teva (50 pezzi), Vfend (10 pezzi), Oliclinomel N7-1000 (30 pezzi), Oliclinomel 1,5 l. (50 pezzi), Sandimmun (5 pezzi) per Kljakovkina Anja, Shapoval Sergej, Monachov A. ed altri pazienti reparto del Trapianto di Midollo osseo (costo totale 433.077 rubli e 18 copechi; Vancomycin-Teva (200 pezzi), Leucovorin (20 pezzi), Rocephin (150 pezzi), Selemycin (1 pezzi), Sulperason (100 pezzi), Holoxan (50 pezzi), Endoxan (3 pezzi) per Sotnikov Vitalij, Korzha Matvej ed altri pazienti reparto Oncoematologia-16 costo totale 323.862 rubli e 7 copechi; Vancomycin-Teva (200 pezzi), Leucovorin (20 pezzi), Lendacin (150 pezzi), Selemycin (1 pezzo), Sulperason (100 pezzi), Holoxan (50 pezzi), Endoxan (3 pezzi) per Semenov Nikita, Gadzhichjaeva Eumrud ed altri pazienti reparto Oncoematologia-27, costo totale 312.577 rubli e 57 copechi; Pentaglobin 50 ml (18 confezioni) per Kljakovkina Anja, Shapoval Sergej, Monachov A. ed altri pazienti reparto Trapianto di Midollo osseo, costo totale 180.000 rubli.; Dacarbazine Lachema (2 pezzi), Holoxan (80 pezzi), Endoxan (20 pezzi) per reparto Oncologia, costo totale 138.932 rubli e 46 copechi; Vfend (4 pezzi) per reparto Oncoematologia-16, costo totale 123.126 rubli e 44 copechi; Zivox (5 pezzi) per Kljakovkina Anja, Shapoval Sergej (reparto Trapianto di Midollo osseo), costo totale 111.373 rubli e 9 copechi; Navoban (100 pezzi) per reparto di Oncoematologia-27, costo totale 84.599 rubli.; Uromitexan (7 pezzi), Mannitum (80 pezzi), Dimedrolum (50 pezzi), Baralgin (50 pezzi), Tavegyl (50 pezzi), Lidocain (10 pezzi), Kytril (6 pezzi), Hylak forte (50 pezzi) per reparto Oncologia, costo totale 59 175 rubli; Holoxan (40 pezzi) per reparto Oncologia, costo totale 56.604 rubli e 4 copechi; Albumina (23 pezzi), Albumina (10 pezzi), Albumina (5 pezzi) per Sotnikov Vitalij, Korzha Matvej ed altri pazienti reparto Oncoematologia-16, costo totale 53.040 rubli; Albumina (27 pezzi), Albumina (10 pezzi) per Jakovlev Zhenja, Semenov Nikita ed altri pazienti reparto Oncoematologia-27, costo totale 50.960 rubli; Materiale sintetico per ricostruzione tessuto osseo (1 scatola), reparto Chirurgia Maxilllo-facciale, costo totale 56.035 rubli e 9 copechi; Attrezzature per formare lame simulazione ferita (7 pezzi) per reparto Chirurgia Maxillo-facciale, costo totale 26 348 rubli e 42 copechi; Aminosteril KE (50 pezzi), Aminoven Infant (100 pezzi), Glucosteril (50 pezzi) per reparto Rianimazione, costo totale 49.575 rubli.; Holoxan (30 pezzi) per reparto Oncologia, costo totale 42.53 rubli e 3 copechi; Movalis (10 pezzi), Pariet (15 pezzi), Preductal MV (5 pezzi) per Zhuravlev A., Prutov N., Gavrilov E. (Immunologia), costo totale 20.225 rubli; Albumina (20 pezzi) reparto Oncoematologia-27 e 16, costo totale 24.000 rubli; Mercaptopurin (20 pezzi), Albumina (20 pezzi), Biseptol (20 pezzi), Biseptol (100 pezzi) per Sotnikov Vitalij, Korzha Matvej, Jakovlev Zhenja, Semenov Nikita ed altri pazienti reparto Oncoematologia-16, 27, costo totale 35.100 rubli.; Sulperason (50 pezzi), Oncologia, costo totale 21 688,5 rubli. Proleukin (2 pezzi) per Korzha Matvej (Oncoematologia-16), costo totale 26000 rubli.; Articoli per impacchi (1 pezzo) per S. Sadovnichenko, costo totale 9.093 rubli e 1 copeco;

  • Trileptal (3 pezzi) per A. Batalov (PsicoNeuroChirurgia-1), costo totale 4.800 rubli.; Maschera medica (12 scatole), soprascarpe (10 scatole) per Trapianto Midollo osseo, costo totale 3.200 rubli; Sacchi per stomatizzati 57 cm (4 pezzi) per Alina Chukaeva (Oncologia), costo totale 2.840 rubli.; Inalatore PariBoy Turbo (1 pezzo) per Frolova Anja (Genetica), costo totale 10.980 rubli; Nebulizzatore (1 pezzi) per reparto genetica, costo totale 3.924 rubli. Cymevene (5 pezzi) per Dima Karpov, Vasilisa Gribova (Microchirurgia), costo totale 9.900 rubli; Intron A (1 pezzi) per Sasha Ch. (Otorinolaringoiatria), costo totale 6.800 rubli.; Celebrex 100 (10 scatole) per Emilja Zajnulina (Immunologia), costo totale 3.170 rubli; Aerius (10 pezzi) per S. Karpov, A. Ushakov (Immunologia), costo totale 2.500 rubli; Cortexinum (1), Milgamma (2 ampolle) per I. Musaeva (Microchirurgia), costo totale 1.450 rubli; Tracrium (10 pezzi) per A. Mordyshkina (PsicoNeuroChirurgia-1), costo totale 5.792 rubli e 3 copechi; Adalat (15 pezzi) per Eskuzjan Karolina (Trapianto Midollo osseo), costo totale 4900 rubli.; Endoxan Baxter 1 (5 pezzi) per Monachov . (Trapianto Midollo osseo), costo totale 4400 rubli; Cortexinum (1) per I. Musaev (Microchirurgia), costo totale 870 rubli.;

    Cerchio gomma (2 pezzi) per Andrei Timoshenko (Microchirurgia), costo totale 170 rubli.

    29.12.2006 Ieri si e svolta, come ogni anno, la Festa dellAnno Nuovo. Nonno Gelo (Ded Moroz) ha personalmente visitato ognuno dei settecento piccoli pazienti che non sono potuti ritornare a casa per le vacanze di fine anno e che vedranno il 2007 fra le corsie dellospedale. Ma certamente nessun bambino e rimasto senza un regalo per lAnno Nuovo. Quando si e fatto buio la Festa, come lanno scorso, si e arricchita con dei bellissimi fuochi dartificio. Il tempo non ha rovinato levento. Ma il magico momento ha dovuto soggiacere ad una leggera neve bagnata, con un po di vento che ha reso il tutto veramente magico ! E quando i fuochi si sono spenti, il cielo dimprovviso e apparso rischiarato da un fulmine accompagnato da un forte tuono: su Mosca e iniziato un breve temporale invernale come un "ultimo suono" della festa ... Ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito a dare a questo enorme numero di bambini i regali ! Ogni anno ci aiutano un numero enorme di persone che crescono sempre pi, che nominarli tutti e diventato impossibile. Ma a tutti va il nostro pi profondo e sincero ringraziamento e ringraziamento! E il pi importante ringraziamento per tutti e certamente il viso felice dei nostri bambini ! Nella

    clinica ieri ha lavorato anche una troupe della NTV di Mosca che ha ripreso la nostra Festa e lha trasmessa nella trasmissione Segodnja Il piccolo fotoreportage che pubblichiamo da unidea delle Festa che si e svolta. Ringraziamo soprattutto chi ha contribuito a trovare e preparare i regali per i bambini dei reparti pi problematici del RDKB: Armen Popov ed i suoi colleghi di lavoro, Elena Smirnova ed il Fondo Creazione, Karin Michajlova e Vita, il Club delle mogli dei politici russi Amiche, Ilja Polesskij con i suoi colleghi, Kirill Zavade, lAzienda Inforgrupp, lazienda italiana Chicco, VideoInterneshnl, Bonduell, Piro Klassik, Aleksandr, Roman, i lavoratori della Banca Vneshtorgbank, il Seminario Velikaja blagodat, VNIGNI Istituto di Ricerca del Petrolio, lAmministrazione della rivista Akzionernij Vestnik, lAmministrazione del complesso

  • sportivo Olimpijskij, lAzienda Pape-Mashe ed ancora moltissime e moltissime altre persone fisiche ed organizzazioni economiche grazie alle quali e stato possibile donare la festa a tutti i nostri bambini. Il pi grande ringraziamento ai Vigili del Fuoco !

    28.12.2006 Notizie da Monaco di Baviera sulla nostra Nastenka Kuzmina. La bambina e stata sottoposta a tutti i controlli necessari ed ad una TAC. I medici hanno per il momento deciso che Nastia necessita di una terapia irradiante che inizier il prossimo 3 gennaio. I ciclo di questa terapia proseguir per tre, quattro settimane, dipender dalle condizioni della bambina. Nastenka a Monaco di Baviera piace molto, soprattutto la magica atmosfera natalizia delle sue strade.

    Ringraziamo lAzienda VideoInterneshnl per la donazione alla Clinica RDKB di prodotti igienici per bambini. Ricordiamo: lultima volta questa azienda ha regalato una grande partita di pannolini Johnson and Johnson. Questa volta la Clinica ha ricevuto una grande donazione di prodotti per ligiene personale sempre della Johnson and Johnson sapone liquido e normale, creme diverse, salviettine umidificate e molti altri prodotti) per tutti i reparti dell'ospedale. Questi prodotti sono gia stati trasmessi alle caposala di ogni reparto.

    trascorso un anno dalla fine della cura per Dima Zemljanskij che e ritornato allospedale per un controllo. Tutti i controlli sono finiti e tutto e nella norma. Dima frequenta il terzo corso di laurea in Giurisprudenza della Facolt di Storia dell'Universit di Stato di Saratov e tutti i suoi voti sono altissimi. Studia molte lingue straniere, in particolare inglese e tedesco che parla gia benissimo. Progetta di frequentare un secondo coso di laurea in economia. I professori lo valutano come studente molto promettente. Conoscendolo, immediatamente si percepisce una persona molto seria,

    unintellettuale proiettato verso uno scopo preciso. L'incontro con questo ragazzo ha reso in tutti noi una grande felicita. Dima tramite nostro vuole trasferire i suoi auguri pi sinceri per il Nuovo Anno a tutti quelli che lo hanno aiutato a vincere il suo terribile male:

    25.12.2006 "Il Gruppo di Volontariato Padre Men' ha ricevuto una lettera di ringraziamento dai medici e dall'amministrazione della Clinica RDKB. Anche se e indirizzata al Gruppo di Mosca, tuttavia le parole di ringraziamento dei Pediatri della Clinica vanno indirizzate a tutto Voi, ai nostri cari amici e donatori! "L'Amministrazione della Clinica pediatrica RDKB nella persona del Suo Primario Generale Vaganov N. N., i Primari e tutto il personale dei reparti del Trapianto di Midollo osseo, Oncoematologia 16 e 27, unitamente a tutti i genitori dei pazienti dei reparti sopraccitati, esprimono il loro pi si

Recommended

View more >