01 presentazione classicismo new.pdf

Click here to load reader

Post on 12-Feb-2017

225 views

Category:

Documents

3 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • Introduzione

    CLASSICO

    CLASSICISMO

    NEOCLASSICISMO

  • PAESTUM(Poseidonia: 625 a.c.)

  • TEMPIO DI ERA (detto T. DI POSEIDON O DI NETTUNO)(met V sec. A.C.)

  • TEMPIO DI ERA: FRONTE

  • TEMPIO DI ERA: DETTAGLIO FRONTE

  • TEMPIO DI ERA: COLONNA DANGOLO

  • TEMPIO DI ERA: METOPA

  • TEMPIO DI ERA: PIANTA

  • Tempio di Era: prospetto

  • ANFITEATRO FLAVIO (COLOSSEO)(Vespasiano, 72 d.C. Tito, 80 d.C.)

  • ANFITEATRO FLAVIO (COLOSSEO)

  • Larchitettura romana

    struttura reale

    struttura virtuale o rappresentata

  • Colosseo: lordine architettonico (struttura virtuale) sovrapposto alla struttura reale (basata sullarco)

  • Colosseo: la struttura reale basata sullarco

  • PANTHEON(Adriano -118-128 d.C. ricostr. Edificio et Augustea - 44 a.C. 14 d.C.)

  • Pantheon: vista dallalto. Un tempio greco con un naos gigante che fuoriesce dal perimetro

  • Pantheon: piante e prospetti

  • Pantheon: foto lato anteriore

  • Pantheon: dettaglio capitello-architrave

  • BASILICA ULPIA (ricostruzione CAD)(Traiano, 106-113 d.C. Apollodoro di Damasco)

  • BASILICA ULPIA(Traiano, 106-113 d.C. Apollodoro di Damasco)

  • Vitruvio(da Cesariano)

    Luomo misura di tutte le cose e dellarchitettura

  • Fra Giocondo: disegni che illustrano i rapporti formali e metrici tra architettura e corpo umano (antropomorfismo)

  • Fra Giocondo: antropomorfismo

  • Genesi della pianta a croce latina

  • Le Modulor di Le CorbusierIl corpo misura dellarchitettura

  • Spedale degli Innocenti(il ritorno al linguaggio classico dopo i secoli del medioevo - Brunelleschi, 1419 1445)

  • Spedale degli Innocenti(dettaglio con i medaglioni di Luca della Robbia)

  • La cupola di S. Maria del Fiore del Brunelleschi (Firenze)

  • La Cappella de Pazzi in Santa Croce a Firenze. (F. Brunelleschi Prospetto)

  • La Cappella de Pazzi in Santa Croce a Firenze. Il portico dingresso

  • La Cappella de Pazzi in Santa Croce a Firenze. Interno

  • La Cappella de Pazzi in Santa Croce a Firenze. Interno della cupola

  • La Cappella de Pazzi in Santa Croce a Firenze. La volta della scarsella

  • La Cappella de Pazzi in Santa Croce a Firenze. Interno

  • PALAZZO RUCELLAI(Leon Battista Alberti, 1446 1451 realiz. Bernardo Rossellino. Il primo palazzo rinascimentale)

  • PALAZZO RUCELLAI

  • PALAZZO RUCELLAI

    dettaglio finestra

  • Tempietto di S. Pietro in Montorio del Bramante (Roma)

  • Tempietto di S. Pietro in Montorio del Bramante (dettaglio trabeazione)

  • SANTA MARIA PRESSO SAN SATIRO(Donato Bramante, 1476 1482)

    (luso della prospettiva in architettura per avere effetti spaziali virtuali)

  • CHIESA DI SANTANDREA A MANTOVAla facciata concepita come arco di trionfo romano)

    (Leon Battista Alberti, 1472)

  • CHIESA DI SANTANDREA A MANTOVA(Leon Battista Alberti, 1472)

  • CHIESA DI SANTANDREA A MANTOVA(Leon Battista Alberti, 1472)

  • Bramante: pianta del primo progetto della basilica di S. Pietro in Vaticano

  • I quattro libri dellarchitettura di Andrea Palladio.

    Sullesempio del celebre trattato di Vitruvio De architectura)

  • A. Palladio: villa Capra (detta La Rotonda) a Vicenza

  • A. Palladio: villa Capra (detta La Rotonda) a Vicenza

  • A. Palladio: villa Capra (detta La Rotonda) a Vicenza. Pianta che illustra i precisi rapporti proporzionali tra gli ambienti

  • A. Palladio: villa Capra (detta La Rotonda) a Vicenza.Sezione

  • A.Palladio: villa Capra a Vicenza Interno

  • La Rotonda di Munib al Masri a Nablus (Palestina)

  • A. Palladio: Palazzo Chiericati a Vicenza

  • Palladio: S. Giorgio Maggiore

  • Palladio: S. Giorgio Maggiore

  • Palladio: Villa Cornaro

  • Palladio: Villa Emo

  • Basilica di S. Pietro in Vaticano. La facciata di Carlo Maderno (1607- 1614)

  • Piazza del Campidoglio Roma con i palazzi di Michelangelo

  • Michelangelo: Palazzo Nuovo (Campidoglio)

  • PALAZZO TE A MANTOVA(GIULIO ROMANO 1524 1534)

  • PALAZZO TE A MANTOVA(GIULIO ROMANO 1524 1534)

  • PALAZZO TE A MANTOVA(GIULIO ROMANO 1524 1534)

  • PALAZZO TE A MANTOVA(GIULIO ROMANO 1524 1534)

  • PALAZZO TE A MANTOVA(GIULIO ROMANO 1524 1534)

  • GIOVAN LORENZO BERNINI(1598 1680)

  • Piazza S. Pietro Vaticano

  • Piazza S. Pietro Vaticano: il colonnato del Bernini

  • S. Pietro in Vaticano: il baldacchino del Bernini

  • Gian Lorenzo Bernini: Palazzo Barberini, Roma

  • Borromini: S. Ivo alla Sapienza

    Le contrapposizioni concavo-convesso che caratterizzano il linguaggio barocco

  • Borromini: S. Ivo alla Sapienzapianta

  • Borromini: S. Ivo della Sapienza: proiezione della volta

  • Borromini: S. Carlino alle quattro fontane - pianta (XVII sec.) - Roma

  • Borromini: S. Carlino alle quattro fontane - foto della volta (XVII sec.) - Roma

  • Borromini: Oratorio dei Filippini, Roma

  • Johan Joachim Winkelmann

  • IL NEOCLASSICISMO

  • I caratteri fondamentali del bello ideale secondo Winckelmann

  • Basilica di S. Francesco di Paola - Napoli (arch. Pietro Bianchi) XIX sec.

  • Basilica di S. Francesco di Paola - Napoli - foto della volta (arch. Pietro Bianchi) XIX sec.

  • Basilica di S. Francesco di Paola - Napoli (arch. Pietro Bianchi) XIX sec.

  • Camera in stile pompeiano - Charles Percier 1797 Parigi

  • Elementi del linguaggio classicista (Chitam)

  • La progressione degli elementi - base, fusto, copertura

  • La progressione degli elementi

    Rispettati anche i principi della SIMMETRIA e della MODERAZIONE (ovvero della presenza discreta della decorazione e la rinuncia allo sfarzo)

  • La gerarchia degli elementi. Nellimmagine, la parte centrale ha una prevalenza rispetto a quelle laterali.

  • La gerarchia degli elementi

  • Le Accademie nel XVII secolo

    ruolo delle Accademie ed il controllo sulla cultura

    lAccademia Reale di Architettura (1671, Colbert)(teoria obbligatoria per tutti, stile edifici pubblici e reali, formazione degli architetti)

    Il canone estetico ufficiale, le commissioni dornato, i regolamenti edilizi, limposizione del linguaggio classico

  • Le polemiche sullarchitetturae la crisi degli ordini classici (fine XVII sec)

    Francois Blondel:(direttore dellAccademia di Francia)

    Le regole dellarchitettura derivano dalla Natura e dalle proporzioni del corpo umano, esse sono assolute ed immutabili

    Claude Perrault:Le proporzioni dellarchitettura non derivano dalla natura ma dalla consuetudine (convenzioni) ed esse devono essere subordinate alla funzione

  • Assembly Room - Lord Burlington - York

  • Teatro alla Scala Giuseppe PiermariniMilano

    (sezione e prospetto)

  • Teatro S. Carlo Napolila facciata del Niccolini - 1809

  • ALTES MUSEUM BERLINO(KARL FRIEDRICH SCHINKEL, 1823 - 1828)

  • Sainte Marie Madeleine, Parigi - arch. Pierre Contant dIvry

  • Larchitettura rivoluzionariae la discussione sugli ordini

    I teorici: Marc-Antoine Laugier - la capanna primitiva

    la bellezza deriva dagli elementi essenziali e dalladeguamento alle necessit pratiche; lintroduzione di elementi dinvenzione un errore.

    Francesco Lodoli: nulla deve essere messo in rappresentazione che non fosse altres in funzione (critica alla struttura rappresentata)

    Gli architetti:

    Etienne Louis Boulle

    Claude Nicolas Ledouxle nuove tipologie edilizie;

    la riduzione degli ordini;

    essenzialit del linguaggio;

    le forme geometriche elementari;

    il primato della funzionalit

  • Ledoux: Bibliotheque Nationale, Paris

  • Ledoux: maison de jardinier

  • Thomas Jefferson: biblioteca dellUniversit della Virginia (The Rotunda) 1819

  • Etienne Louis Boulle: Cenotafio per Newton prospetto esterno Parigi, Biblioteca Nazionale

  • Etienne Louis Boulle: Cenotafio per Newton visione notturna Parigi, Biblioteca Nazionale

  • Pierre Fontaine: progetto di un monumento sepolcrale per imperatori di un grande impero